Manganese in breve: schema riassuntivo

Scorri la pagina verso il basso per leggere la tabella riassuntiva sul manganese


Manganese e medicina 1774 → scoperta del manganese
Il manganese iniziò ad essere utilizzato in medicina solo nella prima decade del Novecento
Manganese: informazioni generali
  • Simbolo chimico nella tavola periodica: Mn
  • Numero atomico: 25
  • Elemento essenziale in ogni specie animale
  • Coinvolto in molti processi enzimatici
  • Attivatore di numerosissimi enzimi
  • Uno degli oligoelementi più abbondanti nel terreno
  • Forme principali: MnO2 e MnCO3
  • Stati di ossidazione: compresi tra +1 e +7
  • Metallo dal colore grigio-bianco, duro, fragile e facilmente ossidabile
Manganese ed enzimi
  • Cofattore della superossido-dismutasi → antiradicalico
  • È in grado di attivare l'enzima arginasi → metabolismo azotato
  • Coinvolto nella sintesi di DNA ed RNA → cofattore di DNA-sintetasi ed RNA-sintetasi
  • Attiva la piruvato-carbossilasi →gluconeogenesi
Manganese e ruolo biologico Il manganese partecipa attivamente in numerosi meccanismi biologici:
Manganese: campi d'applicazione Il manganese:
  • È essenziale per la produzione di acciaio e ferro → proprietà deossigenati, leganti ed esfolianti
  • Partecipa a leghe di alluminio, rame, titanio ed acciaio inossidabile
  • Viene impiegato per la decolorazione del vetro
  • Forma un pigmento color marrone, impiegato per terre naturali o vernici
  • Il potassio permanganato KMnO4 è utilizzato come disinfettante
  • Trova impiego nella purificazione delle acque e nel controllo degli odori
  • Entra a far parte della formulazione di numerosi fungicidi agricoli
  • Utile per la produzione di batterie a secco → depolarizzante
Sintomi da carenza del manganese
  1. Carenza di manganese su animali: sterilità, atrofia testicolare, blocco della crescita, atassia, sintomi paragonabili alla sclerosi a placche, deficit pancreatici ed astenia.
  2. Carenza sull'uomo: sintomi meno gravi → miastenia gravis, atassia, danni a carico del sistema riproduttivo, ritardi della crescita, alterazioni del metabolismo di grassi e carboidrati con diabete ed ipercolestrolemia
Tossicità del manganese
  • Avvelenamento cronico da manganese → a seguito di esposizioni prolungate a fumi/polveri di manganese (problema per minatori e lavoratori metalmeccanici)
  • Danni: coinvolgono SNC → possibile danno permanente
  • Pazzia da manganese: allucinazioni, tendenza alla violenza, irritabilità
  • Altri sintomi da avvelenamento: debolezza, crampi alle gambe, sonnolenza, paralisi, languore, impotenza, disturbi emotivi ed irritabilità.
  • il manganese è inserito nella lista delle sostanze tossiche e pericolose, redatta da OSHA
Manganese e dosaggi Minimo fabbisogno giornaliero: 0,74 mg/die
RDA: 2-4 mg
Eliminazione del manganese: via biliare
Alimenti fonte di manganese
Manganese: interazioni

« 1 2 3


Ultima modifica dell'articolo: 08/11/2016