Proprietà delle Banane

Premessa

Da molto tempo, la banana si è conquistata un ruolo prestigioso nelle tavole della popolazione globale: non a caso, la banana sembra essere il frutto più consumato al mondo, grazie alle sue proprietà benefiche ed al suo sapore caratteristico.

Composizione nutrizionale

Come già accennato nell'articolo “banana”, il frutto è costituito da acqua (75%), carboidrati (23%), fibra (2,6%), proteine (1%) e grassi (0,3%): questi valori nutrizionali possono presentare alcune variazioni in base alle diverse categorie, al differente stadio di maturazione, nonché alle tecniche ed ai luoghi di coltivazione.
Proprietà bananeAnche una consistente diversificazione vitaminica connota la banana: la pro-vitamina A, le vitamine del gruppo B (B1, B2 e PP) e la vitamina C si trovano in quantità maggiore, pur trovando anche tracce di vitamina E.
La vitamina B6, nonostante sia presente solo in minima quantità, facilita il metabolismo delle proteine.
Tra gli oligoelementi, il potassio è sicuramente il minerale più importante, seguito da calcio, fosforo, rame e ferro: per questo motivo alla banana sono attribuite proprietà rimineralizzanti. Il ferro contenuto nella banana è utile in caso di anemia (proprietà antianemiche: favorisce la rigenerazione dei globuli rossi).
Il potassio sembra giocare un ruolo fondamentale per agevolare il corretto funzionamento del sistema cardiovascolare: per chi soffre d'ipertensione lieve e non complicata è consigliato il consumo delle banane proprio per questo motivo (note proprietà ipotensive).
La banana contiene molti zuccheri semplici e carboidrati: a tal proposito, il consumo della banana dev'essere ridotto all'interno di un regime dietetico ipocalorico. Le banane sono costituite da saccarosio, glucosio e fruttosio, tre zuccheri semplici utilizzati dall'organismo come energia (proprietà energetica).

Per approfondire: valori nutrizionali banana

Proprietà della banana

Quando mangiata fresca, la banana può alleggerire i disturbi legati all'ulcera gastrica: infatti il frutto potrebbe neutralizzare l'acidità creata dai succhi gastrici, stimolando la produzione di muco: così facendo, viene facilitata la cicatrizzazione delle ferite create dall'ulcera.
Grazie alle sue proprietà energetiche e nutritive, il consumo delle banane è consigliato agli sportivi, per la presenza di dopamina, noradrenalina, tiamina e serotonina, sostanze vasoattive.
A causa della presenza di alcune proteine racchiuse nella polpa (proteina Ba1, Ba2 e Mus XP 1), la banana potrebbe scatenare manifestazioni allergiche in soggetti particolarmente sensibili.
La buccia della banana, spesso, si connota da piccole chiazze scure: è un normale processo di maturazione dovuto alla produzione di serotonina da parte del triptofano presente nella buccia del frutto. Da qui le supposizioni secondo cui la banana possa vantare blande proprietà antidepressive naturali: in realtà non può propriamente considerarsi tale, poiché a livello gastrico la serotonina è digerita dagli enzimi.
Alla banana, quando fumata, vengono attribuite anche proprietà potenzialmente allucinogene: considerando, però, che il punto di fusione della serotonina è molto elevato, durante la combustione si producono ossidi di azoto e di carbonio tossici. Tuttavia, la serotonina non riesce a passare la barriera ematoencefalica, quindi non è percepita a livello cerebrale.

Succo di banana e proprietà

Il frutto, quando consumato fresco, può essere sfruttato per la produzione di marmellate; anche i succhi possono essere prodotti a partire dalla banana fresca. Nonostante sia costituita da una cospicua quantità di acqua, la banana ha trovato molte difficoltà ad essere trasformata in succo: infatti, quando pressata, si forma solamente una polpa schiacciata. In India, per ovviare a questo problema, due scienziati della Bhabha Atomic Research Centre hanno studiato un modo per la produzione del succo, ponendo la banana ridotta in polpa in un contenitore appositamente studiato per creare una reazione da cui si otterrà il succo.
Un altro modo per consumare il frutto è l'essiccazione.

Proprietà "purificatrici"

Particolare e curioso è stato lo studio seguito da una dottoressa di ricerca all'Università Federale di Sao Carlos (Brasile): le bucce della banana potrebbero essere d'aiuto nel processo di purificazione dell'acqua, essendo utili nell'estrazione d'inquinanti metallici quali piombo e rame. In questo processo, in primis devono essere essiccate le bucce di banana, poi queste vengono polverizzate e successivamente settacciate per ottenere particelle della stesso diametro. Essendo le particelle cariche negativamente, queste riuscirebbero ad attirare i metalli (con carica negativa): il risultato è stato sorprendente, poiché l'inquinamento dell'acqua è stato notevolmente ridotto.

Curiosità

Anticamente, alla banana venivano attribuite proprietà anti psoriasi ed anti-dermatite cronica non infiammatoria/ non contagiosa (responsabile di lesioni cutanee e placche eritematose).
Ancora, la buccia poteva fungere persino da lucido da scarpe.
L'edera del Canada produce una fastidiosa irritazione: anticamente, la parte interna della buccia di banana era considerata un buon rimedio naturale per ovviare il fastidio provocato.
La raffigurazione di una persona che, camminando, scivola su una buccia di banana è stata oggetto delle commedie teatrali fin dai tempi più antichi, e lo è tuttora.
Nella cultura cinese, associare una persona ad una banana rappresenta un segno  di disprezzo: la metafora - che indica “giallo fuori e bianco dentro” - si attribuisce, solitamente, a coloro i quali hanno origini cinesi, ma non conoscono e non apprezzano la loro tradizione.

Riassunto

Proprietà della banana: in breve


Banana: composizione nutrizionale

Acqua 75%
Carboidrati 23% à proprietà energetiche
Fibra 2,6%
Proteine 1%
Grassi 0,3%

Vitamine

Vitamina A
Vitamine del gruppo B (B1, B2 e PP)
Vitamina C
Tracce di vitamina E
Vitamina B6à facilita metabolismo proteine

Minerali

Potassio àproprietà ipotensive
Calcio, fosforo, rame à proprietà rimineralizzanti
Ferro à proprietà antianemiche

Sostanze vasoattive

Dopamina, noradrenalina, tiamina e serotonina à proprietà energetiche e nutritive: indicata per gli sportivi

Proprietà vantaggiose della banana

  • La banana potrebbe neutralizzare l'acidità creata dai succhi gastricià alleggerire disturbi legati all'ulcera gastrica
  • Proprietà antidepressive naturali (presunte) à presenza di serotonina (a partire dal triptofano)

Proprietà svantaggiose della banana

Proprietà potenzialmente allegorizzantià presenza di proteina Ba1, Ba2 e Mus XP 1
Proprietà potenzialmente allucinogene della buccia di banana fumataà durante la combustione si producono ossidi di azoto e di carbonio tossici

Modalità di consumo del frutto

Frutto fresco
Marmellate di banana
Succo di banana
Banana essiccata

Proprietà purificatrici della banana

Buccia di banana: utile nella purificazione delle acque (estrazione di inquinanti metallici)

Proprietà antiche della banana
  • Anti psoriasi, anti-dermatite cronica non infiammatoria/ non contagiosa
  • Banana = lucido da scarpe
  • Buon rimedio naturale per ovviare il fastidio provocato dall'edera del Canada (irritazione)