BRAUNOL ® Iodopovidone

BRAUNOL ®  è un farmaco a base di Iodopovidone

GRUPPO TERAPEUTICO: Antisettici e disinfettanti

BRAUNOL ® Iodopovidone

Indicazioni BRAUNOL ® Iodopovidone

BRAUNOL ® è utilizzato per la pulizia e la disinfezione della cute integra e lesa oltre che del campo operatorio.

Meccanismo d'azione BRAUNOL ® Iodopovidone

BRAUNOL ® è un disinfettate a base di Iodopovidone, macromolecola iodofora in grado di complessare lo iodo, garantendone un rilascio graduale nel tempo, quindi un azione antisettica e disinfettante prolungata diretta sia nei confronti dei batteri Gram positivi che dei batteri Gram negativi ed in minima parte anche di funghi e lieviti.
La suddetta attività biologica è tuttavia da correlare alla quota di iodio libero rilasciata dal polivinilpirrolidone, in grado di interagire con i residui sulfidrilici degli enzimi e delle proteine batteriche, determinandone variazioni strutturali che inevitabilmente ne compromettono anche la funzionalità.
Il tutto si concretizza generalmente con il controllo della proliferazione batterica ed in determinati casi anche con la morte degli stessi.

Studi svolti ed efficacia clinica

LO IODOPOVIDONE IN CLINICA GINECOLOGICA
Obstet Gynecol. 2012 Nov;120(5):1037-44. doi: http://10.1097/AOG.0b013e31826f3bd9.

Chlorhexidine-alcohol compared with povidone-iodine for surgical-site antisepsis in cesarean deliveries.

Menderes G, Athar Ali N, Aagaard K, Sangi-Haghpeykar H.


Interessante lavoro che dimostra l'efficacia a buoni costi dello Iodopovidone nella prevenzione delle infezioni chirurgiche in seguito a parto cesareo, garantendo una sensibile riduzione dei tempi di ospedalizzazione.

CLOREXEDINA VS IODOPOVIDONE
N Engl J Med. 2010 Jan 7;362(1):18-26. doi: 10.1056/NEJMoa0810988.

Chlorhexidine-Alcohol versus Povidone-Iodine for Surgical-Site Antisepsis.

Darouiche RO, Wall MJ Jr, Itani KM, Otterson MF, Webb AL, Carrick MM, Miller HJ, Awad SS, Crosby CT, Mosier MC,Alsharif A, Berger DH.


Lavoro che valuta l'efficacia antisettica della Clorexidina e dello Iodopovidone nella prevenzione delle infezioni post-operatorie, ribadendo la maggior efficacia della Clorexidina.


LO IODOPOVIDONE IN CLINICA OCULISTICA
Eur J Ophthalmol. 2012 Jul-Aug;22(4):541-6. doi: 10.5301/ejo.5000093.

Application of 10% povidone iodine reduces conjunctival bacterial contamination rate in patients undergoing cataract surgery.

Nentwich MM, Rajab M, Ta CN, He L, Grueterich M, Haritoglou C, Gandorfer A, Kampik A, Mino De Kaspar H.


Interessante lavoro che sperimenta lo Iodopovidone in ambito oculistico, dimostrandone l'efficacia nella prevenzione della congiuntivite batterica in seguito ad intervento chirurgico di cataratta.

Modalità d'uso e posologia

BRAUNOL ®
Soluzione cutanea al 7,5% o al 10% di Iodopovidone.
Il numero di applicazioni da effettuare dipende fortemente dall'estensione della sede, considerandone generalmente un massimo di 5-6 per regioni di piccole dimensioni, di 2-3 per regioni particolarmente estese.
Il trattamento del campo operatorio prevede procedure di lavaggio e disinfezione differenti e standardizzate.

Avvertenze BRAUNOL ® Iodopovidone

BRAUNOL ® è indicato esclusivamente per uso esterno, pertanto sarebbe opportuno prestare la massima cautela durante il suo utilizzo, evitando il contatto con mucose esposte o con aree gravemente lesionate.
L'ingestione di BRAUNOL ® potrebbe determinare l'insorgenza di reazioni avverse clinicamente rilevanti, tali da compromettere seriamente lo stato di salute del paziente.
Qualora l'uso di questo medicinale determinasse l'insorgenza di reazioni avverse locali quali bruciore o rossore, sarebbe opportuno consultare immediatamente il proprio medico e prendere in considerazione l'eventualità di sospendere la terapia in atto.
Si ricorda di conservare il prodotto in un luogo fresco e asciutto, lontano da potenziali fonti di calore e fuori dalla portata dei bambini.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'uso di BRAUNOL ® è generalmente controindicato durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno, soprattutto quanto utilizzato per la medicazione di regioni cutanee particolarmente estese.
Qualora il suo impiego dovesse risultare necessario, sarebbe opportuno richiedere la supervisione medica.

Interazioni

Si raccomanda di evitare l'uso contestuale di altri ossidanti cutanei o sistemici e di altri detergenti ed antisettici.

Controindicazioni BRAUNOL ® Iodopovidone

L'uso di BRAUNOL ® è controindicato nei pazienti ipersensibili al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti e nei pazienti con alterata funzionalità tiroidea.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'uso di BRAUNOL ® potrebbe determinare l'insorgenza di effetti collaterali locali quali rossore e bruciore, soprattutto in seguito a trattamenti prolungati nel tempo.
Decisamente meno frequente è l'insorgenza di reazioni avverse clinicamente rilevanti.

Note

BRAUNOL ® è un farmaco non soggetto a prescrizione medica obbligatoria.



Ultima modifica dell'articolo: 11/10/2016