Il gestore di centri fitness

A cura del Dottor Andrea Bondanini


Si sa che la tipologia dei centri fitness esistenti su tutto il territorio nazionale è molto vasta, poiché si va dal piccolo fitness center o palestra, in cui i titolari sono anche istruttori o Personal Trainer e si avvalgono di uno o due collaboratori tecnici, al grande Centro o catena, dove la proprietà svolge in via esclusiva il ruolo di imprenditore e si circonda di più figure professionali per le varie discipline.
gestore di centri fitnessTra questi due estremi esistono varie situazioni, di centri di piccole e medie dimensioni, sui quali è incentrato l'articolo. Qui il gestore della palestra, proprietario, dirigente o responsabile, a seconda dei casi, assume un ruolo importante, poiché si trova a lavorare con un numero abbastanza ristretto di collaboratori, da 2 a massimo 6 o 7. I rapporti interpersonali sono molto importanti, e il responsabile non si può limitare al solo ruolo di proprietario e "capo" della palestra ma deve contribuire attivamente al buon andamento del centro, intervenire spesso in caso di necessità, sostituire se necessario qualche suo collaboratore (sempre se abilitato), far rispettare i vari ruoli.
Occorrono serietà e serenità, ed avere un atteggiamento sempre positivo.
È necessario che svolga periodicamente delle riunioni formali con tutto lo staff (quindi anche addetti alle pulizie, receptionist, istruttori, Personal Trainer) in modo che tutti condividano la stessa mission e sappiano in che direzione il centro vuole andare. Una riunione, però, non deve essere solo questo: deve essere anche uno scambio reciproco di idee e non una comunicazione unilaterale, solo così è possibile progredire.
Ma ancora più importanti, forse, sono le riunioni "informali", nelle quali il gestore incontra un suo collaboratore in una sua pausa, al bar, parla con lo staff in un incontro informale, ad una pizzata Natalizia, o in qualsiasi altro luogo al di fuori dalla palestra. In questi casi il gestore può capire qualcosa in più del suo staff, conoscerlo meglio, venire a sapere se c'è del malcontento o altri problemi all'interno del personale ecc... .

Deve conoscere e saper ascoltare le diverse esigenze dell'utenza, per poter risolvere i vari problemi; per far questo deve essere molto presente in palestra, girare nelle sale, parlare con i soci, ascoltare i loro problemi, evitando così che siano loro a dover chiedere un colloquio con il direttore nel caso ci fosse un problema.

Deve rivedere e aggiornare sempre le proprie conoscenze tecniche e scientifiche, partecipare a corsi di aggiornamento o di formazione di tutte le discipline attivate nel centro, poiché per poter condurre bene un'azienda sportiva è necessario sapere bene che cosa si fa al suo interno; per poter correggere un istruttore deve sapere e saper fare egli stesso.

In sostanza, le funzioni del lavoro di un gestore di un centro fitness possono riassumersi in:

 

1

Stabilire gli obiettivi  (Mission)

2

Organizzare il club

3

Motivare lo staff e tutti i collaboratori

4

Far crescere e progredire le persone

5

Comunicare in modo efficace con lo staff ed i soci

6

Misurare ed analizzare attraverso valutazioni

 

Quindi, la figura del gestore di centri fitness assume un'importanza fondamentale per un club di piccole - medie dimensioni, che nel suo insieme si sentirà protetto da una persona positiva, credibile, che organizza, comunica, motiva e valuta con il consenso dei collaboratori, che in questo modo si sentono stimolati a proseguire un'attività che, così condotta, darà sicuramente i suoi frutti, anche agli occhi della clientela.



ARTICOLI CORRELATI

PalestraAlimentazione Prima dell'Allenamento in PalestraFuga dalle palestre: perché i clienti le abbandonano?Cosa Mangiare Dopo la PalestraAerobica in palestra o all'aria aperta?Allenamento al "femminile", dimagrire in palestraAllenamento della corsa veloce in palestraAllenamento delle donne, perché non migliorano mai in palestraAllungamento cervicale in palestraCombattere l'Ipertensione con l'Allenamento in PalestraCome comunicare con il potenziale cliente in palestraCome scegliere una palestraDieci errori da evitare in palestraDimagrire in palestraDisplasia congenita all’anca: approccio al cliente ed allenamento in palestraErrori in palestraEsercizi per migliorare l'estetica femminile in palestraEvitare gli infortuni in palestraForma fisica in palestraGalateo in palestra: dieci regole di bon ton in sala attrezziGalateo moderno in palestraGlutei in forma senza andare in palestraI CONSIGLI PER ALLESTIRE LA TUA PALESTRA PRIVATAI moderni centri fitness...Importanza dello stretching in palestraIniziare in palestra con il Metodo EspertoIpercifosi dorsale: esercizi in palestraL'allenamento delle donne, perché non migliorano mai in palestraLa palestra oggiLeggende in palestraMal di schiena e palestraMantenersi in forma senza andare in palestraPalestra a casaPalestra: prevenzione infortuniPianificare l'allenamento nella palestra domesticaPreparazione atletica per le Arti Marziali in palestraPrevenire gli infortuni in palestraQuestionario preliminare in palestraRiscaldamento fisico e muscolare in palestraSchede di allenamento in palestra per ragazzepalestra su Wikipedia italianoGym su Wikipedia inglese
Ultima modifica dell'articolo: 24/12/2015