Cedro in breve, riassunto sul cedro e le sue proprietà

Scorri la pagina verso il basso per leggere la tabella riassuntiva sul cedro

 

Cedro: descrizione generale
  • Capostipite degli agrumi → dal cedro derivano tutti gli altri membri del genere Citrus
  • Concentrato di potenzialità medicamentose
  • Miniera di vitamine e sali minerali
Cedro: etimologia del termine Cedro: volgarizzazione di Citrus medica
Cedro → citro (riferimento alla conifera (cedro del Libano)
Cedro → mela assira (Plinio il Vecchio)
Cedro: origine e diffusione Pianta tipica dell'Asia sudorientale
Arrivato in Italia dai popoli persiani intorno al III secolo a.C.
Attualmente il cedro trova larga diffusione nelle regioni meridionali
Cedro: analisi botanica
  • Nome botanico: Citrus medica
  • Famiglia: Rutacee
  • Descrizione breve: arbusto di media altezza (max 4 metri)
  • Foglie: intere, oblunghe, a margine dentato, vestite di verde scuro
  • Fiori: belli e profumati, raggruppati in infiorescenze da 3 o 12
  • Bocciolo: rossastro
  • Petali: bianchi-violacei ed appariscenti
  • Frutto: esperidio dalle modeste dimensioni
  • Buccia: epicarpo giallo, rugoso o liscio, molto spesso (70% dell'esperidio)
  • Polpa:  25-30% dell'esperidio, acidula ed amarognola
  • Spicchi: 5-12
  • Semi: pochi semi monoembrionici contenuti negli spicchi
Cedro: analisi nutrizionale Per 100 grammi di cedro fresco: 11 Kcal
Per 100 grammi di cedro candito: 187 Kcal
Cedro: componenti chimici principali Flavonoidi (esperidina)
Olio essenziale ricavato dalla ghiandole oleifere
  • problema dell'olio essenziale di cedro: tende a divenire torbido
Cedro, cedrina ed altre varietà
  • Cedrina (Citrus medica citrea gibocarpa): impiegata per l'estrazione dell'olio essenziale, (citrale, limonina e terpeni), che rimane limpido nel lungo termine
  • Cedro giudaico (Citrus medica var. Ethrog) → albedo succoso e commestibile
  • vozza vozza → cedro siciliano noto per il basso grado di acidità
  • Mano di Budda →pianta impiegata prettamente a fini ornamentali
  • Ibridi tra limone e cedro → aspetto paragonabile a quella del limone, frutti molto simili al cedro
Cedro: impieghi In cucina:
  • Il cedro solo di rado viene consumato fresco (sapore poco gradevole)
  • Cedro candito: preparazione di frutta candita, bibite analcoliche, marmellata, torte
  • Scorza: utilizzata per guarnire dolci
In cosmesi:
  • Realizzazione di profumi, shampoo, bagno schiuma, profumatori d'ambiente e d'armadi
Cedro: utilizzi terapeutici e proprietà medicamentose Proprietà del cedro:


Ultima modifica dell'articolo: 01/10/2016