Farmaci per Curare l'Acne Rosacea

Definizione

Tra le dermatiti croniche non possiamo dimenticare l'acne rosacea, nota ai più, semplicemente, come “rosacea”: si tratta di una condizione caratterizzata da eritema, teleangectasie e foruncoli a livello del viso, che rimane quasi sempre non diagnosticata poiché asintomatica e, in genere, molto meno evidente rispetto all'acne o alle dermatiti propriamente dette.

Cause

La rosacea è una pseudo malattia ad eziologia sconosciuta, il che significa che non è ancora stata individuata un'unica causa responsabile. Ad ogni modo, alcuni esperti sono del tutto convinti che un danneggiamento a carico dei vasi sanguigni possa influire enormemente nella manifestazione della rosacea; probabilmente, anche i leucociti e gli elementi infiammatori sono implicati in tale condizione.

Sintomi

Generalmente, i sintomi più ricorrenti associati alla rosacea sono: acne, arrossamento del volto (fronte, naso, guance), formazione di teleangectasie sul viso, occhi rossi, tendenza alla lacrimazione e ad arrossire, sensazione di pizzicore talvolta associato a prurito.

Cure Naturali

Le informazioni sui Farmaci per la cura dell'Acne Rosacea non intendono sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. Consultare sempre il proprio medico curante e/o lo specialista prima di assumere Farmaci per la cura dell'Acne Rosacea.

Farmaci

Se da un lato non esiste purtroppo alcuna cura specifica per trattare definitivamente la rosacea, dall'altro è bene considerare che la malattia in questione non è grave e non comporta complicanze. Ad ogni modo, la rosacea rimane comunque un disturbo estetico, che sfregia il viso di molte persone.
Dal momento che, come abbiamo visto, non sono ancora stati individuati i farmaci più indicati per la cura completa della malattia, le sostanze di seguito riportate non sono utili ai fini della guarigione; piuttosto, tali trattamenti sono indirizzati a migliorare l'aspetto estetico della persona, oltre a ridurre l'eventuale infiammazione associata alla rosacea.

 

Consigli utili per alleggerire i segni da rosacea:

  • non esporsi al sole per troppo tempo, specie per lavoro
  • non assumere alimenti piccanti e alcolici
  • limitare l'esercizio fisico per periodi prolungati (per evitare lo sforzo, che può accentuare il problema)
  • ridurre lo stress
  • il trucco può coprire le imperfezioni causate dalla rosacea
  • pulire la pelle con detergenti delicati

 

Di seguito sono riportate le classi di farmaci maggiormente impiegate nella terapia contro la rosacea, ed alcuni esempi di specialità farmacologiche; spetta al medico scegliere il principio attivo e la posologia più indicati per il paziente, in base alla gravità della malattia, allo stato di salute del malato ed alla sua risposta alla cura:

 

Antibiotici ad uso topico:

  • Metronidazolo (es. Rozex crema/ emulsione cutanea, Zidoval crema/gel): l'applicazione del metronidazolo topico risulta molto efficace nel lungo termine, soprattutto per prevenire le ricadute (forme recidivanti) di rosacea. In caso di severità, è possibile associare al metronidazolo topico anche un trattamento orale.
  • Tetraciclina (es. Tetrac C, Pensulvit): il farmaco è un antibiotico da applicare localmente, 1-2 volte al giorno. La durata della terapia dipende dalla risposta del paziente; può essere protratta per 4-6 settimane e, nei casi particolarmente resistenti, anche 4-8. Non superare le 8-12 settimane di terapia con tetracicline.
  • Eritromicina (es. Eritromicina IDI gel/crema, Eryacne gel, Zineryt): sottoforma di gel o crema, applicare il prodotto sull'area infetta una o due volte al giorno. Pulire accuratamente la zona prima di applicare il farmaco.
  • Sulfacetamide sodica e solforosa (es. Sulfac S FN): indicata sia per il trattamento dell'acne che per la rosacea. Reperibile come sospensione ad applicazione topica, soluzione o schiuma a diverse concentrazioni; in genere, il prodotto va applicato sulla cute affetta da rosacea 1-2 volte al giorno in base al prodotto considerato e alla gravità del disturbo. Si raccomanda di massaggiare la formulazione dopo averla applicata sulla pelle, per favorirne l'assorbimento.
  • Acido Azelaico (es. Skinoren, Finacea): il farmaco antimicrobico (non antibiotico) va applicato sulla pelle (gel 15%) due volte al giorno, mattina e pomeriggio. La pelle dev'essere accuratamente pulita prima dell'applicazione del prodotto; si raccomanda di utilizzare detergenti delicati e poco aggressivi, dal momento che la pelle affetta da rosacea risulta particolarmente sensibile. Continuare il trattamento per 12 settimane. Non utilizzare nei bambini al di  sotto dei 12 anni, salvo ulteriori indicazioni del medico.

Retinoidi ad uso topico: seppur utili per trattare la rosacea, i retinoidi devono essere utilizzati con cautela, nel rispetto delle dosi prescritte dal medico. Queste sostanze, infatti, a contatto con la pelle possono provocare effetti collaterali più o meno intensi, come eritema e desquamazione della cute. Tuttavia, si è osservato che nella maggior parte dei pazienti facenti uso di retinoidi, gli effetti collaterali tendono a regredire con l'avanzare della terapia

  • Isotretinoina (es. Roaccutan, Aisoskin, Isoriac, Isotrex): questo farmaco è impiegato in terapia contro la rosacea grave, specie ad eziologia psicologica, non trattabile con farmaci antibiotici. L'Isotretinoina è in assoluto il più potente farmaco antiacne ed è molto indicato anche per la cura della rosacea e dell'acne cistica. Non assumere in gravidanza: il farmaco ha un effetto teratogeno, anche molto tempo dopo il termine del trattamento. Il farmaco va applicato sulla pelle una o due volte al giorno).

Per approfondimenti: vedi l'articolo sui farmaci per la cura dell'acne.

 

Corticosteroidi: in taluni casi, quando la rosacea compare nell'occhio, è possibile utilizzare farmaci corticosteroidi, da instillarvi direttamente:

  • Loteprednolo (es. Loteprednololo, Lotemax 0,5%): per il trattamento della rosacea a livello oculare, si raccomanda di instillare 1-2 gocce (sospensione 0,5%) nell'occhio affetto (o in entrambi), 4 volte al giorno. Se la rosacea persiste, aumentare la dose a 1-2 gocce ogni ora, durante la prima settimana di cura.

Fitoterapia e rosacea


Anche la Natura offre alcuni rimedi utili per il trattamento della rosacea: in erboristeria sono reperibili alcuni prodotti formulati appositamente per trattare la rosacea, come ad esempio il Carciofo, la Cicoria, il Noce, il Rosmarino, il Pungitopo, la vite ecc.. Queste droghe agiscono sul microcircolo, aumentando la resistenza dei capillari, contrastandone la loro fragilità, caratteristica tipica della rosacea.



ARTICOLI CORRELATI

IttioloAcne: farmaci e trattamenti contro l'acneFarmaci per la cura dell'AcneAIROL ® TretinoinaAirol - Foglietto IllustrativoAisoskin - Foglietto IllustrativoANTI-ACNE ® Zolfo, Meclociclina e acido nicotinicoBenzac - Foglietto IllustrativoBENZAC ® Perossido di BenzoileDELTA 80 ® Perossido di benzoile e CetilpiridinioDiane - Foglietto IllustrativoDIFFERIN ® AdapaleneDuac - Foglietto IllustrativoDUAC ® Perossido di Benzoile + ClindamicinaEfracea - Foglietto IllustrativoEPIDUO ® Perossido di Benzoile + AdapaleneERYACNE ® EritromicinaFINACEA ® Acido azelaicoICTAMMOLO ® Ammonio solfoittiolatoIsotretinoina Crema - Farmaco Generico - Foglietto IllustrativoISOTREX ® IsotretinoinaISOTREXIN ® Isotretinoina + EritromicinaMecloderm - Foglietto IllustrativoMECLODERM ® MeclociclinaNADIXA ® NadifloxacinaPANOXYL ® Perossido di BenzoileROACCUTAN ® IsotretinoinaSkinoren - Foglietto IllustrativoSKINOREN ® Acido azelaicoTretinoina Same - Foglietto IllustrativoZindaclin - Foglietto IllustrativoZINDACLIN ® ClindamicinaZINERYT ® Eritromicina + ZincoFarmaci antiacne su Wikipedia italianoAcne Medications su Wikipedia ingleseCouperose - ErboristeriaCouperose: cause e trattamentiAcne rosacea: Definizione, sintomi e fattori di rischioRimedi per la CouperoseAcne rosacea - ErboristeriaAcne rosacea: diagnosi, trattamento e prevenzioneFoto RosaceaROZEX ® MetronidazoloSintomi RosaceaMirvaso - brimonidina tartratoCrema per acneAcneAcido azelaicoDieta e acneForuncoliPulizia del VisoFollicoliteAcne su Wikipedia italianoAcne vulgaris su Wikipedia inglese