Abortive

Questo articolo intende aiutare il lettore nella rapida identificazione dei rimedi naturali utili nel trattamento dei vari sintomi, disturbi e patologie. Per alcuni rimedi elencati, tale utilità potrebbe non essere stata confermata da sufficienti verifiche sperimentali, condotte con metodo scientifico. Inoltre, qualsiasi rimedio naturale presenta potenziali rischi e controindicazioni.
Se disponibile, consigliamo pertanto di cliccare sul link corrispondente al singolo rimedio per approfondire l'argomento. In ogni caso, ricordiamo l'importanza di evitare l'autoterapia e di consultare preventivamente il proprio medico per accertare l'assenza di controindicazioni ed interazioni farmacologiche.


Abortive - sfondo

Si definisce abortiva la droga, il principio attivo, il farmaco o la preparazione erboristica in grado di indurre aborto.

Per aborto si intende l'interruzione della gravidanza entro il 180° giorno dal concepimento. L'aborto può essere indotto sia da cause naturali, ma anche da cause artificiali. Tra le più comuni cause naturali ritroviamo l'alcol, il fumo, la droga, la malnutrizione, l'età materna avanzata, le malformazioni dell'utero, le patologie immunitarie ed endocrine. L'intervento chirurgico e l'assunzione di farmaci abortivi, come la pillola RU486, rientrano tra le cause artificiali o volontarie in grado di provocare aborto.

Piante medicinali Abortive ed integratori dalle proprietà Abortive




Ultima modifica dell'articolo: 16/09/2016