E235 - Natamicina

E235 - Natamicina - A cura di Giulia D'Alessandro - Dietista

La natamicina è un conservante antibiotico con funzione antimicotica ed antimuffa, prodotto dai batteri Streptomyces natalensis e S. chattanoogensis.
Il suo impiego è ristretto al trattamento superficiale di alcuni formaggi a pasta dura e a media consistenza, di formaggi a fette, sempre a pasta dura e a media consistenza,  di insaccati stagionati, di prodotti a base di carne in scatola ecc.
Solitamente non presenta, alle concentrazioni consigliate (DOSE ADI), effetti collaterali, anche perchéla natamicina viene metabolizzata dal fegato e successivamente eliminata. In caso di consumo eccessivo e in persone predisposte, la natamicina può causare reazioni allergiche, nausea e disturbi dell'appetito.
DOSE ADI: 0,3 mg per kg di peso corporeo.



E200 E201 E202 E203 E210 E211 E212 E213
E214-E2119 E220 E221 E222 E223 E224 E225 E226
E227 E228 E230 231 E232 E233 E234 E235
E236 E237 E238 E239 E240 E242 E249 E250
E251 E252 E260 E261 E262 E263 E270 E280
E284 E285 E290 E296 E297      

Bibliografia - E235 - Natamicina

ARTICOLI CORRELATI

Ultima modifica dell'articolo: 23/05/2016