Curarsi con il Pungitopo

Nome Botanico: Ruscus aculeatus L.

Parte utilizzata: rizoma di rusco con radici

Nome comune: Pungitopo

 

Proprietà terapeutiche: antinfiammatorie, astringenti, diuretiche, flebotoniche, capillarotrope, antiedemigene.

 

Impiego terapeutico:

Esempi di preparati commerciali contenenti estratti di Rusco: Ruscoven ®, Vasotonal ®, Cyclo 3 Fort ®

 

NOTE: quando il rizoma del pungitopo viene assunto a scopo curativo è indispensabile ricorrere a forme farmaceutiche definite e standardizzate in principi attivi (in saponine steroidee chiamate ruscogenine: ruscogenina e neoruscogenina), le uniche che consentono di sapere quante molecole attive si stanno somministrando al paziente. Preparazioni erboristiche tradizionali come infusi, succhi e decotti, non permettono di stabilire con esattezza la quantità di principi attivi somministrata al paziente, il che aumenta il rischio di insuccesso terapeutico.

Pungitopo : indicazioni erboristiche tradizionali

Dare sollievo ai sintomi di quelle che vengono normalmente descritte come "gambe pesanti"

Posologia indicativa nell'adulto e nell'anziano (per via orale):

  1. Se il pungitopo viene assunto sottoforma di rizoma e radici polverizzati e racchiusi in opercoli:
    • assumere 350 mg tre volte al giorno
  2. Se il pungitopo viene assunto sottoforma di estratto secco (rapporto droga estratto 4.5-6.5:1; solvente di estrazione acqua):
    • assumere 200 mg due volte al giorno
  3. Se il pungitopo viene assunto sottoforma di estratto secco (rapporto droga estratto 5-8.5:1; solvente di estrazione etanolo all'80% V/V):
    • assumere 86 mg una o due volte al giorno
  4. Se il pungitopo viene assunto sottoforma di estratto secco (rapporto droga estratto 6-9:1; solvente di estrazione etanolo al 96% V/V):
    • assumere 45 mg due volte al giorno
  5. Se il pungitopo viene assunto sottoforma di estratto secco (rapporto droga estratto 15-20:1; solvente di estrazione metanolo al 60% V/V):
    • assumere 37 mg due volte al giorno

NOTE: le dosi sopra riportate sono calibrate per fornire un apporto quotidiano di 7-11 mg di ruscogenine (ruscogenina + neuroruscogenina), dose raccomandata dalla Commissione E tedesca. Questa rappresenta anche la posologia comunemente impiegata negli studi clinici.

Gli estratti di pungitopo NON sono indicati per bambini ed adolescenti al di sotto dei 18 anni. A scopo precauzionale, non assumere in gravidanza ed allattamento.

La durata del trattamento può estendersi sino ad un massimo di due settimane. Se i sintomi non si risolvono entro due settimane, oppure persistono o si aggravano durante il trattamento, consultare il medico o il farmacista.

Controindicato in caso di ipersensibilità nei confronti di una o più sostanze farmacologicamente attive contenute nell'estratto. Non sono note né ulteriori controindicazioni né interazioni farmacologiche.

L'utilizzo di estratti di pungitopo richiede la supervisione medica in presenza di infiammazione della pelle o indurimento dei tessuti sottocutanei, ulcere, gonfiore improvviso di una od entrambe le gambe, insufficienza cardiaca o renale.

Sebbene il rusco sia considerato sicuro e in genere ben tollerato, tra gli effetti collaterali sono stati segnalati rari episodi di:

Se questi effetti indesiderati si manifestano in modo grave, o se insorgono altri effetti collaterali, consultare il medico o il farmacista.

Per ulteriori informazioni sul corretto uso di uno specifico prodotto a base di rusco, e per l'elenco completo degli effetti indesiderati, si rimanda al foglio illustrativo che accompagna il prodotto. Queste informazioni devono essere sempre lette attentamente prima di iniziare il trattamento.

Esempi di preparazioni erboristiche contenenti Pungitopo

Rusco Composito (insufficienza venosa, emorroidi)

Rusco (pungitopo), radice 30%
Amamelide, Foglie 20%
Malva, Foglie/Fiori 20%
Piantaggine, Foglie 10%
Gramigna, radice 10%
Liquirizia, radice 10%

 

Preparare un decotto con un cucchiaio da minestra di miscela per tazza di acqua, lasciando bollire per cinque minuti. Assumere una tazza 2-3 volte al giorno ai pasti.

Indicazioni: agisce favorevolmente sulla funzione fisiologica della microcircolazione, coadiuvando il naturale mantenimento della tonicità dei tessuti dei vasi.

Cyclo 3 Fort ®

  Per Capsula
Rusco (pungitopo) 150 mg
Esperidina metilcalcone 150 mg
Acido ascorbico 100 mg

 

Indicazioni: dare sollievo a sintomi come dolore, crampi, parestesia, edema, pesantezza di gambe ed aumento della loro circonferenza, in pazienti con insufficienza venosa cronica.


Ultima modifica dell'articolo: 05/07/2016