E406 Agar Agar

E406 Agar Agar - A cura di Giulia D'Alessandro - Dietista

E406 AGAR AGAR

L'agar agar è un polisaccaride naturale, indigeribile, derivato da diverse alghe rosse appartenenti alla famiglia delle Gelidiacee, attualmente considerato innocuo e atossico.
Ha principalmente una funzione addensante e stabilizzante, ed è utilizzato sia dall'industria alimentare - soprattutto per la preparazione di budini, gelatine, marmellate, caramelle, creme, carni in scatola ecc. - che da quella farmaceutica.
L'agar agar viene utilizzato anche in fitoterapia, come calmante, antinfiammatorio e protettivo della mucosa gastrica e intestinale, grazie allo strato sottile che crea su queste pareti. È un composto che, oltre ad essere indigeribile, ha la capacità di trattenere grandi quantità di acqua: queste due caratteristiche lo rendono capace di dare una grande sensazione di pienezza gastrica; per questo motivo è spesso utilizzato in alimenti dietetici.
Al momento non sono conosciuti, alle concentrazioni normalmente utilizzate, effetti collaterali negativi, mentre a dosi superiori (> 5 g), può provocare effetti lassativi aumentando la massa fecale (soprattutto nei bambini), flatulenza e gonfiore dovuto alla fermentazione del composto ad opera della microflora intestinale.
DOSE ADI:/



E400 E401-E404 E405 E406 E407 E407a E408 E410
E412 E413 E414 E415 E416 E417 E418 E420
E421 E422 E425 E430 E431 E432 E433-E436 E440a
E440b E441 E442 E444 E445 E450 E452 E460
E461 E463 E470 E471 E472 E473 E474 E475
E476 E477 E478 E479b E481 E482 E483 E491-E493
E494 E495 E496  

Bibliografia - E406 Agar Agar

Ultima modifica dell'articolo: 10/12/2015