BROXOL ® Ambroxolo

BROXOL ® è un farmaco a base di Ambroxolo cloridrato

GRUPPO TERAPEUTICO: Mucolitici


BROXOL ® Ambroxolo

Indicazioni BROXOL ® Ambroxolo

BROXOL ® è utilizzato nel trattamento sintomatico delle affezioni respiratorie caratterizzate da ipersecrezione di muco denso e vischioso.

Meccanismo d'azione BROXOL ® Ambroxolo

L'Ambroxolo, principio attivo di BROXOL ® , è un metabolita della Bromexina caratterizzato da molteplici attività biologiche, tutte importanti nel controllo delle manifestazioni cliniche presenti in corso di patologie respiratorie.
Più precisamente l'Ambroxolo può:

  • aumentare la motilità ciliare e la produzione di surfattante polmonare, facilitando l'escrezione di muco denso e vischioso;
  • ridurre la sintomatologia dolorosa, controllando le manifestazioni cliniche dolorose presenti durante queste patologie;
  • controllare la secrezione di citochine infiammatorie, riducendo così lo stimolo flogistico a carico delle prime vie respiratorie, salvaguardandone l'integrità anatomo-istologica.

Tutte le suddette attività, migliorano il quadro clinico del paziente affetto, preservando anche la mucosa respiratoria dai numerosi insulti infiammatori presenti in tali condizioni.
Terminata la sua attività, con un emivita generalmente compresa tra le 7 e le 12 ore, ed in seguito ad un significativo metabolismo epatico, l'Ambroxolo viene eliminato prevalentemente tramite le urine.

Studi svolti ed efficacia clinica

L'AMBROXOLO NELLA MALATTIA DI GAUCHER
Blood Cells Mol Dis. 2013 Feb;50(2):134-7. doi: 10.1016/j.bcmd.2012.09.006. Epub 2012 Oct 22.

Pilot study using ambroxol as a pharmacological chaperone in type 1 Gaucher disease.

Zimran A, Altarescu G, Elstein D.


Interessantissimo studio che valuta la possibilità di utilizzare l'Ambroxolo come una Chaperonina farmacologica in grado di ottimizzare l'attività di enzimi compromessi e migliorare il decorso clinico di pazienti affetti da gravi malattie come quella di Gaucher.

L'USO DI AMBROXOLO NELLE PATOLOGIE RESPIRATORIE
Expert Opin Drug Discov. 2011 Nov;6(11):1203-14. doi: 10.1517/17460441.2011.629646. Epub 2011 Oct 25.

Ambroxol: a multifaceted molecule with additional therapeutic potentials in respiratory disorders of childhood.

Paleari D, Rossi GA, Nicolini G, Olivieri D.


Lavoro che sottolinea le molteplici applicazioni cliniche previste per l'Ambroxolo nel trattamento delle patologie respiratorie dei primi anni di vita, sostenute dalle differenti azioni biologiche di questo principio attivo, non solo mucolitiche ma anche antiossidanti ed antinfiammatorie.


TERAPIA DELLA RINOSINUSITE ACUTA CON CORTICOSTEROIDI E MUCOLITICI
Int J Immunopathol Pharmacol. 2012 Jan-Mar;25(1):207-17.

Recurrent acute rhinosinusitis: a single blind clinical study of N-acetylcysteine vs ambroxol associated to corticosteroid therapy.

Macchi A, Terranova P, Castelnuovo P.


Studio che rivaluta il comune approccio terapeutico previsto per le rinosinusiti acute ricorrenti, basato sull'utilizzo combinato di cortisonici e mucolitici, a fronte di un potenziale incremento degli effetti collaterali della terapia.

Modalità d'uso e posologia

BROXOL ®
Sciroppo al 0,3% di Ambroxolo cloridrato;
Polvere per soluzione orale da 30 mg di Ambroxolo cloridrato.
Le dosi di Ambroxolo cloridrato da assumere giornalmente, dovrebbero essere definite dal medico in base alle condizioni di salute generali del paziente ed alla gravità del suo quadro clinico.
Negli adulti, la dose giornaliera totale che non dovrebbe superare i 90 mg di Ambroxolo, dovrebbe essere assunta in 3 diversi momenti, meglio se distanziati tra loro da circa 8 ore.

Avvertenze BROXOL ® Ambroxolo

L'uso di BROXOL ® dovrebbe essere preceduto da un attenta visita medica atta a chiarire l'origine patogenica delle manifestazioni cliniche lamentante, l'appropriatezza prescrittiva del mucolitico e l'eventuale presenza di condizioni incompatibili con la terapia a base di Ambroxolo.
Infatti particolare cautela, nella somministrazione di BROXOL ® , andrebbe riservata ai pazienti affetti da gravi patologie epatiche e renali, per i quali l'emivita dell'Ambroxolo potrebbe risultare fortemente compromessa.
Medesima attenzione dovrebbe essere utilizzata nei pazienti affetti da ulcera peptica.
BROXOL ® contiene :


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

La capacità dell'Ambroxolo di attraversare la barriera emato-placentare ed il filtro mammario, esponendosi al feto ed al lattante in concentrazioni farmacologicamente rilevanti, estende le suddette controindicazioni all'uso di BROXOL ® anche alla gravidanza ed al successivo periodo di allattamento al seno.

Interazioni

Nonostante non siano note al momento interazioni farmacologiche degne di nota clinica, è importante considerare sia il metabolismo epatico dell'Ambroxolo, sostenuto da enzimi citocromiali potenzialmente target di principi attivi dotati di attività induttrice o inibitrice, sia l'incremento delle concentrazioni di antibiotici osservate nelle secrezioni broncopolmonari contestualmente alla terapia mucolitica.

Controindicazioni BROXOL ® Ambroxolo

L'uso di BROXOL ® è controindicato nei pazienti ipersensibili al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti, nei pazienti con ulcera gastro-duodenale, nei pazienti affetti da gravi patologie epatiche e renali e nei piccoli pazienti con età inferiore ai 2 anni.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'uso di BROXOL ®, soprattutto quando protratto a lungo nel tempo, potrebbe determinare la comparsa di diarrea, nausea, vomito, ipoestesia orale e secchezza della bocca.
Più rari ma clinicamente più rilevanti sono gli effetti collaterali neurologici e le potenziali reazioni da ipersensibilità al farmaco.

Note

BROXOL ® è un farmaco non soggetto a prescrizione medica obbligatoria.


Le informazioni su BROXOL ® Ambroxolo pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.



ARTICOLI CORRELATI

Fluibron - Foglietto IllustrativoFLUIBRON ® AmbroxoloLintos ® AmbroxoloMucosolvan - Foglietto IllustrativoMUCOSOLVAN ® AmbroxoloAmbroxolo su Wikipedia italianoAmbroxol su Wikipedia ingleseMucoliticiBisolvon - Foglietto IllustrativoBisolvon Linctus - Foglietto IllustrativoBISOLVON ® BromexinaFluifort - Foglietto IllustrativoFLUIFORT ® - CarbocisteinaFluimucil - Foglietto IllustrativoFLUIMUCIL ® - AcetilcisteinaLisomucil - Foglietto IllustrativoLISOMUCIL ® - CarbocisteinaOTRIVIN ® XilometazolinaRINOFLUIMUCIL ® - N-AcetilcisteinaSINECOD TOSSE (fluidificante) ® - CarbocisteinaSobrefluid - Foglietto IllustrativoSobrepin - Foglietto IllustrativoSOBREPIN ® SobreroloSOLMUCOL ® - AcetilcisteinaZerinol gola - Foglietto IllustrativoZERINOL GOLA ® AmbroxoloFarmaci per la cura della TosseBisolvon Tosse Sedativo - Foglietto IllustrativoTosse grassa: Farmaci, Rimedi, ConsigliBENAGOL ® Diclorofenilcarbinolo + AmilmetacresoloBISOLVON TOSSE ® DestrometorfanoBromexinaBRONCHENOLO TOSSE ® DestrometorfanoCardiazol Paracodina - Foglietto IllustrativoDANKA ® LevodropropizinaDestrometorfanoFarmaci contro la tosseFluibron tosse secca - Foglietto IllustrativoLevotuss - Foglietto IllustrativoLevotuss tosse - Foglietto IllustrativoLEVOTUSS ® LevodropropizinaLISOMUCIL TOSSE ® DestrometorfanoNEOBOROCILLINA tosse ® Destrometorfano + DiclorofenilcarbinoloParacodina - Foglietto IllustrativoParacodina sciroppo - Foglietto IllustrativoPEREBRON ® OxolaminaSeki - Foglietto IllustrativoUniplus - Foglietto IllustrativoUNIPLUS ® OxolaminaVICKS TOSSE ® DestrometorfanoPARACODINA ® - DiidrocodeinaCough medicine su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 08/12/2016