Melaleuca in Erboristeria: proprietà del Tea Tree Oil

melaleuca

Nome scientifico

Melaleuca alternifolia

Famiglia

Myrtaceae

Origine

Australia

Sinonimi

Tea tree oil

Melaleuca: parti utilizzate

Droga costituita dalle foglie

Costituenti chimici

  • Olio essenziale: terpinen-4-olo, un alcool che costituisce circa il 40% dell'olio, oltre a monoterpeni (gammaterpinene, alfaterpinene) ed eucaliptolo (3-4%).

Melaleuca in Erboristeria: proprietà del Tea Tree Oil

L'olio di melaleuca è comunemente ritenuto il rimedio per tutte le infezioni batteriche o fungine, ben tollerato da cute e mucose. Il suo olio essenziale, se usato puro, può tuttavia irritare cute e mucose, e non risulta essere certamente il migliore in quanto a tollerabilità, come invece è presentato sul mercato. Sperimentalmente, l'olio essenziale di melaleuca ha dimostrato anche un'interessante attività antinfiammatoria.

Tea Tree - Effetti collaterali

In seguito all'utilizzo sono possibili irritazioni cutanee e reazioni allergiche, anche imponenti

Controindicazioni

Evitare l'assunzione in caso di ipersensibilità accertata verso uno o più componenti

Melaleuca - Interazioni farmacologiche

  • non note