ACTIFED NASALE ® Ossimetazolina

ACTIFED NASALE®  è un farmaco a base di Ossimetazolina cloridrato

GRUPPO TERAPEUTICO: Decongestionanti nasali

ACTIFED NASALE ® Ossimetazolina

Indicazioni ACTIFED NASALE ® Ossimetazolina

ACTIFED NASALE® è utilizzato con successo come decongestionante della mucosa nasale in corso di patologie dell'apparato respiratorio.

Meccanismo d'azione ACTIFED NASALE ® Ossimetazolina

ACTIFED NASALE® è una specialità medicinale a base di Ossimetazolina, principio attivo appartenente alla classe dei farmaci simpaticomimetici ed in particolare degli agonisti selettivi dei recettori alfa-1 adrenergici.
L'assunzione topica per via nasale, garantita dall'uso di ACTIFED NASALE®, consente al principio attivo di raggiungere selettivamente ed alte concentrazioni la mucosa nasale e legare i recettori alfa 1, normalmente presenti sulla muscolatura liscia dei piccoli vasi, determinando vasocostrizione.
Tale effetto biologico si traduce nell'azione decongestionante nasale, riducendo l'edema e l'ipersecrezione mucosa tipica che si osserva in corso di patologie infiammatorie delle alte vie respiratorie, liberandole e ripristinando un normale flusso respiratorio attraverso le cavità nasali.
L'uso topico previsto per questo farmaco riduce sensibilmente i potenziali effetti collaterali legati invece alla terapia sistemica, migliorandone sensibilmente le applicazioni cliniche.

Studi svolti ed efficacia clinica

L'OSSIMETAZOLINA NELLA RINITE ALLERGICA
Am J Rhinol Allergy. 2013 Mar;27(2):102-8. doi: 10.2500/ajra.2013.27.3864.

Mometasone furoate nasal spray plus oxymetazoline nasal spray: Short-term efficacy and safety in seasonal allergic rhinitis.

Meltzer EO, Bernstein DI, Prenner BM, Berger WE, Shekar T, Teper AA.


Recentissimo studio che dimostra come l'uso di spray nasali a base di Ossimetazolina, in concomitanza a quello di cortisonici, risulti efficace in corso di rinite allergica migliorando sensibilmente la sintomatologia e la congestione nasale.

OSSIMETAZOLINA E FLUSSO RESPIRATORIO
Ann Allergy Asthma Immunol. 2012 Feb;108(2):77-80. doi: 10.1016/j.anai.2011.11.013.

Comparative evaluation of nasal blood flow and airflow in the decongestant response tooxymetazoline.

Vaidyanathan S, Williamson P, Lipworth B.


Lavoro che dimostra come l'uso di Ossimetazolina possa ripristinare il flusso respiratorio, migliorando proporzionalmente la sintomatologia lamentata.


OTOTOSSICITA' DA OSSIMETAZOLINA
Otolaryngol Head Neck Surg. 2012 Jan;146(1):114-8. doi: 10.1177/0194599811419082. Epub 2011 Aug 16.

Oxymetazoline ototoxicity in a chinchilla animal model.

Daniel SJ, Akinpelu OV, Sahmkow S, Funnell WR, Akache F.


Studio sperimentale che valuta i potenziali effetti collaterali dell'Ossimetazolina su piccoli animali da laboratorio, descrivendo il rischio di ototossicità correlato all'uso del farmaco in gocce per l'orecchio.

Modalità d'uso e posologia

ACTIFED NASALE®
Spray nasale da 0,50 mg di Ossimetazolina per ml di soluzione.
Generalmente si consiglia negli adulti una nebulizzazione per narice ogni 6 -12 ore laddove fosse necessario.
In tutti i casi la terapia non deve superare i 4 giorni senza la supervisione medica.

Avvertenze ACTIFED NASALE ® Ossimetazolina

Nonostante l'uso di ACTIFED NASALE® risulti generalmente ben tollerato e privo di effetti collaterali, sarebbe utile in ogni caso consultare prima il proprio medico e prendere coscienza dell'attività biologica dell'Ossimetazolina.
L'uso di decongestionanti nasali a base di simpaticomimetici infatti dovrebbe avvenire con particolare cautela nei pazienti ipertesi, nelle donne in gravidanza, negli anziani o nei pazienti con patologie delle alte vie respiratorie per i rischi correlati alla vasocostrizione indotta dal farmaco.
L'uso prolungato di questi farmaci potrebbe determinare assuefazione, riducendone significativamente l'efficacia clinica.


GRAVIDANZA ED ALLATTAMENTO

L'uso di ACTIFED NASALE® durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno dovrebbe avvenire sotto la stretta supervisione del proprio ginecologo.

Interazioni

Al fine di evitare possibili effetti collaterali sarebbe opportuno evitare l'uso di ACTIFED NASALE® nelle due settimane successive alla terapia con antidepressivi.

Controindicazioni ACTIFED NASALE ® Ossimetazolina

L'uso di ACTIFED NASALE® è controindicato nei pazienti ipersensibili al principio attivo o ad uno dei suoi eccipienti, nei pazienti con ipertrofia prostatica, malattie cardiovascolari, ipertirodisimo e glaucoma.
Le controindicazioni si estendono anche ai bambini di età inferiore ai 12 anni.

Effetti indesiderati - Effetti collaterali

L'uso di ACTIFED NASALE® potrebbe determinare la comparsa, seppur raramente, di reazioni avverse locali quali fenomeni di sensibilizzazione con conseguente congestione delle vie respiratorie.
Effetti sistemici potrebbero verificarsi qualora il principio attivo venisse assorbito da una mucosa respiratoria particolarmente danneggiata.

Note

ACTIFED NASALE® è un farmaco non soggetto a prescrizione medica obbligatoria.


Le informazioni su ACTIFED NASALE ® Ossimetazolina pubblicate in questa pagina possono risultare non aggiornate o incomplete. Per un uso corretto di tali informazioni, consulta la pagina Disclaimer e informazioni utili.



Ultima modifica dell'articolo: 07/12/2016