Dieta perfetta, dieta equilibrata

« prima parte


Seguire una dieta equilibrata significa anche ripartire correttamente i vari tipi di carboidrati ed assicurare la giusta quantità di fibra alimentare, che pur non essendo un nutriente ha ripercussioni molto importanti sulla salute della persona; per un adulto sono necessari 30 grammi di fibra al giorno, mentre per i bambini in crescita l'apporto ottimale  si aggira intorno ai 0,5 grammi per kg di peso corporeo (oppure una quantità compresa tra l'età più 5 e l'età più 10 espressa in grammi, senza dubbio più adeguata per i bambini in sovrappeso).
Vi sono poi le razioni consigliate di vitamine e minerali:

 

Dieta perfetta     Dieta perfetta

 

- Clicca sulle immagini per ingrandirle -

Dieta variata

Questo concetto viene espresso dalla moderna piramide alimentare, alla cui base troviamo una componente essenziale, anche se estranea all'ambito alimentare: l'attività motoria. L'associazione tra dieta e movimento è valida sia per la dieto-terapia, sia come prevenzione, sia per il mantenimento del benessere generale.

 

Dieta ed alimentazione bilanciata

 

Dieta variata significa anche scelta ponderata degli alimenti. A meno che non esista una condizione patologica manifesta, non esiste nessun alimento che vada osannato e nessun altro che vada abolito; in natura, infatti, non troviamo cibi completi, motivo per cui la varietà dello stile alimentare risulta essenziale per assicurare lo stato di salute dell'individuo.
Non bisogna d'altra parte dimenticare che l'alimentazione è anche, se non soprattutto, gratificazione; quindi tutte le caratteristiche fin qui elencate sono completamente valide soltanto se teniamo presente che la dieta deve soddisfare psicologicamente l'individuo. Un prodotto dietetico, ad esempio, dev'essere funzionale e rispondere a determinate esigenze, ma deve anche essere organoletticamente soddisfacente. I famosi "beveroni", pasti sostitutivi liquidi che qualcuno prova di tanto in tanto a riesumare per ridurre il proprio peso, in linea teorica andrebbero anche bene - perché ci forniscono le giuste calorie dando un certo senso di sazietà gastrica - ma hanno l'inconveniente del gusto, spesso troppo accentuato e "stancante" nel lungo periodo.

Dieta Ottimale

Per tutta una serie di motivi la vita moderna, con lo stress, l'inquinamento ed i ritmi frenetici che l'accompagnano, porta ad una produzione massiva, o comunque accentuata, di radicali liberi; abbiamo quindi il sacrosanto dovere di apportare un giusto quantitativo di antiossidanti per contrastare questi fenomeni, consumando molta frutta e verdura, preferibilmente fresca. Questo approccio garantisce un'adeguata ingestione di sostanze naturali che svolgono in qualche modo un'azione protettiva per l'intero organismo.