Calcolo frequenza cardiaca

A cura di Massimo Armeni


Nella convinzione che siano i "numeri" i pilastri della Scienza del Fitness e della Medicina dello Sport, di seguito ho esposto le formule validate a livello internazionale per la determinazione della Frequenza Cardiaca Massima e della Prescrizione di Esercizio Fisico.


Calcolo frequenza cardiaca massima

1) HRmax → (220 - età in anni)


2) HRmax → (226 - età in anni) per il sesso femminile

3) HRmax → (227 - età in anni) per il sesso femminile



4) sempre per valutare la frequenza cardiaca massima, altri ricercatori propongono per gli adulti una diversa formula:

frequenza cardiaca massima → 210 - (0.5 x età in anni)


5) Ancora un'altra formula secondo Liesen et Al.:

frequenza cardiaca allenante → (180 b/min-età in anni) + 5 battiti per ogni decennio di età a partire dalla terza decade di vita

6) HRR (Heart Rate Reserve) o Formula di Karvonen detta anche formula della riserva di frequenza cardiaca

→ [(220 - età - RHR) x  % di intensità prescelta] + RHR


7) Formule della Ball State University, molto in voga negli States:

frequenza cardiaca massima→ 214 - 0.8 x (età in anni) per gli uomini

frequenza cardiaca massima→ 209 - 0.7 x (età in anni) per le donne


8) Formula della "frequenza polso" secondo Martin et.Al (1989):

frequenza cardiaca allenante → FCmax - (0.45 x FC a riposo)

9) Formula di Tanaka:

frequenza cardiaca massima→ 208 - (0.7 x età in anni)

10) Formula di Mellerowicz (1985):

frequenza cardiaca massima→ (170 b/min - età in anni)  per gli adulti


frequenza cardiaca massima→ (180 b/min - età in anni) per i più giovani

11) Formula di Cerretelli, per ambo i sessi:

frequenza cardiaca massima→ 216 - (1.1 x età in anni)

12) Formula per la determinazione della FC allenante ottimale e soggettiva:

frequenza cardiaca allenante → FCriposo + 0.6 x (FCmax - FCriposo)

13) Formula per il calcolo della FC allenante nel nuoto:

[(% FCmax prescritta) x (HRmax -13*)]

 

* dove 13 è un fattore di correzione fisso

14) Il test di Conconi, un test a carichi crescenti, correla alla presunta Soglia anaerobica la presunta FCmax rilevata nel cosiddetto punto di deflessione; ciò non trova però correlazione con la FCmax stimata nei test sui sedentari.
Tale test non può dunque essere preso come modello per un FT (Fitness Test), ma solo per atleti, e anche con riserva.


N.B. Per la prescrizione dell'intensità di esercizio vale sempre e comunque, come regola generale, quella di non superare mai i 200 b/min sia nei maschi che nelle femmine





Bibliografia:

M.Armeni: "A.C.S.M.-I.S.S.A. Research Manual" 2001-2007s