Condurango in Erboristeria: proprietà del Condurango

condurango

Nome Scientifico

Marsdenia condurango

Famiglia

Asclepiadaceae

Origine

Colombia, Ecuador, Perù

Parti Utilizzate

Droga costituita dalla corteccia

Costituenti chimici

Condurango in Erboristeria: proprietà del Condurango

Per le sue proprietà amarotoniche, aperitive ed analgesiche gastriche, il condurango è indicato contro dolori gastrici, nelle dispepsie e nelle anoressie di origine nervosa, nonché come rimedio elettivo per la nausea in gravidanza; tuttavia, dal momento che non esistono dati certi sulla sua sicurezza, quest'uso dev'essere scoraggiato; infatti, ad alte dosi, il condurango si è dimostrato neurotossico (convulsioni, paralisi, vertigini, visione offuscata).

Controindicazioni

Evitare l'assunzione in caso di ipersensibilità accertata verso uno o più componenti. A dosi elevate, il condurango può provocare turbe del sistema nervoso centrale, nausea e vomito.

Interazioni Farmacologiche


ARTICOLI CORRELATI