Curare la Sindrome premestruale con le erbe

Questo articolo intende aiutare il lettore nella rapida identificazione dei rimedi naturali utili nel trattamento dei vari sintomi, disturbi e patologie. Per alcuni rimedi elencati, tale utilità potrebbe non essere stata confermata da sufficienti verifiche sperimentali, condotte con metodo scientifico. Inoltre, qualsiasi rimedio naturale presenta potenziali rischi e controindicazioni.
Se disponibile, consigliamo pertanto di cliccare sul link corrispondente al singolo rimedio per approfondire l'argomento. In ogni caso, ricordiamo l'importanza di evitare l'autoterapia e di consultare preventivamente il proprio medico per accertare l'assenza di controindicazioni ed interazioni farmacologiche.


Sindrome premestruale - Erboristeria - sfondo

La sindrome premestruale (PMS = Pre Mestrual Syndrome) è un insieme, complesso ed eterogeneo, di disturbi ed alterazioni di natura biologica e psicologica, che interessano vari apparati del corpo femminile nell'età fertile, in corrispondenza dei giorni precedenti le mestruazioni. La sindrome premestruale è quindi caratterizzata da diversi sintomi, sia di natura fisica che psichica. Tra i sintomi fisici più frequenti ricordiamo: tensione mammaria, sensazione di gonfiore, cefalea, acne, disturbi di appetito, stitichezza o diarrea, dolori muscolari ed infine aggravamento di asma o rinite.

I sintomi psichici comprendono invece irritabilità, depressione, astenia, deficit nella concentrazione, diminuzione della libido ed infine variabilità dell'umore.

Piante medicinali ed integratori utili contro la Sindrome premestruale


« 1 2 3 4 5 6


Ultima modifica dell'articolo: 16/09/2016