Wellness

A cura di Luca Penzi


Sempre più, nelle riviste di settore ed in televisione sentiamo parlare di WELLNESS, ma che vuol dire?
Molto semplicemente è l'unione delle parole inglesi WELL (bene) e FITNESS, in poche parole, l'attività fisica legata al benessere!
Molti centri si sono dotati di mini spa, veri e propri centri termali attrezzatissimi nei quali possiamo farci massaggiare, infangare, speluccare, abbronzare... insomma, prenderci un po' cura di noi stessi, magari dopo una bella sudata in sala pesi od in sella ad una bike dopo una lezione di spinning.
I gestori delle palestre si sono accorti che, a causa del crescente tasso di stress che, ahimè ci attanaglia e non ci fa respirare, abbiamo bisogno di qualcosa di più della obsoleta sala pesi.
Ben vengano dunque tutte quelle "neo" discipline atte a farci ritrovare o mantenere la tanto agognata forma fisica; pilates, pancafit, stretching olistico e quant'altro mai!
Attenzione però, solo perché è una novità non significa che sia "funzionale" (altra parola cara agli addetti del settore) affidatevi sempre a personale qualificato, ormai quasi tutti i centri ne sono dotati, ne va del prestigio della struttura stessa: una volta bastava essere muscolarmente dotati per fare l'istruttore, ora invece non è raro trovare fisioterapisti che fanno i personal trainer, laureati in scienze motorie che diventano istruttori d'aerobica e così via, tutto a vantaggio del cliente che (giustamente) è sempre più informato ed esigente...
...e vorrei ben vedere!

Quanti casi mi sono passati per le mani di ragazzi che, senza alcuna guida seria si sono sottoposti ad allenamenti stile marines solo perché si sono fidati dell'istruttore (improvvisato ma muscolosissimo) i cui risultati sono stati poi a dir poco gravi: tendiniti, stress da sovrallenamento, strappi muscolari, esami del sangue anomali, difetti posturali più o meno gravi e, nella maggior parte dei casi, l'obiettivo finale (aumento della massa e del tono muscolare) mancato e non di poco!
Lo so,mi sono dilungato un po', ma era necessario per tentare di farvi capire che il corpo umano è una macchina "quasi" perfetta, e, come tale, va trattato col dovuto riguardo, la mancanza del quale può portare a danni anche gravi!
Quindi il mio consiglio è il seguente: scegliete un centro che offra una buona varietà di discipline, controllate che siano tenute da personale valido, scegliete quella che più vi si addice e soprattutto...
...cercate di divertirvi, perché il vostro cervello ne ha sicuramente bisogno, ne più ne meno del resto del corpo!


Un abbraccio e...


...buon wellness a tutti!


Vedi anche: Wellness, è proprio necessario?





Ultima modifica dell'articolo: 11/01/2016

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ