E363 - Acido Succinico

E363 - Acido Succinico - A cura di Giulia D'Alessandro - Dietista

E363 ACIDO SUCCINICO


L'acido succinico è un acido carbossilico naturalmente presente in diversi frutti (in particolare in quelli acerbi) e in diverse verdure (come per esempio nella lattuga); per l'uso industriale viene sintetizzato a partire dall'acido acetico.

L'acido succinico è un regolatore di acidità e anche un aromatizzante. Può essere presente all'interno di dolci, prodotti da panetteria ecc.
Dall'acido succinico deriva il succinato, che è un composto fondamentale del ciclo di Krebs dal quale viene prodotto il fumarato ad opera dell'enzima succinato deidrogenasi.
Al momento non si conoscono effetti collaterali negativi a dosi normali. in quanto - essendo un costituente delle cellule - l'acido succinico è degradato dal corpo. A dosi massicce, però, potrebbe provocare disturbi digestivi. Per questi motivi ci sono ipotesi contrastanti su questo additivo.
DOSE ADI: /

I successivi 3 additivi, sono tutti Sali dell'acido fumarico e rispettivamente sono:



E300-E304 E306-E309 E310 E311 E312 E313 E314 E315
E316 E319 E320

E321

E322 E325-E27 E330-E333 E334-E337
E338 E339 E340 E341 E342 E343 E350 E351
E352 E353 E354 E355 E356 E357 E363 E365-E367
E370 E375 E380 E381 E385 E387 E388  

Bibliografia - E363 - Acido Succinico

ARTICOLI CORRELATI