Biguanidi e metformina

Farmaci ipoglicemizzanti orali della classe dei biguanidi

I biguanidi sono farmaci ipoglicemizzanti orali che possono ridurre il glucosio ematico anche in assenza della funzione delle cellule pancreatiche B. La fenformina (un biguanide) fu tolta dal mercato USA a causa dell'alta incidenza di acidosi lattica. Nel 1995 è stata introdotta la metformina, che è un biguanide meno tossico.

metformina

Farmaci a base di Metformina:

Metformina

Come altri biguanidi, viene prescritta a pazienti con obesità resistente, la cui iperglicemia è dovuta ad inefficacia dell'insulina. Poiché la metformina è un farmaco che agisce senza l'intervento dell'insulina, non provoca aumento corporeo, né ipoglicemia, e presenta ovvi vantaggi rispetto all'insulina o alle sulfaniluree per il trattamento dell'iperglicemia di tali pazienti. I più frequenti effetti tossici della metformina sono gastrointestinali: anoressia, nausea, vomito, dolore addominale, diarrea. Ne viene colpito il 20% dei pazienti.


Specialità farmaceutiche contenenti metformina: Glucophage ® Metbay ® Metforal ® Metiguanide ®



Ultima modifica dell'articolo: 23/05/2016