Citrullina

Cos'è la citrullina?

Reclamizzata come la molecola miracolosa per la cura dell'impotenza, la citrullina è in realtà un “semplice” amminoacido non essenziale di tipo alfa. Il nome alquanto buffo di questa molecola deriva dal latino citrullus, che significa cocomero: non a caso, la citrullina fu isolata per la prima volta nell'anguria. CitrullinaDa qui è nata la credenza secondo cui l'anguria sarebbe la panacea di ogni disturbo sessuale maschile: in questo articolo cercheremo di fare chiarezza sulla virtù "afrodisiache" della citrullina, non dimenticando, comunque, che questa molecola è un aminoacido e, come tanti altri, è implicata nel macchiavellico ciclo dell'urea ed è coinvolta nelle difese immunitarie.

Anaslisi chimica

La citrullina esplica le proprie azioni soprattutto nel centro metabolico umano, il fegato.
C6H13N3O3 è la formula chimica con cui si identifica la citrullina, il cui nome IUPAC è acido 2-ammino-5-(carbamoilammino)pentanoico. Nonostante la citrullina sia un componente di alcune importanti strutture proteiche (es. istoni), non è codificata da alcuna molecola di mRNA. Ad ogni modo, è doveroso puntualizzare che alla luce di recenti studi la citrullina sembra trarre origine dall'attività dei PADs, enzimi intracellulari calcio-dipendenti: gli istoni con tracce di citrullina sono stati individuati in cellule incapaci di riprodursi.

Citrullina e ciclo dell'urea

Come abbiamo visto, la citrullina partecipa attivamente al ciclo dell'urea: questo amminoacido è presente sia nel fegato che nel rene, e favorisce l'eliminazione dell'ammoniaca. Insieme all'ornitina, la citrullina è precorritrice dell'arginina. L'organismo umano, a partire da ornitina, ossido di carbonio ed ammonio, è infatti in grado di sintetizzare la citrullina (per azione dell'enzima ornitin-transcarbamilasi); questi amminoacidi, in combinazione con l'acido aspartico, formano a loro volta l'acido arginosuccinico, trasformato successivamente in arginina. [tratto da Medicina ortomolecolare: una terapia a misura d'uomo, di A. Panfili]


Ornitina +  ossido di carbonio + ammonio → citrullina + acido aspartico → acido arginosuccinico → arginina

Molecola afrodisiaca

Per approfondire: Citrullina, Arginina e Disfunzione Erettile - Integrazione di Citrullina nella Pratica Sportiva


La propaganda mediatica promuove la citrullina come l'amminoacido afrodisiaco: in effetti, una parte di verità c'è. La citrullina, dilatando i vasi sanguigni, favorisce l'erezione; inoltre, trasformata in arginina nell'organismo, stimola sia il sistema immunitario che quello cardiocircolatorio, promuovendo - in quest'ultimo caso - la vasodilatazione (aumento della disponibilità di ossido nitrico) e migliorando di riflesso l'elasticità dei vasi ematici. Proprio per questa ragione, la citrullina viene paragonata al Viagra o al Cialis: un buon rimedio, quindi, per la disfunzione erettile.
La citrullina sembra persino vantare attività antiaterosclerotiche e protettive dei vasi sanguigni, oltre ad aumentare il ritmo metabolico dell'organismo, diminuire la fatica muscolare e potenziare la performance aerobica. Da ultimo, la citrullina è in grado di velocizzare la ripresa in caso di stress psicofisico.

Anticorpi anti-citrullina

Recentemente è stato isolato un anticorpo anti-citrullina, probabilmente utile nella diagnosi dell'artrite reumatoide. Accanto ai tradizionali esami di rilevamento diagnostico dell'artrite reumatoide – che spesse volte, tra l'altro, peccano di aspecificità -  sono stati identificati ulteriori marcatori biochimici: tra questi spicca l'anticorpo anti-citrullina, chiamato anche anticorpo anti- peptide ciclico citrullinato (anti-CCP).
Il test anti-CCP assay è un esame diagnostico anticorpale condotto su campioni di sangue di pazienti potenzialmente affetti da artrite reumatoide: il test individua eventuali anticorpi diretti contro i peptidi ciclici-citrullinati, che abbondano nei pazienti affetti da artrite reumatoide.
È doveroso puntualizzare che la Scienza non ha ancora completamente definito il profilo di questi particolari anticorpi; ad ogni modo, le evidenze cliniche dimostrano che la maggior parte dei pazienti affetti da artrite reumatoide presenta anticorpi anti-citrullina.
linfocitisinovialidei pazienti affetti da artrite reumatoide sintetizzano anticorpi anti-citrullina.

Riassunto

Citrullina: per fissare i concetti


Citrullina: etimologia Dal latino citrullus, che significa cocomero: non a caso, la citrullina fu isolata per la prima volta nell'anguria
Citrullina: descrizione generale Semplice amminoacido non essenziale di tipo alfa, implicato nel macchiavellico ciclo dell'urea, coinvolto prima di tutto nella funzionalità delle difese immunitarie
Citrullina e miti Reclamizzata come la molecola miracolosa per la cura dell'impotenza:
Isolata per la prima volta nell'anguria → la citrullina del cocomero sembra essere la panacea di ogni disturbo sessuale maschile
Citrullina: carta d'identità
  • Formula chimica: (C6H13N3O3)
  • Nome IUPAC:acido 2-ammino-5-(carbamoilammino)pentanoico
  • Funzione principale: partecipa attivamente al ciclo dell'urea
Citrullina: scoperte recenti La citrullina trae origine dall'attività dei PADs, enzimi intracellulari calcio-dipendenti
Citrullina: ciclo dell'urea Ornitina +  ossido di carbonio + ammonio → citrullina + acido aspartico → acido arginosuccinico → arginina
Citrullina e disfunzione erettile Amminoacido afrodisiaco, la citrullina agisce:
  • dilatando i vasi sanguigni, favorisce l'erezione
  • stimola sia il sistema cardiocircolatorio → vasodilatazione
  • maggiore elasticità della parete dei vasi sanguigni
  •  buon rimedio per la disfunzione erettile
Citrullina ed altre funzioni
  • Attività antiaterosclerotiche e protettive dei vasi sanguigni
  • Aumenta il ritmo metabolico dell'organismo
  • Diminuisce la fatica muscolare
  • Potenzia la performance aerobica
  • Velocizza la ripresa in caso di stress psicofisico
Citrullina ed anticorpi anti-citrullina Anticorpo anti-citrullina, chiamato anche anticorpo anti- peptide ciclico citrullinato (anti-CCP) → probabilmente utile nella diagnosi dell'artrite reumatoide Test anti-CCP assay: esame diagnostico anticorpale effettuato su campioni di sangue di pazienti potenzialmente affetti da artrite reumatoide Conclusioni ed evidenze cliniche: la maggior parte dei pazienti affetti da artrite reumatoide presenta anticorpi anti-citrullina