Tricipite della sura

Il muscolo tricipite della sura è il più superficiale dei muscoli della regione posteriore della gamba.

Come indica il suo nome, è formato da tre ventri muscolari:

il soleo

il gastrocnemio (formato a sua volta da due ventri carnosi chiamati gemelli).

Questi muscoli convergono in un unico tendine, detto calcaneare o d'Achille, che si inserisce nel terzo medio della faccia posteriore del calcagno. Il tricipite della sura, nel suo insieme, è il muscolo che permette la flessione plantare. Contraendosi, è quindi in grado di solevare il corpo nella stazione eretta e nella deambulazione.

Tutti i movimenti che comportano una estensione del piede associata ad una estensione del ginocchio implicano l'azione del tricipite della sura. Questo muscolo è anche il più forte supinatore del piede.

Nel corpo umano, rappresenta uno dei pochi esempi di leva del secondo grado (vantaggiosa), ed è per questo in grado di sviluppare forze particolarmente elevate (vedi: leve e biomeccanica).



 
Arto superioreArto inferioreTroncoAddomeArticoli