Pillola Abortiva

Cos'è la pillola abortiva?

La pillola abortiva (RU-486) è una preparazione farmacologica a base di mifepristone, un corticosteroide in grado di indurre l'aborto chimico entro i primi 49 giorni di gravidanza.

Precisiamo innanzitutto che la pillola abortiva non ha niente a che vedere con la pillola del giorno dopo (metodo contraccettivo d'urgenza). Mentre quest'ultima è in grado di impedire la gravidanza arrestando l'ovulazione ed ostacolando il passaggio degli spermatozoi verso utero e tube, la pillola abortiva agisce interrompendo la gravidanza.
Pillola AbortivaPer essere commercializzata nel Nostro Paese, la pillola abortiva ha ottenuto il nulla osta dall'Agenzia Italiana del Farmaco solo nel luglio 2009. Dal 10 dicembre dello stesso anno, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, la pillola abortiva è definitivamente entrata nella lista dei farmaci utilizzabili in Italia. In altri Paesi Europei, la pillola abortiva viene invece utilizzata da decenni.
Essendo un mezzo artificiale per il controllo delle nascite, la pillola abortiva RU-486 è stata ribattezzata "pillola della discordia". L'entrata in commercio della pillola abortiva ha rotto l'Italia a metà. È comprensibile come l'utilizzo di una metodica abortiva simile abbia rinfocolato ancor più le polemiche riguardanti l'eterno dibattito tra Chiesa, Etica e Morale.
Teoricamente, tutte le donne sane che non desiderano una gravidanza possono ricorrere alla pillola abortiva per favorire l'espulsione del frutto di un concepimento indesiderato. È doveroso ribadire, tuttavia, che l'aborto è comunque una pratica che comporta dei rischi per la gestante; pertanto, non può e non dev'essere eseguito con leggerezza.
Prima di procedere con la trattazione, soffermiamoci un istante a riflettere: abortire significa interrompere la vita di una creatura.

Come si assume?

In Italia, la pillola abortiva viene assunta per bocca entro e non oltre la settima settimana dall'inizio della gestazione (49 giorni).
La pillola abortiva dev'essere assunta in ospedale, sotto la sorveglianza di un medico. L'aborto farmacologico richiede un monitoraggio medico adeguato sulla condizione fisica e psicologica della donna.
Per ottenere il massimo dell'efficacia terapeutica, è necessario procedere in due step:

  1. Il principio attivo della pillola abortiva è il mifepristone, che viene assunto per os alla posologia di 200-600 mg.
  2. Dopo due giorni, il medico somministra alla donna 400 mcg di misoprostol, un analogo prostaglandinico in grado di intensificare l'attività contrattile del miometrio, favorendo dunque l'espulsione dei tessuti embrionali.

In alternativa al misoprostol è possibile assumere il gemeprost. In genere, l'espulsione dell'embrione si manifesta dopo poche ore dalla somministrazione del prostaglandinico.

Come agisce?

La pillola abortiva RU-486 è composta dal mifepristone, un ormone steroideo antiprogestinico. Esso agisce direttamente sui recettori progestinici, bloccando l'azione di questi ormoni a livello dell'utero.


Per capire...

Il progesterone è un ormone progestinico secreto dal corpo luteo e dalla placenta, indispensabile per assicurare il mantenimento della gravidanza, una volta avvenuta.


La pillola abortiva impedisce lo sviluppo dell'embrione secondo una duplice modalità:

  1. Blocca l'azione dei recettori progestinici sulla mucosa e sulla muscolatura dell'utero
  2. Favorisce il distacco e l'eliminazione della mucosa uterina

Dopo la somministrazione della pillola e del prostaglandinico, l'embrione viene espulso proprio come avviene durante una mestruazione.

Qual è l'efficacia?

La combinazione di pillola abortiva + misoprostol assicura il massimo dell'efficacia terapeutica nel 92-99% dei casi. Si ritiene possibile che l'assunzione della sola pillola abortiva (non combinata con il farmaco prostaglandinico) fallisca invece nel 20% dei casi.
La possibilità - comunque remota - che l'espulsione del tessuto embrionale non avvenga richiede un aborto chirurgico (dilatazione della cervice uterina + raschiamento).

Per chi è indicata?

L'indicazione principale della pillola abortiva è l'interruzione volontaria di una gravidanza indesiderata entro e non oltre i primi 49 giorni di gestazione. In alcuni Paesi Europei come Gran Bretagna e Svezia, il termine per l'aborto farmacologico è posticipato fino ai 63 giorni di gestazione.
Oltre a questa circostanza, la pillola abortiva può essere assunta nei seguenti casi:

  • Dilatazione cervicale in preparazione all'aborto chirurgico (nel primo trimestre di gestazione)
  • Induzione del travaglio in presenza di morte intrauterina del feto
  • Utilizzata in associazione al gemeprost per l'interruzione della gravidanza tra la 13° e la 24° settimana di gestazione

Cosa succede dopo?

Come analizzato, l'assunzione di farmaci prostaglandinici dopo 48 ore dalla somministrazione orale della pillola abortiva favorisce l'espulsione dei tessuti embrionali dalla vagina.
In questa circostanza, la donna osserva un'abbondante perdita ematica uterina, sempre accompagnata da dolore crampiforme al basso ventre e/o a livello lombosacrale. Il dolore percepito è conseguenza delle contrazioni a cui l'utero è sottoposto per espellere il tessuto embrionale.
Oltre al dolore, la donna che ha appena abortito può lamentare nausea, debolezza, mal di testa e vertigini. La durata del sanguinamento uterino varia generalmente da 14 a 17 giorni, anche se in alcune donne le perdite ematiche si protraggono per circa 70 giorni.
Anche se piuttosto rare, la malattia infiammatoria pelvica e la metrite sono possibili complicanze dell'aborto farmacologico.
Il dolore e gli altri effetti collaterali derivati dall'assunzione della pillola abortiva possono essere mascherati con farmaci analgesici (es. ibuprofene), narcotici (es. codeina) e paracetamolo.
Dopo una settimana-dieci giorni dall'aborto, la donna è invitata a recarsi dal medico per un controllo ginecologico che accerti l'assenza di materiale abortivo trattenuto in utero.
Dopo l'aborto con la pillola RU-486 le donne possono andare incontro ad ansia e depressione; pertanto, si raccomanda vivamente ai famigliari di prendersi cura della paziente.

L'aborto farmacologico mediante l'assunzione della pillola abortiva RU-486 continua a costituire il metodo abortivo di prima scelta per interrompere una gravidanza, soprattutto tra la 7° e la 9° settimana di gestazione.
Ricordiamo nuovamente che la pillola RU-486 NON è un metodo contraccettivo d'urgenza, bensì una pratica abortiva a tutti gli effetti.


Pillola abortiva Vantaggi Svantaggi Controindicazioni »



ARTICOLI CORRELATI

Pillola abortiva Vantaggi Svantaggi ControindicazioniPillola abortiva su Wikipedia italianoRU-486 Mifepristone su Wikipedia ingleseContraccettivi - Tipi di ContraccettiviPreservativo - ProfilatticoSintomi OvulazionePillola del giorno dopoCerotto AnticoncezionaleContraccezione NaturaleDiaframma contraccettivoEvraFarmaci per evitare la gravidanzaSpirale contraccettivaAnello AnticoncezionalePillola del giorno dopo: controindicazioni ed effetti collateraliSpermicidiMetodo Ogino-KnausCoito InterrottoContraccettivi D'Urgenza - Pillola del giorno dopo e SpiraleContraccettivi impiantabili: spirale IUD e bastonciniContraccettivi Meccanici - Metodi BarrieraContraccettivi OrmonaliMetodo SintotermicoTipi di PreservativiCappuccio CervicaleContraccettivi Chimici o SpermicidiContraccezione: conosci le regole per evitare una gravidanza?Preservativo femminilePreservativo femminile: vantaggi, svantaggi e rischiPreservativo: Avvertenze, Vantaggi, SvantaggiCalcolo OvulazioneFarmaci Anticoncezionali e Altri ContraccettiviOvulazione e ConcepimentoPeriodo FertilePillola anticoncezionalePillola dei 5 Giorni DopoQuando Fare il Test di GravidanzaTest di GravidanzaTest di OvulazioneVasectomiaAnello Anticoncezionale: Vantaggi e SvantaggiCerotto Anticoncezionale, aumento di peso, vantaggi e svantaggiDiaframma e Contraccezione: Vantaggi e SvantaggiEllaone - ulipristal acetatoZoely - Pillola AnticoncezionaleARIANNA ® - Pillola anticoncezionaleBelara - Foglietto IllustrativoBELARA ® - Etinilestradiolo + ClormadinoneCerazette - Foglietto IllustrativoCERAZETTE ® - MinipillolaDUEVA ® - Pillola AnticoncezionaleEGOGYN ® - Pillola AnticoncezionaleContraccezione su Wikipedia italianoBirth control su Wikipedia ingleseAborto su Wikipedia italianoAbortion su Wikipedia inglese