Dieta per dimagrire

A cura del Dott. Umberto Miletto

 

QUANTI MACRONUTRIENTI INTRODURRE PER PASTO

 

In linea di massima potete suddividere la calorie totali che dovete assumere in giornata nel seguente modo (comodo per chi fa le classiche 10 ore fuori casa per il lavoro):

 

Colazione 25%

Spuntino mattina 10%

Pranzo 35%

Merenda 10%

Cena 20%

Colazione 25%

Spuntino mattina 10%

Pranzo 30%

Merenda 10%

Cena 20%

Spuntino Pre-nanna (facoltativo) 5%

 

QUALI MACRONUTRIENTI INTRODURRE PER PASTO

 

Anche qui ci sono molte linee di pensiero, forse avrete sentito parlare della Dieta a Zona che propone un ripartizione in ogni pasto del 40-30-30 o altre diete simili, sappiate che non è nulla di scientifico ma esclusivamente una linea di pensiero dettata da chi propone l'alimentazione in questione. Però se vogliamo restare sul semplice, sul pratico, ma soprattutto sul funzionale consiglio di assumere la maggior parte dei carboidrati nella prima parte della giornata (fino a pranzo) e le proteine e i grassi in modo distribuito nell'arco dell'intera giornata.
In linea di massima dovete cercare di assumere:

Carboidrati complessi (pane, pasta, riso ecc.) evitando il più possibili quelli semplici (zucchero, dolci ecc.);

Introdurre carne preferibilmente magra e pesce

Consumare una giusta dose di grassi buoni, preferibilmente di origine vegetale (olio d'oliva extravergine, frutta secca, ecc...)

Evitare l'uso di alcolici, limitando l'assunzione ad un bicchiere di buon vino rosso al giorno.

Limitare l'uso di sale

Bere almeno 2 litri di acqua al giorno

Esempio di giornata tipo circa 1200/1300kcal "1-2-3"

Ideale per soggetti di sesso femminile normodimensionati con attività sedentaria che devono perdere qualche chiletto di troppo (h 160-175cm; p 55-80kg).


CONSIGLI ALIMENTARI

 

COLAZIONE

60/70 g di affettati magri a piacere (bresaola, prosciutto cotto, crudo, speak ecc.)

4 fette biscottate

1 caffè facoltativo

SPUNTINO 1 frutto
PRANZO

70/80 g di pasta condita con salsa di pomodoro

50/60 g di petto di pollo/tacchino/tonno/simili...

Verdure crude a foglia verde volontà condite con succo di limone

MERENDA 1 frutto
CENA

130/150 g di carne a piacere o 170/200 g di pesce o 3 albumi e un tuorlo

Verdure cotte a volontà o passato di verdure (senza patate)

Condire con un filo d'olio d'oliva extravergine (15 g) e succo di limone

SPUNTINO

PRE-NANNA

1 bicchiere (125ml) di latte parzialmente scremato

AVVERTENZE: tale consigli alimentari sono a titolo d'esempio e non intendono assolutamente sostituirsi a parere medico. Prima di iniziare qualsiasi programma nutrizionale chiedere il parere al proprio medico di fiducia. Si declina ogni responsabilità dal seguire tali consigli.

Esempio di giornata tipo circa 1700/1800kcal "1-2-3"

Ideale per soggetti di sesso maschile normodimensionati con attività sedentaria che devono perdere qualche chiletto di troppo (h 168-185cm; p 70-90kg)


CONSIGLI ALIMENTARI


COLAZIONE

100 g di affettati magri a piacere (bresaola, prosciutto cotto, crudo, speak ecc.)

6 fette biscottate o 3 fette pane bianco tipo PanBauletto

1 caffè facoltativo

SPUNTINO 1 frutto; 2 fette biscottate
PRANZO

100 g di pasta condita con salsa di pomodoro

100 g di petto di pollo/tacchino/tonno/simili...

Verdure crude a foglia verde volontà condite con succo di limone

MERENDA

1 frutto

Una scatoletta piccola di tonno (52 g sgocciolata)

CENA

170/200 g di carne a piacere o 220/250 g di pesce o 4 albumi e un tuorlo

Verdure cotte a volontà o passato di verdure (senza patate)

Condire con un filo d'olio d'oliva extravergine (15 r) e succo di limone

SPUNTINO PRE-NANNA 1 bicchiere (125ml) di latte parzialmente scremato

 

AVVERTENZE: tale consigli alimentari sono a titolo d'esempio e non intendono assolutamente sostituirsi a parere medico. Prima di iniziare qualsiasi programma nutrizionale chiedere il parere al proprio medico di fiducia. Si declina ogni responsabilità dal seguire tali consigli.

CONCLUSIONI

Ora sapete esattamente cosa dovete fare per rimettervi in forma. Basta veramente poco e qualche piccolo sacrificio per star bene con il proprio corpo. Il consiglio finale che vi posso dare è di non cadere nella trappola di tutte quelle pubblicità che vi promettono di ottenere risultati con poca fatica e in tempi ultra-rapidi...NON FUNZIONANO e rischiano di rovinarvi la salute! Ascoltate un professionista che fa del suo lavoro anche la sua passione e vedrete che non ve ne pentirete.


« 1 2 3 4