Ispagula in Erboristeria: proprietà della Ispagula

ispaghul

Nome Scientifico

Plantago ovata, sin. Plantago ispaghula

Famiglia

Plantaginaceae

Origine

Pakistan

Sinonimi

Ispagula

Parti Utilizzate

Droga costituita dai semi maturi

Costituenti chimici

Ispagula in Erboristeria: proprietà della Ispagula

Le mucillagini assorbono acqua a livello del tubo gastroenterico, rigonfiandosi, quindi sono indicate - insieme a generose quantità di acqua - per aumentare la peristalsi intestinale nei casi di stitichezza, colon irritabile, emorroidi, stipsi in gravidanza, diverticolosi del colon. E' possibile utilizzare l'ispagula anche per ridurre eventuali stati diarroici (nel qual caso dovrà essere assunta con poca acqua).

Ispagula - Effetti collaterali

In seguito all'uso di preparati a base di Ispagula possono comparire reazioni allergiche.

Controindicazioni

Evitare l'assunzione in caso di occlusione e sub-occlusione intestinale o di ipersensibilità accertata verso uno o più componenti.

Interazioni Farmacologiche


Ultima modifica dell'articolo: 16/09/2016