Pasta per Diabetici

Pasta alimentare

La pasta alimentare è un prodotto TIPICO ITALIANO; si tratta di un alimento composto da farine a base di cereali, acqua ed eventualmente altri ingredienti (uova, farciture ecc.); la produzione di pasta alimentare si effettua attraverso: miscelazione e lavorazione, frammentazione e formatura, eventuale essicazione. La sua composizione nutrizionale si caratterizza per:

Pasta per DiabeticiLa pasta alimentare può essere secca (75% dei consumi totali nazionali) o fresca (25%); quella secca deve essere composta ESCLUSIVAMENTE da semola o semolato di GRANO DURO, mentre quella fresca o all'uovo (avente acidità e umidità superiori) può contenere fino al 3% di farina di grano tenero.
La pasta alimentare industriale (contrariamente a quella artigianale) è composta esclusivamente da grano DURO miscelato ad acqua, mentre l'aggiunta di altri ingredienti necessita l'inquadramento nella categoria delle paste speciali (all'uovo [ulteriormente regolamentata], al nero di seppia, paste dietetiche ecc).

Diabetici

Sono diabetici tutti i soggetti affetti da diabete mellito tipo 1, tipo 2 e gestazionale.
Il diabetico tipo 1 presenta una scarsa o assente produzione di insulina che ne urge l'iniezione esogena al termine di ogni pasto; è una malattia con eziologia autoimmune o idiopatica, o provocata da gravi pancreatiti, ma comunque IRREVERSIBILE. La dose di insulina è stimata sulla base della quantità e qualità del pasto: ad un maggiore carico glicemico (quantità e qualità di glucidi nel pasto) corrisponde la necessità di maggiori dosi di insulina.
Il diabetico tipo 2, invece, soffre di iperglicemia cronica provocata dalla scarsa sensibilità periferica all'insulina (con iperinsulinemia = sovrappeso), di conseguenza (nel lungo termine) sviluppa una riduzione della secrezione pancreatica fino all'insufficienza definitiva; è una malattia con eziologia multipla, che riconosce fattori di rischio come predisposizioni genetiche, squilibrio nutrizionale con eccesso di zuccheri, sovrappeso od obesità, sedentarietà ecc. Il diabetico tipo 2 è trattato farmacologicamente con ipoglicemizzanti e più raramente necessita l'iniezione di insulina post-prandiale.
Il diabetico gestazionale (femmina gravida), presenta un quadro simile al diabetico tipo 2; se non trattato, il diabete gravidico può compromettere lo sviluppo del nascituro (vedi figlio macrosomico) e persistere anche dopo il parto.
Il diabetico, qualunque esso sia, DEVE tenere sotto controllo i livelli glicemici e di insulina. Di certo l'alimentazione gioca un ruolo essenziale, soprattutto nei disturbi caratterizzati da resistenza periferica (tipo 2 e gestazionale); in tal caso, un eccesso calorico e soprattutto di carboidrati, associato a sovrappeso od obesità, oltre a rappresentare una causa eziologica di diabete ne può determinare l'ingravescenza predisponendo il soggetto a: neuropatie, complicazioni del micro e macrocircolo, cataratta, dislipidemie... aterogenesi, sindrome metabolica, infarto miocardico, ictus cerebrale e morte.
Gli interventi essenziali sullo stile di vita per i diabetici (soprattutto quelli a rischio di complicanze) sono:

Cos'è la pasta per i diabetici?

La pasta per diabetici è una pasta speciale e nello specifico un alimento dietetico.
La pasta per diabetici nasce con l'obbiettivo di compensare le due caratteristiche negative che rendono la pasta alimentare (così come il pane, la polenta e tutti i cereali raffinati) un prodotto SCONSIGLIABILE in caso di Diabete Mellito:

NB. E' opportuno sottolineare che, più che il semplice utilizzo, il diabetico manifesta frequentemente un vero e proprio abuso di pasta alimentare, ragion per cui (spesso) - sebbene il consumo dell'alimento sia concesso con la dovuta moderazione - risulta più semplice ELIMINARLA dalla dieta piuttosto che ridurla.

La pasta per diabetici si differenzia da quella tradizionale per:

  • MINOR carico glicemico - 58g VS 82,8g della pasta tradizionale
  • MINOR Indice Glicemico - 23 IG VS >50 IG della pasta tradizionale
  • MINOR apporto energetico - 283 kcal VS 356 kcal della pasta tradizionale
  • PIU' fibra alimentare - 15g VS 2,6g della pasta tradizionale

In teoria, oltre a garantire un miglior impatto metabolico, la pasta per diabetici dovrebbe consentire l'ottimizzazione della terapia dimagrante... a patto che venga inserita in un contesto nutrizionale equilibrato/ipocalorico associato ad esercizio fisico costante e regolare; alla luce di queste proprietà benefiche, la pasta per diabetici ha ottenuto un Decreto del Ministero della Salute per l'Alimentazione dei Diabetici (n.600.12/8114 del 10/12/2001).

Come funziona la pasta per diabetici?

La pasta per diabetici, rispetto alla pasta tradizionale e se ben utilizzata, ha effetti di moderazione glicemica e calo ponderale.


Com'è possibile?


In realtà è molto semplice; essendo una pasta speciale, la pasta per diabetici può avvalersi dell'aggiunta di uno o più ingredienti che, se sono in grado di contrastare una determinata patologia, attribuiscono all'alimento proprietà dietetiche (vedi alimenti dietetici). Per farla breve, l'ingrediente MAGICO è uno e uno soltanto... la FIBRA.
Il lettore potrebbe anche ribadire... pure la pasta integrale contiene più fibra di quella normale, ciò significa che possiede gli stessi effetti terapeutici?... purtroppo no!
La fibra alimentare addizionata nella pasta per diabetici è l'INULINA, un composto solubile (e non INSOLUBILE come la crusca di frumento) che, oltre ad essere quantitativamente superiore del 50% rispetto a quella integrale e del 600% rispetto a quella bianca, modula il transito intestinale in maniera decisamente efficace.
La pasta per diabetici non è altro che: pasta alimentare addizionata in INULINA, una fibra alimentare tipicamente presente negli ortaggi e nella frutta.

Ed ecco la videoricetta per preparare la pasta per diabetici in casa, con inulina, farina integrale e lecitina di soia.




ARTICOLI CORRELATI

Pasta per Diabetici - Pasta Integrale con Sugo di Zucchine e RicottaPasta proteicaPasta Proteica con Verdure - Pasta per DiabeticiDieta diabeteFruttosio e diabeteBanane e DiabeteCibi per DiabeticiFrutta per diabeticiVino e DiabeteAlcool e DiabeteCarote e diabeteDiabete: Quale verdura scegliere?Dieta Contro l'IpoglicemiaDieta per il Diabete Tipo 1Morus Alba in Erboristeria: Proprietà del Gelso biancoEsempio dieta per il Diabete Mellito tipo 2Miele e diabeteRicette per DiabeticiDieta e Diabete Tipo 2: Sai Come Mangiare? Livello AvanzatoDieta e Diabete Tipo 2: Sai Come Mangiare? Livello BaseDieta e diabete: come comportarsi con fibre, sale ed alcoliciDieta e diabete: come comportarsi con grassi, proteine e colesteroloFrutta e diabeteTorta di Pere per DiabeticiTisane contro il diabeteBudino con Fragole e Yogurt per DiabeticiCrostata alle fragole per diabetici - Crostata light senza burro e senza saccarosioDiabetic diet su Wikipedia ingleseCalorie della pastaRiso o pasta? Quale dei due è migliore?Indice glicemico di pane e pastaCarbonaraOrecchiettePasta e FagioliPasta KataifiRicette con orecchietteSpaghettiDimagrire con la PastaPasta Alimentare - Produzione e Valori NutrizionaliPasta all’AmatricianaEsempio dieta Mediterranea Senza PastaLa pasta in bianco fa ingrassare?Orecchiette con BroccoliOrecchiette Fatte in CasaPasta agli AsparagiPasta al CurryPasta al Salmone LightPasta al Tonno FrescoPasta Alimentare - Definizione e Tipi di PastaPasta alla Boscaiola LightPasta alla Puttanescapasta su Wikipedia italianoPasta su Wikipedia ingleseInulina su Wikipedia italianoInulin su Wikipedia inglese