Biodermogenesi

Che cos'è

La biodermogenesi è un trattamento di medicina estetica utilizzato soprattutto per contrastare le smagliature, ma non solo. La biodermogenesi, infatti, si è rivelata una tecnica molto utile anche per contrastare altri inestetismi causati dallo scorrere del tempo, come il rilassamento di alcune aree del corpo (addome, seno, glutei, ecc.) e la comparsa di rughe.
biodermogenesiLa particolarità della biodermogenesi - e forse uno dei motivi per i quali è così tanto apprezzata nel nostro Paese - è proprio il fatto che questa tecnica è al 100% made in Italy. Il trattamento, infatti, è frutto del lavoro di un gruppo di ricercatori fiorentini che ha avuto inizio nel 2006.

Come Funziona

Come agisce la Biodermogenesi?

La biodermogenesi può essere definita come un trattamento combinato che sfrutta un'associazione fra radiofrequenza e campi magnetici.
Essa si esegue mediante l'uso di appositi macchinari (Bi-One®, Bi-One® Medical Division - riservato all'uso medico - e Akronos) e dei cosiddetti Cosmetici Biodermogenesi®, ovvero prodotti cosmetici pensati e ideati per l'uso specifico in quest'ambito che hanno il compito di idratare, nutrire e favorire la rigenerazione cutanea, agendo in sinergia con i macchinari di cui sopra.

Tali macchinari sono dotati di manipoli che vengono fatti scorrere sulle aree che si vogliono trattare mentre erogano lievi impulsi elettrici. Questi ultimi sono capaci di stimolare i fibroblasti (le cellule del derma), spingendoli a sintetizzare nuove fibre elastiche e nuovo collagene. In seguito, lo strumento emette campi magnetici capaci di attivare lo scambio cellulare e di migliorare l'attività vascolare e circolatoria dell'area trattata. In un secondo momento, gli stessi campi magnetici sono in grado di esercitare una sorta di azione drenante, stimolando il riassorbimento delle scorie prodotte dalla rivascolarizzazione dei tessuti trattati.
Grazie a tale sinergia fra impulsi elettrici e campi magnetici, e grazie ai particolari meccanismi d'azione con cui questi agiscono sul tessuto cutaneo, la biodermogenesi è in grado di indurre una vera e propria rigenerazione della pelle.

Indicazioni

Quando può essere utilizzata la Biodermogenesi?

Dai diversi studi finora condotti, la biodermogenesi si è rivelata efficace nel trattamento di:

  • Smagliature (strie sia rosse che bianche);
  • Rughe e solchi cutanei causati dall'invecchiamento a livello di viso e collo;
  • Perdita di tonicità in diverse aree del corpo, quali glutei, cosce, seno e addome;
  • Cicatrici post-chirurgiche e cicatrici conseguenti ad ustioni.

Attenzione!

Nonostante la biodermogenesi venga considerata come un trattamento sicuro da poter utilizzare in svariate aree del corpo, essa non può essere effettuata a livello di orecchie, cavo oculare, cavo ascellare, labbra, genitali e capezzoli.

Efficacia

La Biodermogenesi è veramente Efficace?

L'efficacia del trattamento di biodermogenesi è stata confermata da diversi studi clinici condotti in merito.
Nel 2008 è stato pubblicato uno studio effettuato dall'Università di Pavia su più di 2.000 pazienti che sono stati sottoposti alla biodermogenesi per il trattamento di smagliature bianche (quindi, già in fase cicatriziale). Tale studio ha dimostrato che la biodermogenesi è in grado di indurre una notevole rigenerazione delle smagliature che - in seguito ad esposizione solare - si abbronzano in maniera analoga al resto della pelle non interessata da questi inestetismi. Tale fenomeno, perciò, conferma l'avvenuta rigenerazione cutanea a livello delle strie.
Inoltre, è stato dimostrato che i risultati ottenuti mediante la biodermogenesi permangono nel tempo (gli studi hanno rivelato, infatti, che i risultati si protraggono fino a sei anni dopo il trattamento, ma tale periodo potrebbe essere anche maggiore).
In seguito, sono stati condotti studi anche sulle capacità della biodermogenesi di ripristinare la tonicità di diverse aree del corpo e di contrastare le rughe. Anche in questi casi, i risultati sono stati positivi.
Infine, nel 2016, è stata dimostrata l'efficacia della biodermogenesi nel trattamento delle cicatrici post-chirurgiche e delle cicatrici derivanti da ustioni.

Come si Fa

Come si svolge una seduta di Biodermogenesi?

Innanzitutto, prima di sottoporsi alla biodermogenesi, è necessario effettuare una valutazione preliminare, nell'ambito della quale il medico o l'operatore specializzato valuteranno il tipo d'inestetismo da trattare e la sua gravità. In seguito, verrà creato un protocollo di lavoro personalizzato per ciascun paziente che sarà composto da più o meno sedute da effettuarsi a intervalli di tempo ben stabiliti.
Dopodiché, è possibile procedere con il trattamento vero e proprio. Tuttavia, lo svolgimento della seduta di biodermogenesi può variare in funzione del tipo di inestetismo che si vuole trattare.

Biodermogenesi del corpo

Quando la biodermogenesi viene eseguita per contrastare smagliature e cicatrici o per tonificare il corpo, il trattamento si svolge sostanzialmente in quattro fasi:

  • Inizialmente, mediante l'uso di una spugna abrasiva innestata su un manipolo per il vuoto, si esegue un gommage meccanico, così facendo la traspirazione cutanea viene aumentata.
  • Dopodiché si applicano sull'area da trattare cosmetici specifici, formulati con principi attivi (acido ialuronico, amminoacidi, nutrienti, ecc.) utili per ripristinare le normali condizioni cutanee e per contrastare l'inestetismo che si vuole combattere. In seguito all'applicazione di tali cosmetici si effettua un'elettrostimolazione a bassa intensità che favorisce l'assorbimento di questi stessi prodotti.
  • La terza fase del trattamento è chiamata "fase ACTIVE", durante la quale il macchinario per la biodermogenesi emette impulsi elettrici e campi magnetici che inducono la rigenerazione cutanea.
  • Infine, durante l'ultima fase di trattamento, si effettua una nuova elettrostimolazione al fine di ristabilire l'idratazione e il pH cutanei.

Quando effettuata per contrastare le smagliature, al termine della seduta di biodermogenesi si consiglia di esporre l'area trattata al sole o ai raggi UVA artificiali per favorire la ripigmentazione del tessuto.
Al fine di ottenere risultati apprezzabili, tuttavia, è necessario sottoporsi a 10-20 sedute.
Le normali attività possono essere riprese fin da subito e non sono necessari tempi di recupero o di guarigione. L'unica precauzione da seguire è quella di evitare di fare bagni o docce con acqua fredda nelle due ore successive al trattamento, poiché si potrebbe ridurre l'efficacia della seduta appena effettuata.

Biodermogenesi contro i segni del tempo su viso e collo

Quando la biodermogenesi viene effettuata per contrastare rughe e segni del tempo a livello del viso e del collo, il lavoro viene svolto sostanzialmente in due fasi:

  • Inizialmente, si applicano cosmetici specifici (generalmente, a base di acido ialuronico ad elevate concentrazioni e di principi attivi precursori di amminoacidi) e si esegue una leggera elettrostimolazione per favorirne l'assorbimento.
  • Dopodiché, si procede con la fase ACTIVE, durante la quale il macchinario emette impulsi elettrici e campi magnetici, stimolando la rigenerazione cutanea e favorendo la normalizzazione del pH cutaneo e la produzione di sebo.

Il trattamento di biodermogenesi al volto e al collo ha una durata di circa 30 minuti e, per ottenere buoni risultati, sono necessarie dalle 4 alle 10 sedute circa.


Il trattamento di biodermogenesi può essere eseguito anche da personale non medico, purché venga effettuato da un operatore specializzato e abilitato all'esecuzione di questa particolare tecnica, e purché il trattamento venga eseguito all'interno di centri accreditati.
In maniera analoga, anche i medici specialisti che eseguono la biodermogenesi devono essere abilitati ed esercitare in cliniche accreditate.
Ad ogni modo, il personale non sanitario può impiegare la biodermogenesi solo per il trattamento di lievi inestetismi; mentre per il trattamento di inestetismi più gravi e/o delle cicatrici post-chirurgiche o da ustione, è necessario che la biodermogenesi venga effettuata da personale medico specializzato.

Risultati

In linea generale, i risultati ottenuti con la biodermogenesi incontrano quasi sempre la soddisfazione dei pazienti, anche se, non tutti i soggetti che vi si sono sottoposti hanno raggiunto i risultati sperati.
D'altro canto, come avviene per qualsiasi altro trattamento estetico, i risultati finali possono variare di molto da individuo a individuo, sia in funzione del tipo e della gravità dell'inestetismo che si vuole trattare, sia in funzione della risposta dello stesso paziente al trattamento.
Quando la biodermogenesi viene impiegata nel trattamento delle smagliature, nella maggior parte dei casi, le strie si rigenerano quasi completamente, diventando poco percettibili, sia alla vista che al tatto. In alcuni casi, addirittura, possono scomparire del tutto.
In maniera analoga, il trattamento delle aree che hanno perso di tonicità, così come il trattamento di rughe e cicatrici porta a un notevole miglioramento dell'aspetto della pelle, che appare più elastica, più idratata, più tonica e appianata, insomma rigenerata.


Nota Bene

L'invecchiamento cutaneo e la comparsa di rughe sono fenomeni del tutto naturali, che non possono essere arrestati in alcun modo. Pertanto, può essere che la durata dei risultati ottenuti con la biodermogenesi per il ringiovanimento del volto sia nettamente inferiore rispetto ai risultati ottenuti su smagliature e cicatrici.

Vantaggi

Rispetto a numerosi altri trattamenti di medicina dermo-estetica, i vantaggi derivanti dall'uso della biodermogenesi sono molti. Difatti:

  • Non è una tecnica invasiva;
  • È un trattamento indolore, pertanto, non richiede alcun tipo di anestesia;
  • I risultati si apprezzano in tempi brevi, già dalle prime sedute;
  • È possibile riprendere fin da subito le normali attività quotidiane;
  • È possibile eseguire questo trattamento anche in estate (anzi, nel trattamento delle smagliature, è consigliabile);
  • I risultati perdurano nel tempo, pertanto, non sono necessarie sedute di mantenimento.

Effetti Collaterali

Al momento, non sono noti effetti collaterali derivanti dall'impiego della biodermogenesi. Tuttavia, va precisato che in presenza di cellulite, l'inizio del trattamento potrebbe risultare fastidioso per il paziente.

Controindicazioni

Il trattamento di biodermogenesi presenta alcune controindicazioni. Difatti, non dev'essere effettuato nei seguenti casi:

Nel caso in cui si soffra di patologie e/o disturbi dell'apparato cardiocircolatorio, prima di effettuare un simile trattamento, è necessario informarne il medico o l'operatore.
Ad ogni modo, in questi casi, prima di sottoporsi a qualsivoglia trattamento dermo-estetico, è sempre bene chiedere il consiglio preventivo del proprio medico curante.

Costi

Benché ricca di vantaggi, la biodermogenesi presenta costi piuttosto elevati, che certamente rappresentano uno svantaggio per molti pazienti. Difatti, il prezzo di una singola seduta può variare dai 100 fino ai 150 euro, in funzione del tipo d'inestetismo che si deve trattare e della sua estensione.
Dal momento che per ottenere ottimi risultati sono necessarie più sedute, appare chiaro come il costo dell'intero trattamento possa diventare decisamente alto.
Tuttavia, è bene ricordare che vista la durata nel tempo dei risultati ottenuti, solitamente, non è necessario sottoporsi a sedute di biodermogenesi di mantenimento.



ARTICOLI CORRELATI

Smagliature: cause, prevenzione e trattamenti contro le smagliature Smagliature e smagliature in gravidanza: perché si formano? Smagliature, Acido Ialuronico, Betaglucano, Laser Smagliature: peeling chimico Smagliature Dieta per le Smagliature Smagliature: cosa sono e come prevenirle Farmaci per la cura delle Smagliature Prevenzione delle Smagliature e Trattamento Cosmetico Principi attivi utili contro le smagliature Acidi della frutta alfa e beta idrossiacidi Antismagliature-Crema Elasticizzante Intensiva Antismagliature-speciale gravidanze e diete dimagranti Azione integrale smagliature Bionike Defence Body Smagliature Body + crema antismagliature Burro corpo smagliature Cosmetici contro le smagliature Crema elasticizzante intensiva smagliature Olio 9 mesi Phytolastil soluté Prevenzione delle smagliature Rilastil Crema Smagliature Stretch mark control Tone-up antismagliature Trattamento delle smagliature Smagliature su Wikipedia italiano Stretch marks su Wikipedia inglese Integratori Antirughe X115 - New Generation Cream For Woman Filler all’acido ialuronico Lipofilling Rughe Crema all'Acido Ialuronico Rughe ed invecchiamento cutaneo X115 - New Generation Cream For Man Acido ialuronico Fillers Acido polilattico - Filler all'Acido polilattico Innéov ANTI-AGE CELLULAIRE e X115 New Generation Skin Care Dieta Anti Age - Dieta per Vivere Meglio e a Lungo Tipi di Fillers Rimedi per le Rughe Bio-active crema antirughe rassodante Crema Ultra-Rigenerante Antirughe Notte Integratori di Collagene per una Pelle più Bella L'Erbolario - Crema viso antirughe ridensificante Rughe - Erboristeria Rughe su Wikipedia italiano Wrinkle su Wikipedia inglese