E341 - Fosfato di Calcio

E341 - Fosfato di Calcio - A cura di Giulia D'Alessandro - Dietista

Il fosfato di calcio è il sale di calcio dell'acido fosforico; è un regolatore di acidità ed interviene, principalmente, per ottimizzare il processo di panificazione. È utilizzato anche per legare ioni di metallo (grazie alla sua azione chelante), per aumentare l'attività degli antiossidanti e per stabilizzare la struttura delle conserve di verdura.
Si suddivide a sua volta nei vari sali di calcio dell'acido fosforico:

  • E341 a MONO-ORTOFOSFATO DI CALCIO

Il mono-ortofosfato di calcio è un composto prodotto sinteticamente a partire dall'acido fosforico.
Può essere contenuto principalmente in polveri per dolci, miscele per specialità gastronomiche ecc.
Non si conoscono, al momento, effetti collaterali negativi.
DOSE ADI: 70 mg per kg di peso corporeo.

  • E341 b DI-ORTOFOSFATO DI CALCIO

Il di-ortofosfato di calcio è un composto prodotto sinteticamente a partire dall'acido fosforico.
Può essere contenuto principalmente nelle farciture per crostate di ciliegia confezionate ecc.
Non si conoscono, al momento, effetti collaterali negativi.
DOSE ADI: 70 mg per kg di peso corporeo.

  • E341c TRI-ORTOFOSFATO DI CALCIO

Il tri-ortofosfato di calcio è un composto prodotto sinteticamente a partire dall'acido fosforico; può essere presente in diversi prodotti, principalmente in miscele per torte e prodotti da panetteria.
Per scongiurare una deficienza di calcio, il suo uso è limitato (anche se la dose ADI è elevata) poiché esso lega avidamente il calcio.
Non si conoscono, al momento, effetti collaterali negativi.
DOSE ADI: 70 mg per kg di peso corporeo.


L'E341b è impiegato come sostanza lucidante nei dentifrici, mentre l'E341c è usato soprattutto nelle polvere per prevenire la formazione dei grumi.



E300-E304 E306-E309 E310 E311 E312 E313 E314 E315
E316 E319 E320

E321

E322 E325-E27 E330-E333 E334-E337
E338 E339 E340 E341 E342 E343 E350 E351
E352 E353 E354 E355 E356 E357 E363 E365-E367
E370 E375 E380 E381 E385 E387 E388  

Bibliografia - E341 - Fosfato di Calcio

ARTICOLI CORRELATI

Solfiti ed anidride solforosa L'anidride solforosa (E220) ed i solfiti (E221 - E228) trovano impiego nell'industria alimentare come conservanti antimicrobici, antienzimatici...Esalatori di SapiditàGli esaltatori di sapidità sono additivi, ovvero sostanze utilizzate nel settore alimentare per migliorare le caratteristiche dei...Xantano, gomma xantanaLa gomma Xantana, o più semplicemente Xantano, è un carboidrato complesso, un polisaccaride ad elevato peso molecolare ottenuto per...Etichette alimentariTUTTO SULLE ETICHETTE ALIMENTARI Aspetti nutrizionali e terapeutici, indicazioni e consigli per il consumatore, additivi nocivi e...Polifosfati Nell'industria alimentare, i polifosfati trovano impiego come agenti addensanti, capaci di migliorare l'aspetto e la consistenza di...Acido ascorbico come additivo E300, E301, E302, E304 Le proprietà antiossidanti della vitamina C, nota anche come acido L-ascorbico (E300), vengono ampiamente sfruttate dall'industria...Acido tartaricoPrincipale componente di uva e tamarindo, l'acido tartarico è una potente molecola antiossidante dalle note proprietà schiarenti...Additivi Alimentari Definizione L'Additivo alimentare, secondo il Food & Nutrition Board degli Stati Uniti,  è definito come “qualsiasi...Solfati negli AlimentiIl solfo o zolfo alimentare è una componente ORGANICA naturalmente presente sia negli alimenti che nel corpo umano (circa 140g). Trattasi...Acido sorbicoL'acido sorbico (E200) è un composto organico naturale, ampiamente utilizzato come conservante nell'industria alimentare per...Addensanti Gli addensanti sono additivi alimentari atti a migliorare alcune caratteristiche fisiche del prodotto, come aspetto, consistenza e...ADDITIVI, CHI LI CONOSCE GLI EVITA Stilare una lista degli oltre 1500 additivi alimentari sarebbe un'impresa molto ardua e sostanzialmente inutile. Primo perché...Agar Inseparabile compagno nella vita dei microbiologi, che lo utilizzano per lo studio di funghi e batteri, l'agar è un polisaccaride...AlginatiGli alginati sono sali dell'acido alginico, o più semplicemente algina, un polimero ricavato dalla parete cellulare di svariate...Alimenti trasformatiIn base a quanto previsto dalle normative vigenti in materia, gli alimenti trasformati sono: "prodotti alimentari ottenuti...Calcio citrato Il calcio citrato è il sale di calcio dell'acido citrico; viene ampiamente utilizzato in campo alimentare come additivo antiossidante...