Cellulite

La pannicolopatia edemato-fibrosclerotica del tessuto adiposo, meglio e più familiarmente nota come cellulite, rappresenta uno dei principali inestetismi che affliggono circa l'80% delle donne.

Oggi la cellulite fa la sua comparsa già prima dei 20 anni localizzandosi, prevalentemente, all'esterno delle cosce, nella zona laterale del bacino, all'interno delle cosce, sui glutei.

CelluliteLe cause che determinano lo sviluppo della cellulite, nei suoi quattro gradi di evoluzione, sono fin troppo note ed ampiamente analizzate.

Le ricordiamo, in questa sede, poiché è proprio dallo studio delle cause e dall'applicazione combinata di piccole quantità di farmaci, biotecnologie avanzate ed  inquadramento nutrizionale, con personalizzazione della dieta, che il Centro Medico GENESYS, ha sviluppato ed applicato con successo il Metodo L.E.VA.LY.S. (Lipodissolve and Electric Vascular Lymphatic Stimulation)  per la corretta diagnosi e la terapia curativa della cellulite e della cute a buccia d'arancia.

Il pannicolo adiposo, tessuto posto anatomicamente sotto la cute, è una riserva attiva di energia, legata al metabolismo individuale, scientificamente definito bilancio calorico; quando il bilancio calorico diminuisce (maggiore attività fisica o minore introduzione di calorie con il cibo) la riserva si riduce (lipolisi); quando il bilancio calorico aumenta (minore attività fisica od eccessiva introduzione di calorie con il cibo) si verifica il deposito dei grassi (liposintesi).

Come tutti i tessuti anche il pannicolo adiposo ha una sua impalcatura di sostegno (il tessuto reticolare ed il collagene) ed una  vascolarizzazione, denominata microcircolo; attraverso la vascolarizzazione il tessuto adiposo fornice l'energia all'organismo o la accumula, sottoforma di grasso.

Alterazioni ormonali e vascolari, spesso aggravate da vita sedentaria, da stress, da malattie epatiche, alimentazione non corretta o bilanciata, irregolarità della funzione intestinale e ritenzione idrica marcata, variamente combinate tra loro, sono le cause che interferiscono negativamente sul tessuto adiposo ed in particolare sul microcircolo.

In questi casi le cellule adipose si rompono; il loro contenuto, i trigliceridi, si spande nello spazio tra le cellule comprimendo il microcircolo ed impedendone il corretto funzionamento.

La persistenza nel tempo di queste alterazioni anatomico-metaboliche, produce lo sviluppo di ulteriori alterazioni del tessuto adiposo (lipodistrofia); modificazioni che producono sia un aumento di volume e consistenza del tessuto di sostegno che la riduzione del calibro (per compressione) e dell'elasticità dei vasi sanguigni del microcircolo.


Il Metodo L.E.VA.LY.S.  associa:

* la valutazione medica del grado di cellulite


* lo studio della vascolarizzazione del tessuto adiposo


* il profilo nutrizionale, attraverso lo studio ormonale e metabolico della paziente ed una personalizzazione della dietoterapia, concordata con la paziente stessa


* l'introduzione, nelle aree di accumulo del tessuto adiposo sottocutaneo, di piccolissime quantità di fosfatidilcolina (Lipodissolve), attraverso l'uso di aghi estremamente sottili; ciò determina la lisi delle cellule adipose (gli adipociti)


* l'applicazione di biotecnologie: campi elettrici generati da microcorrenti pulsate, a frequenza variabile, con azione di attivazione del microcircolo arterioso,  venoso e linfatico del sottocute, azione antiedemigena e di potenziamento muscolare; sostanzialmente i campi elettromagnetici, applicati nella sede di introduzione del Lipodissolve, agiscono sulle strutture vascolari del microcircolo, producendo un aumento della capacità delle pareti vascolari e linfatiche ad essere attraversate dalle sostanze liberate dalla lisi degli adipociti; questo meccanismo consente la eliminazione, di queste sostanze, attraverso le urine

VEDI ANCHE: Cellulite: rimedi e attività fisica

Dieta e cellulite

Cellulite e fitness, alcuni consigli




Dr. Patrizia Desideri

Dietista, ha realizzato il Metodo L.E.VA.LY.S.* in collaborazione con i Medici Specialisti del Centro Medico Genesys


Contatti: Patrizia desideri www.patriziadesideri.it



ARTICOLI CORRELATI

Cellulite, rimedi e attività fisicaCellulite: cos'è e perché compareDieta celluliteCellulite: rimedi naturaliDessert anticellulite - Aspic di mirtillo nero e centella asiaticaFanghi anticelluliteCellulite InfettivaCellulite: tisane contro la celluliteMesoterapiaCellulite: qual è l'attività fisica più idonea?Farmaci per la cura della CellulitePressoterapiaRimedi per la CelluliteCause di Formazione della celluliteCellulite: 5 dubbi comuniCellulite: cause di origine ed evoluzioneCellulite: le origini, le causeCosmetici Anticellulite Esempio Dieta CelluliteTipi di cellulite: come si forma la cellulite?Trattamento Cosmetico della CelluliteAlimentazione e celluliteAnticelluliticheAuto Massaggio per la Cellulite della PanciaAuto Massaggio per la Cellulite delle BracciaAuto Massaggio per Ridurre la Cellulite - Cosce e FianchiCelludestockCellulite - Come e Perché si FormaCellulite - ErboristeriaCellulite e calzatureCellulite e fitness, alcuni consigliCellulite, dieta e attività fisicaCollistar - Crio gel anticelluliteCombattere e sconfiggere la celluliteCombattere la celluliteConsigli per combattere la celluliteCrema Corpo - CelluliteCrema Termale Anticellulite NotteCurare la Cellulite - Alimentazione ed Attività FisicaDieta Anticellulite - VideoEsercizio contro la culotte de chevalsEstetica femminile e cellalgiaFango Anticellulite PluriattivoFosfatidilcolina, cellulite e grasso localizzatoGel Multiattivo AnticelluliteGelato AnticelluliteGood-bye cellulite gelGood-bye cellulite siero 10 giorniGuam Fango CremaLipoaspirazione gambecellulite su Wikipedia italianoCellulite su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 17/06/2016