Quadricipite

E' il muscolo più voluminoso della regione anteriore e, come il suo nome può far dedurre, è composto da quattro capi:


retto femorale 

vasto mediale

vasto laterale

vasto intermedio


Tre di questi muscoli sono monoarticolari: vasto mediale (o interno), vasto laterale (o esterno), vasto intermedio

Un solo muscolo è biarticolare: retto femorale (o anteriore).


QuadricipiteCon le sue fibre forma una specie di manicotto attorno alla diafisi del femore.

È incrociato superficialmente dal sartorio. Nella parte media e inferiore è ricoperto dalla fascia femorale e si mette in rapporto con i muscoli posteriori della coscia e con gli adduttori


I quattro capi convergono in basso e a livello del ginocchio si raccolgono in un tendine apparentemente comune, ma formato dalla sovrapposizione di tre lamine.

La lamina superficiale è la continuazione del retto femorale.

Quella intermedia appartiene ai vasti mediale e laterale.

Quella profonda al vasto intermedio.

A livello della patella, la maggior parte delle fibre tendinee trova inserzione nella patella ed  alcuni fasci si fissano al margine infraglenoideo della tibia.

Distalmente alla patella questi fasci tendinei continuano nel legamento patellare e si inseriscono alla tuberosità tibiale.

La sua azione principale è quella di estendere il ginocchio; il retto femorale partecipa anche alla flessione della coscia.

E' innervato dal nervo femorale L2-L4.



Arto superioreArto inferioreTroncoAddomeArticoli