Smagliature: peeling chimico

Ambrosia Lab

Meccanismo d'Azione

Il peeling chimico è una forma accelerata di esfoliazione che avviene attraverso l'uso di sostanze chimiche. Peeling smagliatureSi distinguono peeling leggeri e peeling profondi. Un peeling superficiale accelera l'esfoliazione naturale dello strato corneo, mentre un peeling profondo crea necrosi e infiammazione nell'epidermide, nel derma papillare o nel derma reticolare, con lo scopo fondamentale di provocare lo scollamento profondo della pelle atrofica nelle zone trattate, per poi favorire la neosintesi di tessuto cutaneo attraverso la stimolazione dei fibroblasti. Il peeling chimico crea evidenti cambiamenti nella pelle attraverso tre meccanismi d'azione:

  • stimolazione del turnover cellulare attraverso la rimozione delle cellule morte dello strato corneo;
  • eliminazione di cellule epidermiche danneggiate e degenerate, che saranno rimpiazzate da cellule epidermiche normali. Questo risultato sarà particolarmente evidente nel trattamento delle cheratosi attiniche e delle pigmentazioni anomale;
  • introduzione di una reazione infiammatoria e attivazione dei mediatori dell'infiammazione (un meccanismo ancora poco conosciuto) che attiva la produzione di nuove fibre di collagene e di glicosaminoglicani (meccanismi rivitalizzanti del derma).

Acido Glicolico

Un esempio di molecola in grado di svolgere questa funzione è l'acido glicolico: derivato dalla canna da zucchero, è la più piccola molecola degli alfa-idrossiacidi. Usato in campo dermatologico, riesce a penetrare negli stati più profondi dell'epidermide, stimolando il rinnovamento cellulare e la produzione di elastina e collagene, ed al tempo stesso agisce come esfoliante liberando la superficie del derma dalle impurità e dalle cellule morte. Grazie a questa doppia azione, l'acido glicolico porta pian piano a riequilibrare il livello tra la superficie cutanea normale e quella della zona smagliata 1, 2 ,3. La concentrazione di utilizzo dell'acido (che può variare dal 20 al 70 %), e il tempo di applicazione in cui viene lasciato agire sulla cute, dipende dalla profondità della smagliatura.

Diidrossiacetone

Un'alternativa ai tradizionali trattamenti antismagliature è l'applicazione di cosmetici contenenti diidrossiacetone (DHA), una piccola molecola di sintesi che, applicata sulla pelle, reagisce con gli aminoacidi della cheratina formando complessi colorati dal giallo al bruno (reazione di Maillard), permettendo di mascherare il colore sia delle smagliature più vecchie (quelle madreperlacee) che di quelle più recenti (di colore rosa-rosso). L'effetto coprente si protrae per 4 o 5 giorni.

 

Tab 1.   Tipologie di prodotti per il trattamento delle striae distensae e meccanismo d'azione
Prodotto indicazione Meccanismo d'azione
Tretinoina Curativo Stimolazione dei fibroblasti
Trofolastina Curativo Ingrediente attivo contenuto nell'estratto di centella asiatica: stimola la proliferazione dei fibroblasti
Acido ialuronico Preventivo Migliora le caratteristiche meccaniche della pelle
Massaggio con emollienti Preventivo Duplice azione: stimolazione della circolazione tramite il massaggio e azione idratante degli oli
Acido glicolico e altri esfolianti chimici Curativo Acido glicolico stimola la produzione di collagene e aumenta la proliferazione dei fibroblasti in vivo e in vitro

 

Analisi tecnica di alcuni prodotti contro le smagliature presenti in commercio


1 US patent. Method of applying alpha hydroxy acids for treating striae distensae. Available from http://www.freepatentsonline.com/544091.html (Accessed 29/12/2007)

2 Ash K, Lord J, Zukowski M, McDaniel DH. Comparison of topical therapy for striae alba (20% glycolic acid/0.05% tretinoin versus 20% glycolic acid/10%l-ascorbic acid). Dermatol Surg 1998;24:849–56.

3 Kim SJ, Park JH, Kim DH, et al. Increased in vivo collagen synthesis and in vitro cell proliferative effect of glycolic acid. Dermatol Surg 1998;24:1054–8


« 1 2 3 4 5 6 »


ARTICOLI CORRELATI

Smagliature: cause, prevenzione e trattamenti contro le smagliatureSmagliature e smagliature in gravidanza: perché si formano?Smagliature, Acido Ialuronico, Betaglucano, LaserDieta per le SmagliatureFarmaci per la cura delle SmagliaturePrevenzione delle Smagliature e Trattamento CosmeticoPrincipi attivi utili contro le smagliatureSmagliature: che cosa sono e come prevenirleAcidi della frutta alfa e beta idrossiacidiAntismagliature-Crema Elasticizzante IntensivaAntismagliature-speciale gravidanze e diete dimagrantiAzione integrale smagliatureBionike Defence Body SmagliatureBody + crema antismagliatureBurro corpo smagliatureCosmetici contro le smagliature Crema elasticizzante intensiva smagliatureOlio 9 mesiPhytolastil solutéPrevenzione delle smagliatureRilastil Crema SmagliatureSmagliatureStretch mark controlTone-up antismagliatureTrattamento delle smagliatureSmagliature su Wikipedia italianoStretch marks su Wikipedia ingleseCrema all'acido glicolicoEsfoliantiAcido salicilicoEsfoliante fai da teAcido mandelicoEsfolianti ed Esfolianti chimici - Uso e Tipi di EsfoliantiAcido tartaricoScrubDuofilm - Foglietto IllustrativoDUOFILM ® Acido salicilico e Acido latticoIdrossiacidi, Soft-Focus, Peptidi per contrastare l'invecchiamento cutaneoPeeling su Wikipedia italianoChemical peel su Wikipedia ingleseAntiocchiaie - Cosmetici contro Borse ed OcchiaieCosmeticiTrattamenti e Cosmetici RassodantiBiodizionario: è davvero attendibile?Oli e burri nei cosmeticiCosmetici naturaliConservanti ed antimicorbici nei cosmeticiCosmetici ad azione detergenteCosmetici: etichetta e classificazione degli ingredientiEmulsionanti nei cosmeticiIdrocarburi nei cosmeticiPelle Secca: trattamenti CosmeticiBava di lumaca nei CosmeticiCosmetici per l'UomoCosmetici su Wikipedia italianoCosmetics su Wikipedia inglese