BENADON ® - Piridossina

BENADON ® è un farmaco a base di Piridossina

GRUPPO TERAPEUTICO: Integratori vitaminici: piridossina

BENADON ® - Piridossina

Indicazioni BENADON ® - Piridossina

BENADON ® è utilizzato per ripristinare le normali concentrazioni di vitamina B6, durante stati carenziali associati a malnutrizione o ad etilismo cronico.
Talvolta BENADON ® può risultare indicato anche come coadiuvante al trattamento dell'iperemesi gravidica o di nevriti.

Meccanismo d'azione BENADON ® - Piridossina

La piridossina, nota anche come vitamina B6, è una vitamina idrosolubile appartenente alle vitamine del gruppo B, fondamentale nel mantenimento del bilancio energetico del corpo umano, rientrando come cofattore in più di 100 differenti reazioni enzimatiche.
La sua funzione è indispensabile sia nella rigenerazione di glucosio (glicogenolisi e gluconeogensi), sia nella produzione di neurotrasmettitori come la serotonina, la dopamina, la noradrenalina ed il GABA, sia nella sintesi di acidi nucleici e niacina.
Fortunatamente la carenza di vitamina B6, al quanto rara data l'ottima disponibilità dietetica e l'efficiente assorbimento intestinale, è limitata a particolari categorie di pazienti a rischio come gli alcolisti cronici esposti a sintomi particolarmente gravi come irritabilità, depressione, confusione mentale, infiammazione della mucosa del cavo orale e della lingua.

Studi svolti ed efficacia clinica

1. VITAMINA B6 ED IPEREMESI GRAVIDICA

Int J Gynaecol Obstet. 2011 Dec 19.

Vitamin B(6) supplementation in pregnant women with nausea and vomiting.

Wibowo N, Purwosunu Y, Sekizawa A, Farina A, Tambunan V, Bardosono S.

 

Studio che indaga sull'efficacia dell'integrazione con vitamina B6 nel trattamento dell'iperemesi gravidica. Nonostante le gestanti affette da iperemesi presentino delle concentrazioni ematiche di piridossina inferiori rispetto la norma, la supplementazione con vitamina B6, pur ripristinando i suddetti livelli, non sembra produrre un risultato particolarmente apprezzabile dal punto di vista sintomatologico.


2. LA VITAMINA B6 NELLA PREVENZIONE DELLA POLINEUROPATIA DA ISIONAZIDE

Int J Tuberc Lung Dis. 2011 Jun;15(6):722-8. Epub 2011 Apr 7.

Polyneuropathy, anti-tuberculosis treatment and the role ofpyridoxine in the HIV/AIDS era: a systematic review.

van der Watt JJ, Harrison TB, Benatar M, Heckmann JM.


Lavoro che dimostra l'efficacia della supplementazione con piridossina, in pazienti sieropositivi per l'HIV affetti da tubercolosi, nel ridurre le complicanze neurologiche associate alla somministrazione di isionazide.


3. LA SUPPLEMENTAZIONE CON VITAMINA B6 NEI BAMBINI AFFETTI DA EPILESSIA

Epilepsy Behav. 2008 Oct;13(3):557-9. Epub 2008 Aug 3.

Pyridoxine supplementation for the treatment of levetiracetam-induced behavior side effects in children: preliminary results.

Major P, Greenberg E, Khan A, Thiele EA.


La supplementazione con piridossina in pazienti pediatrici in terapia con levetiracetam (anticonvulsivante), sembra ridurre sensibilmente i disturbi comportamentali associati alla terapia.

Modalità d'uso e posologia

BENADON ®
Compresse gastroresistenti da 300 mg di piridossina cloridrato;
Soluzione iniettabile per uso intramuscolare da 300mg di piridossina cloridrato ogni 2 ml di soluzione :
il dosaggio consigliato per far fronte agli stati carenziali di vitamina B6 è quello di 300 mg giornalieri, assunti per via orale o per via parenterale in caso di malassorbimento intestinale.
Il suddetto dosaggio potrebbe essere modificato dal medico, in base alle necessità terapeutiche del paziente.

Avvertenze BENADON ® - Piridossina

L'utilizzo di BENADON ® in pazienti parkinsoniani dovrebbe realizzarsi sotto supervisione medica, al fine di monitorare l'efficacia terapeutica dell' L-dopa.
La pratica clinica dimostra come l'assunzione di piridossina per via parenterale possa esser associata ad un incremento significativo delle reazioni allergiche, determinando nei casi più gravi difficoltà respiratorie, tachicardia e shock anafilattico.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'utilizzo di BENADON ® come coadiuvante dell'iperemesi gravidica, dovrebbe avvenire esclusivamente in caso di effettiva necessità e sotto stretta indicazione medica, dato l'elevato dosaggio di vitamina B6 presente.

Interazioni

La contestuale assunzione di farmaci antitubercolari come l'isionazide, di L-dopa o di penicillamina, potrebbe facilitare la formazione di complessi molecolari contenti la vitamina B6, determinando pertanto un deficit funzionale di questa vitamina.
Al contempo la piridossina potrebbe diminuire l'efficacia terapeutica di anticonvulsivanti e di L-dopa.

Controindicazioni BENADON ® - Piridossina

L'assunzione di BENADON ® è controindicata in caso di ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'assunzione di BENADON ®, quando effettuata secondo le indicazioni mediche, risulta priva di effetti collaterali clinicamente significativi, fatta eccezione per possibili reazioni allergiche in seguito alla somministrazione di piridossina per via parenterale.
L'utilizzo prolungato nel tempo, ad alte dosi, potrebbe invece essere responsabile di neuropatia  sensoriale.

Note

BENADON ® in compresse gastroresistenti è un farmaco in libera vendita, mentre la vendita di BENADON ® in soluzioni iniettabili necessita della prescrizione medica.



Ultima modifica dell'articolo: 17/08/2016