ReboundingBreathworkMovement®

A cura del Dott. Cristiano Verducci

Dimagrire, tonificare e modellare il Corpo con il Respiro

E' possibile dimagrire respirando?
E' questa una delle domande da cui sono partito per elaborare l'RBM e ringrazio una mia Allieva che me l'ha posta durante una sessione di Rebirthing-breathwork.
Il Respiro come tutti sanno (purtroppo solo teoricamente) è la funzione più importante della nostra vita, ci ricordiamo di esso solo quando percepiamo che qualcosa nel nostro organismo non và, oppure in caso di malattia. Un corretto e naturale modo di respirare (quello dei neonati), si traduce in numerosi effetti positivi con un aumento dello stato di benessere a livello biologico, psicologico ed emozionale/energetico.
Respirando ad esempio con il diaframma durante i primi 7-10 giorni, senza nessun tipo di dieta, con solo 15 minuti al giorno si riescono a bruciare 900 calorie, modellando e tonificando il corpo (ma anche gli organi e tessuti interni), eliminando grasso superfluo e la cellulite. Ripulendo l'ambiente cellulare permettiamo al sistema linfatico di funzionare efficacemente rinforzando di conseguenza il sistema immunitario (principale responsabile del nostra stato di salute globale).
Se a questo, aggiungiamo il dolce e divertente esercizio linfatico del rimbalzo con il ReboundAIR™, la combinazione di esercizio respiratorio e vibratorio del rimbalzo consapevole, è la più potente e straordinaria attività fisica che possiamo praticare per un benessere globale di altissima qualità ed efficacia (Prevenzione Attiva alla Salute).
Tutti (dai bambini ai senior) ed in qualsiasi situazione (sedentarietà, disabilità, malattia, obesità), possono praticare questa "combinazione" che definisco "eccellente".
Per imparare questa disciplina innovativa ed olistica è sufficiente fare delle sedute individuali (circa 6-10) con la guida di un professionista abilitato (Educatore), esperto di respirazione energetica consapevole e della scienza del rimbalzo con lo strumento originale chiamato, ReboundAIR™.
Successivamente il praticante può continuare il "programma" in autonomia (a casa, ufficio, etc) con il supporto DVD (ReboundAIReducation) ed aggiornarsi tramite sito internet (creamore.it) o prendendo un altro appuntamento con l'educatore (ottimizzazione).
Ritengo questo programma il più straordinario sistema auto-educativo per il benessere psico-fisico di tutta la famiglia da praticare comodamente a casa e con il supporto giusto ma non invasivo e senza essere dipendenti da nessuna tecnica o trainer.
Molte famiglie e manager hanno scelto questo metodo per se stessi ed i propri collaboratori.
Naturalmente il supporto di un gruppo è un grande alleato per chi ha bisogno di sostegno ed ama allenarsi in "squadra" con un istruttore che aiuta, stimola ed enfatizza l'aspetto del divertimento.
In molti casi sia la famiglia che il Gruppo di lavoro (in azienda) può svolgere la stessa funzione.

 

Oggi più che mai si sente il bisogno e l'esigenza di un valore aggiunto, di qualcosa che faccia realmente la differenza. Il "mercato" del benessere, fitness & co. troppo spesso è come un grande negozio gestito male con i prezzi a casaccio: dove la "chincaglieria" viene sopravvalutata e l'oro sottovalutato. Occorre riportare ordine e fermarci tutti a riflettere, seriamente.

Sono stato da sempre un sostenitore dell'autonomia, perché soltanto con una rivoluzione individuale  di pensiero, di credenze ed azioni si può realmente cambiare e fare la differenza nel tempo.
Troppa "merce" (beni e servizi) usa e getta, e ad un livello ancora troppo superficiale.

Ma le cose fortunatamente stanno cambiando, a poco a poco, sono consapevole che abbiamo bisogno ancora del tempo per vedere i risultati, anche se il cambiamento avviene con l'evoluzione dei nostri pensieri, qui ed ora. Scegliete la Qualità ed armatevi della Pazienza, sono queste le "armi" bianche, la spada e lo scudo dei veri "guerrieri" della luce; di coloro che hanno scelto prima di Essere, poi di Fare e come naturale conseguenza..Avere! (Esseri Pro-attivi).

 

(Sogno di una notte di mezza stagione)



Ultima modifica dell'articolo: 01/10/2015