Organizzazione del corpo

Assi anatomici: possono essere paragonati a degli spiedini che attraversano il corpo. Queste linee immaginarie vengono utilizzate per tracciare l'asse sul quale si svolgono i movimenti di rotazione. Un po' come succede per i cardini di una porta.

La porta si muove in un piano attorno ad un asse. Il piano (la porta) è determinato dall'orientamento del perno nel cardine (asse).


Assi principali:
longitudinale (verticale). E' perpendicolare alla base di appoggio, quando il corpo è in posizione eretta.

Trasversale (orizzontale): è diretto da sinistra a destra ed è perpendicolare all'asse longitudinale.

Sagittale (antero-posteriore): è diretto dalla superficie posteriore alla superficie anteriore del corpo. Questo asse è perpendicolare agli altri due assi.

assi del corpo

PIANI ANATOMICI:

I piani anatomici sono delle linee immaginarie disegnate attraverso il corpo. Queste linee permettono di descrivere oggettivamente i movimenti e le posizioni del corpo.

I piani anatomici sono quattro anche se spesso ne vengono considerati solamente tre.

Piano mediano: è un piano verticale immaginario che passa attraverso il centro del corpo (attraverso gli assi longitudinale e sagittale), dividendolo in due metà (di destra e di sinistra) uguali o antimeri. Il piano sagittale a un piano verticale immaginario parallelo al piano mediano che non passa necessariamente per il centro. Spesso questi due piani vengono considerati come un unico piano chiamato sagittale mediano.

Piano frontale o coronale : è un piano verticale parallelo alla fronte e perpendicolare al piano mediano (passa per gli assi trasversale e longitudinale). Divide il corpo in parte anteriore e parte posteriore.

Piano orizzontale o trasversale : è un piano che divide il corpo in due metà superiore e inferiore. In posizione eretta è orizzontale. E' situato perpendicolarmente al piano mediano e al piano frontale e passa per gli assi trasversale e sagittale.

piani del corpo

POSIZIONE ANATOMICA:

posizione anatomica

La posizione anatomica è una posizione utilizzata come punto di riferimento per stabilire le relazioni tra le diverse parti del corpo.

I termini anatomici come anteriore e posteriore, mediale e laterale, abduzione e adduzione sono sempre riferiti alla posizione anatomica.


Una persona che si trova nella posizione anatomica:

è in piedi, in posizione eretta

con la testa eretta, sguardo e palmi delle mani rivolti in avanti, braccia lungo i fianchi e dita delle mani estese, piedi in avanti e perpendicolari al corpo.


DIREZIONI DI MOVIMENTO

FLESSIONE: movimento per cui un segmento tende a formare con un altro un angolo sempre più acuto FLESSIONE:
ESTENSIONE: movimento per cui un segmento tende a disporsi sullo stesso piano dell'altro ESTENSIONE:
ABDUZIONE: allontanamento dal piano mediale del corpo ABDUZIONE:
ADDUZIONE: avvicinamento al piano mediale del corpo ADDUZIONE:
ROTAZIONE: movimento compiuto da un segmento intorno al proprio asse principale

ROTAZIONE:

CIRCONDUZIONE: movimento per cui un segmento descrive un cono ad apice corrispondente al capo articolare

CIRCONDUZIONE:


Indice anatomico



ARTICOLI CORRELATI

Muscoli del corpo umano I muscoli sono organi deputati al movimento del corpo o di alcune sue parti. Alcuni di essi, conferiscono motilità allo scheletro...Ossa del corpo umano Lo scheletro umano è dato dall'insieme delle strutture anatomiche aventi funzione di sostegno e protezione dei tessuti molli...Bioimpedenziometria e acqua nel corpo umanoSembra non interessare a nessuno, o per lo meno a pochi; ci si interessa soprattutto al grasso corporeo, al limite alla massa magra&hellip...Supino, posizione supina, supinazioneNella posizione supina il corpo è sdraiato a pancia in su, quindi in posizione orizzontale, con la schiena appoggiata al terreno o...Corpo umano su Wikipedia italianoHuman body su Wikipedia ingleseDisco intervertebraleIl disco intervertebrale è un vero e proprio ammortizzatore naturale, interposto tra una vertebra e l'altra con lo scopo di...MUSCOLO QUADRICIPITE E' il muscolo più voluminoso della regione anteriore e, come il suo nome può far dedurre, è composto da quattro...StomacoLo stomaco è lungo circa 25 cm e viene suddiviso anatomicamente nelle seguenti parti: il fondo, disposto superiormente ed a sinistra...Cervice o collo dell'uteroLa cervice uterina (sinonimi: collo dell'utero, collo uterino) rappresenta la porzione inferiore dell'utero; in basso, la cervice confina...Vene: anatomia Anatomia e Fisiologia Le vene sono dei vasi sanguigni dotati di una parete formata di tre strati che, dall'interno verso l'esterno...Il muscolo scheletrico Dopo aver analizzato le principali caratteristiche dei muscoli del corpo umano ed i vari tipi di tessuto muscolare, concentriamoci...Vena CavaIl sistema della vena cava si divide in vena cava superiore e vena cava inferiore; ciascuna di queste due vie convoglia verso il cuore...Seni paranasaliSeni paranasali: come sono fatti e quali sono le loro funzioni. Anatomia e patologia: le malattie dei seni paranasali e semplici rimedi...ANATOMIA ADDOMEAnatomia dei muscoli dell'addome Anatomia ed esercizi per braccia e gambeConcludendo l'analisi del cingolo scapolare è doveroso annoverare altri distretti muscolari che ad un primo esame potrebbero...
Arto superioreArto inferioreTroncoAddomeArticoli