ALENDROS ® - Acido Alendronico

ALENDROS ® è un farmaco a base di acido alendronico sale sodico

GRUPPO TERAPEUTICO: Farmaci che influenzano il metabolismo osseo - Bifosfonati

ALENDROS ® - Acido Alendronico

Indicazioni ALENDROS ® - Acido Alendronico

ALENDROS ® è un farmaco utilizzato da tempo per il trattamento dei problemi ossei associati all'osteoporosi.
Questo medicinale si è rivelato efficace nel prevenire le fratture vertebrali in pazienti affetti da osteoporosi post-menopausale, osteoporosi maschile ed osteoporosi da glucorticoidi  senza tuttavia risultare utile nel prevenire le fratture femorali.

Meccanismo d'azione ALENDROS ® - Acido Alendronico

L'acido alendronico, principio attivo di ALENDROS ® è una molecola sintetica appartenente alla famiglia dei bifosfonati, utilizzata da tempo per il trattamento dell'osteoporosi.
Questo principio attivo infatti, una volta assunto per via orale ed assorbito al livello intestinale, si deposita preferenzialmente sui cristalli di idrossiapatite presenti nelle sedi di riassorbimento della matrice ossea.
Qui l'alendronato può interagire con le cellule ossee deputate al riassorbimento, definite osteoclasti, inibendone l'attività attraverso il blocco esercitato sia sul normale flusso energetico che sulla sintesi proteica.
La suddetta azione si traduce in un incremento apprezzabile della densità minerale ossea necessaria così alla prevenzione delle fratture vertebrali

Studi svolti ed efficacia clinica

1. L'ATTIVITA' ANTITUMORALE DEI BIFOSFONATI

Cancer. 2011 Aug 5. doi: 10.1002/cncr.26395. [Epub ahead of print]

Exposure to bisphosphonates and risk of colorectal cancer: A population-based nested case-control study.

Singh H, Nugent Z, Demers A, Mahmud S, Bernstein C.

 

Interessantissimo studio che dimostra come i bifosfonati siano dotati a lungo termine di una potenziale attività preventiva nei confronti del carcinoma colon-rettale. Sarebbe importante quindi, impostare trial clinici statisticamente significativi, in grado di testare tale attività.

 

2. L'IMPORTANZA DELL'INFORMAZIONE MEDICA

Aten Primaria. 2011 Feb;43(2):95-9. Epub 2010 Jun 11.
Osteoporosis treatment with biphosphonates: Approaches to care reality.
Vicente Molinero A, Lou Arnal S, Medina Orgaz E, Muñoz Jacobo S, Antonio Ibáñez Estrella J.


L'osteoporosi è una patologia molto frequente soprattutto nelle donne in menopausa per la quale tuttavia esiste un possibile rimedio farmacologico. Il corretto utilizzo dei bifosfonati infatti si è dimostrato efficace nel ridurre il tasso di fratture patologiche nelle pazienti affette. Una corretta informazione medica potrebbe rappresentare una strategia seria per incrementare il successo terapeutico.


3.  SCHEMI TERAPEUTICI A CONFRONTO

Clin Drug Investig. 2004;24(6):333-41.

Weekly oral alendronic Acid in male osteoporosis.

Miller PD, Schnitzer T, Emkey R, Orwoll E, Rosen C, Ettinger M, Vandormael K, Daifotis A.


Lavoro che dimostra come l'assunzione di acido alendronico una volta a settimana possa rappresentare un strategia terapeutica alternativa alla somministrazione di 10 mg una volta al giorno, nel trattamento dell'osteoporosi maschile, riducendo gli inconvenienti associati alla frequente ingestione di queste compresse.

Modalità d'uso e posologia

ALENDROS ®
Compresse da 10 -  70 mg di acido alendronico :
lo schema posologico per il trattamento dell'osteoporosi si basa generalmente sull'assunzione di una volta a settimana di una compressa da 70 mg di acido alendronico.
Al fine di evitare la comparsa di reazioni avverse in sede esofagea ed al contempo di ottimizzare l'assorbimento intestinale del farmaco, è opportuno che il paziente assuma la compressa a stomaco vuoto, con un bicchiere di acqua evitando l'assunzione di alimenti o liquidi nei successivi trenta minuti.
Nello stesso arco temporale il paziente deve rimanere in posizione eretta per evitare la deposizione del farmaco nella mucosa esofagea.
La somministrazione di ALENDROS ® deve essere prescritta e supervisioniata dal proprio medico.

Avvertenze ALENDROS ® - Acido Alendronico

L'assunzione di ALENDROS ® dovrebbe essere preceduta da un controllo delle condizioni di salute del paziente in maniera da ridurre al minimo il rischio di effetti collaterali.
Pazienti affetti da disturbi del tratto gastrointestinale superiore, storie pregresse di ulcere e sanguinamenti intestinali, interventi chirurgici addominali, patologie renali ed ipocalcemia dovrebbero essere sottoposti a controlli periodici durante il trattamento con acido alendronico vista la capacità di questo principio attivo di peggiorare i relativi quadri clinici.
Il medico deve informare accuratamente il paziente sulle corrette modalità d'assunzione della compressa, al fine di gli evitare effetti collaterali anche gravi a carico del tubo digerente, che spesso si manifestano in questi soggetti.
ALENDROS ® contiene lattosio, pertanto la sua assunzione non è indicata in pazienti affetti da deficit enzimatico di lattasi, intolleranza al galattosio o sindrome da malassorbimento glucosio-galattosio.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'utilizzo di ALENDROS ® è controindicato durante la gravidanza e l'allattamento data l'assenza di studi in grado di dimostrare la sicurezza dell'acido alendronico sulla salute del nascituro.

Interazioni

L'assunzione contestuale di cibi, liquidi o principi attivi potrebbe ridurre l'efficacia terapeutica di ALENDROS ® diminuendo l'assorbimento intestinale del principio attivo e la relativa biodisponibilità.
Inoltre l'utilizzo di FANS, soprattutto se prolungato nel tempo, potrebbe incrementare sensibilmente il rischio di sviluppo di patologie gastro-intestinali come l'ulcera peptica.

Controindicazioni ALENDROS ® - Acido Alendronico

ALENDROS ® controindicato in pazienti affetti da patologie esofagee o affezioni correlate in grado di ridurre i tempi di svuotamento, in pazienti che hanno difficoltà a mantenere la stazione eretta o il busto eretto, in caso di ipocalcemia ed ipersensibilità al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

Differenti trial clinici ed un monitoraggio post-clinico particolarmente accurato hanno dimostrato come l'assunzione di acido alendronico possa aumentare la frequenza di cefalea, dolori addominali crampiformi, stipsi, diarrea, ulcera esofagea, disfagia, dolore retro sternale, reazioni cutanee da ipersensibilità, dolori muscolo scheletrici.
Raramente si sono osservate reazioni da fotosensibilità, edema degli arti inferiori ed ulcere peptiche, mentre rimane importante valutare il rischio di osteonecrosi della mandibola in pazienti sottoposti contestualmente a cure odontoiatriche.

Note

ALENDROS ® può essere venduto esclusivamente sotto stretta prescrizione medica.



ARTICOLI CORRELATI

Aston - Foglietto IllustrativoFOSAMAX ® - Acido AlendronicoBifosfonatiACIDO CLODRONICO SANDOZ ® - Acido clodronicoActonel - Foglietto IllustrativoACTONEL ® - Acido risedronicoAREDIA ® - Acido pamidronicoClody - Foglietto IllustrativoCLODY ® - Acido clodronicoETIDRON ® - Acido etidronicoOPTINATE ® - Acido risedronicoPAMIDRONATO DISODICO MAYNE ® - Acido pamidronicoZometa - Foglietto IllustrativoZOMETA ® - Acido zoledronicoAcido zoledronico ActavisZometa - acido zoledronicoAcido Zoledronico AccordAcido zoledronico ActavisAcido Zoledronico Teva GenericsBifosfonati su Wikipedia italianoBisphosphonate su Wikipedia ingleseFarmaci per la cura dell'OsteoporosiACTIVELLE ® - Estradiolo + NoretisteroneACTIVELLE ® - Estradiolo + NoretisteroneAngeliq - Foglietto IllustrativoANGELIQ ® - Estradiolo + DrospirenoneBIOCALCIN ® - Calcitonina di salmoneBonviva - Foglietto IllustrativoCALCITONINA SANDOZ SPRAY ® - Calcitonina di salmoneCLIMARA ® - EstradioloCLIMEN ® - Estradiolo + CiproteroneDECA-DURABOLIN ® - NandroloneDERIL ® - AlfacalcidoloDIFIX ® - CalcitrioloESTROFEM ® - Estradiolo emidratoETINILESTRADIOLO Amsa ® - EtinilestradioloEUROCAL D3 ® - Calcio + ColecalciferoloFEMOSTON ® - Estradiolo + DidrogesteroneForsteo - Foglietto IllustrativoFosavance - Foglietto IllustrativoLivial - Foglietto IllustrativoLIVIAL ® - TiboloneOSTELIN ® - ErgocalciferoloProlia - Foglietto IllustrativoRocaltrol - Foglietto IllustrativoROCALTROL ® - CalcitrioloSEFAL ® - AlfacalcidoloSYSTEN ® - EstradioloTESTOVIS ® - Testosterone propionatoAclastaAdrovanceAlendronate Sodium and ColecalciferolFarmaci Osteoporosi su Wikipedia italianoOsteoporosis Treatment su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 04/10/2016