Farmaci per la Cura della Disfunzione Erettile

Definizione

La disfunzione erettile è un problema sessuale consistente nell'incapacità di mantenere o raggiungere l'erezione, per ottenere una prestazione sessuale sufficiente. In altri termini, la disfunzione erettile si verifica nell'uomo quando, dopo uno stimolo sessuale comunque intenso, viene negato l'afflusso di sangue al pene, impedendo l'erezione.

Cause

L'eccitazione sessuale è un fenomeno complesso che coinvolge ormoni, cervello, emozioni, vasi sanguigni e muscolatura: un'alterazione della funzionalità di uno o più di questi sistemi può riflettere una disfunzione erettile. Tra le cause predisponenti più diffuse, ricordiamo: alcolismo, ansia, aterosclerosi, diabete, farmaci (es. per la cura del cancro alla prostata), interventi chirurgici, ipertensione, morbo di Parkinson, patologie cardiache, sindrome metabolica, stress, tabagismo.

Sintomi

I sintomi che accompagnano la disfunzione erettile sono riassumibili nella difficoltà/incapacità di mantenere od ottenere l'erezione, anche in presenza di un intenso stimolo eccitatorio sessuale; spesso a questi segni si accompagna una riduzione del desiderio sessuale, ansia, stress, perdita della stima in se stessi, preoccupazione.

Cure Naturali

Le informazioni sui Farmaci per la cura della Disfunzione Erettile non intendono sostituire il rapporto diretto tra professionista della salute e paziente. Consultare sempre il proprio medico curante e/o lo specialista prima di assumere Farmaci per la cura della Disfunzione Erettile.

Farmaci

Prima di iniziare una terapia farmacologica per la cura della disfunzione erettile, si raccomanda di rivolgersi al medico: spesso, infatti, è sufficiente una semplice chiacchierata con un medico specialista del settore, o seguire una terapia psicologica di coppia, per risolvere il problema; non a caso, la disfunzione erettile è spesso causata da ansia e preoccupazioni che affliggono l'uomo, e che si riversano successivamente nella sfera sessuale.
Chiaramente, prima di procedere con qualsiasi trattamento, sia questo psicologico o farmacologico, è indispensabile individuare la causa che scatena il disagio; per esempio, quando l'agente causale si nasconde in un'alterazione ormonale, per risolvere il disturbo erettile può essere necessaria la somministrazione di farmaci volti a bloccare l'azione di ormoni in eccesso (responsabili dell'inibizione del desiderio sessuale), oppure l'assunzione di principi attivi che sostituiscono le sostanze di cui l'organismo è carente.

 

Di seguito sono riportate le classi di farmaci maggiormente impiegate nella terapia contro la disfunzione erettile, ed alcuni esempi di specialità farmacologiche; spetta al medico scegliere il principio attivo e la posologia più indicati per il paziente, in base alla gravità della malattia, allo stato di salute del malato e alla sua risposta alla cura:

 

Inibitori della 5-fosfodiesterasi: la somministrazione di questi farmaci per il trattamento della disfunzione erettile è indicata per potenziare gli effetti dell'ossido nitrico, sostanza chimica naturale prodotta dall'organismo per rilassare i muscoli del pene. Questi farmaci incrementano il flusso sanguigno, facilitando l'immediatezza di risposta (erezione) allo stimolo sessuale. Gli inibitori della 5-fosfodiesterasi sono i farmaci più utilizzati in terapia per la cura della disfunzione erettile: questi principi attivi, inibendo l'enzima 5-fosfodiesterasi favoriscono l'ottenimento e il mantenimento dell'erezione.

 

Per approfondire…
L'enzima 5-fosfodiesterasi è implicato nella degradazione della guanosin monofosfato ciclico, molecola che consente il rilassamento della muscolatura liscia e che favorisce l'afflusso di sangue nel corpo cavernoso del pene, facilitandone l'inturgidimento

 

È doveroso ricordare che l'effetto di questi farmaci non è sempre immediato e la posologia indicata dal medico può essere inefficace per alcuni pazienti.

  • Sildenafil (es. Sildenafil Teva, Viagra, Revatio, Vizarsin, Sildenafil Actavis, Sildenafil Ratiopharm): sostanza vasoattiva largamente utilizzata in terapia per trattare i disturbi fisici derivati dalla disfunzione erettile. Per beneficiare dell'effetto terapeutico del farmaco, è necessaria una stimolazione sessuale. Indicativamente, assumere 50 mg di farmaco al bisogno, 60 minuti prima di consumare il rapporto; per velocizzare i tempi terapeutici, si consiglia di assumere il farmaco a stomaco vuoto. La dose può essere modificata dal medico, in base alle necessità del paziente (dose variabile da 25 a 100 mg). Il farmaco trova inoltre indicazione per la cura dei pazienti affetti da ipertensione arteriosa polmonare.
  • Tadalafil (es. Tadalafil Lilly, Cialis): per la cura della disfunzione erettile, intesa sia come incapacità di ottenimento che di mantenimento dell'erezione, si raccomanda di assumere 10 mg di farmaco, almeno mezz'ora prima del rapporto sessuale. In caso di mancata risposta alla cura, è possibile aumentare la dose, previo consulto medico. Non assumere in concomitanza di disturbi renali ed epatici. Anche in questo caso, per ottenere l'effetto desiderato, è necessaria una stimolazione sessuale.
  • Vardenafil (es. Vivanza, Levitra): il farmaco è disponibile in compresse da 5-10-20 mg. Si raccomanda di assumere 10 mg di farmaco, a digiuno o a stomaco pieno, 25-60 minuti prima del rapporto. Eventualmente, la dose può essere aumentata: consultare sempre il medico prima di assumere il farmaco o di modificare la posologia. Non assumere più di una compressa al giorno.
  • Avanafil (es. Spedra, Stendra): si distingue dagli altri inibitori della PDE5 per la rapida insorgenza d'azione, circa 15 minuti. Spedra è disponibile sotto forma di compresse da 50, 100 e 200 mg. La dose normalmente prescritta dai medici è di 100 mg, da assumere circa da 15 a 30 minuti prima di una relazione sessuale.

Non assumere questi farmaci per la cura della disfunzione erettile in caso di malattie cardiache, storia di ictus, ipotensione o ipertensione, somministrazione di anticoagulanti, angina, diabete non controllato.

 

Rilassanti della muscolatura liscia

  • Papaverina (es. Antispasmina Colica): si tratta di una sostanza vasodilatatoria in grado di rilassare la muscolatura liscia, utile per aumentare sensibilmente il flusso vascolare in sede peniena: per questo motivo viene talvolta utilizzata per la cura della disfunzione erettile. Il farmaco viene utilizzato per iniezione intracavernosa (l'erezione viene generata dopo 5-20 minuti dall'iniezione). La durata dell'erezione è di circa un'ora. Consultare il medico.
  • Fentolamina (es. Regitine): il farmaco, non ammesso in Italia, è un antagonista alfa-adrenergico somministrato per via intramuscolare. Ad ogni modo, l'azione di questo farmaco è indicata quando il paziente affetto da disfunzione erettile non trae beneficio dalla somministrazione della papaverina. È possibile associare questi due attivi per ottenete un effetto terapeutico migliore. Consultare il medico.

Terapia sostitutiva con testosterone: in alcuni uomini, la disfunzione erettile dipende essenzialmente da una carenza di testosterone; di conseguenza, una supplementazione ormonale a base di testosterone (es. Testoviron Depot) può migliorare la condizione. Per la posologia: consultare il medico.

 

Altri farmaci per la cura della disfunzione erettile

  • Apomorfina (es. Apofin): sostanza vasoattiva innovativa, che trova indicazione nel trattamento della disfunzione erettile, oltre che nella terapia per il morbo di Parkinson. Per la posologia: consultare il medico.
  • Yohimbina: sostanza attiva ricavata dall'albero Pausinystalia yohimbe, indicata per il miglioramento delle performance sportive e per il trattamento delle disfunzionalità erettili. Il principio attivo è una molecola alcaloidea, ad attività afrodisiaca. Si raccomanda di assumere una dose di farmaco pari a 5,4 mg, per via orale, 3 volte al giorno. È possibile ridurre la dose a 2,7 mg, tre volte al giorno oppure aumentarla gradualmente fino a 5,4 mg tre volte al giorno.
  • Alprostadil o Prostaglandina PGE1 (es. Caverject): il farmaco (vasodilatatore) viene somministrato per via intracavernosa o intrauretrale per il trattamento della disfunzione erettile. Per il trattamento iniziale: somministrare 2,5 mcg di farmaco per via intracavernosa, nella parte laterale del pene; in caso di risposta parziale o inadeguata, è possibile procedere con un'ulteriore dose di 2,5 mcg entro un'ora dalla prima. La dose può essere eventualmente incrementata gradualmente, fino ad un massimo di 10 mcg, in base alla risposta erettile. Questa posologia è indicata per trattare la disfunzione erettile di natura psicogena, vasale o ad eziologia mista. Inoltre, il principio attivo è reperibile anche sottoforma di dispositivo transuretrale (es. Muse), da somministrare attraverso l'inserimento di bastoncini medicati direttamente nell'uretra. La posologia prevista varia in base alla gravità della condizione (Dosi indicative: 125-250-500-1000 mcg); il farmaco agisce in 10 minuti dall'applicazione, fino a 30-60 minuti, in base alla dose somministrata. L'applicazione di queste specialità farmacologiche non è immediata, perciò il paziente dev'essere adeguatamente istruito da personale esperto prima di iniziare la terapia.

Questo farmaco, a differenza dei classici inibitori della 5fosfodiesterasi, non crea i tipici effetti collaterali e rilascia direttamente la muscolatura liscia, senza necessariamente aver bisogno di uno stimolo sessuale; per questo motivo, l'alprostadil (dispositivo transuretrale) sta riscuotendo ottimo successo nel trattamento della disfunzione erettile.  



Ultima modifica dell'articolo: 02/09/2016