E513 - Acido Solforico

E513 - Acido Solforico - A cura di Giulia D'Alessandro - Dietista

E513 ACIDO SOLFORICO


L'acido solforico (H2SO4) è ottenuto dall'anidride solforosa, ossigeno ed acqua. Si presenta sotto forma di liquido oleoso, molto corrosivo, trasparente, incolore o brunastro. Miscibile con acqua, con sviluppo di molto calore, nonché con etanolo.
Utilizzato come additivo alimentare, l'acido solforico presenta una funzione di regolatore di acidità.
Può essere contenuto in diversi prodotti, come ad esempio birra e prodotti caseari.
Al momento ci sono tesi contrastanti sugli effetti che questo additivo può avere sulla salute dell'uomo: alcuni ricercatori pensano che possa essere tossico e molto irritante; altri, invece, lo considerano  innocuo per la salute umana.
Quindi, non essendoci una sicurezza sugli effetti che questo additivo può avere sulla salute dell'uomo, è sconsigliato consumarne alte dosi.


DOSE ADI: non determinata



E500 E503 E504 E505 E507 E508 E509 E510
E511 E512 E513 E514 E515 E516 E517 E520-523
E524 E525 E526 E527 E528 E529 E530 E535-536
E538 E541 E544-E545 E551 E552-E553 E554 E558 E559

Bibliografia - E513 - Acido Solforico

Ultima modifica dell'articolo: 04/11/2017

APPROFONDIMENTI E CURIOSITÀ