E127 - Eritrosina

E127 - Eritrosina - A cura di Giulia D'Alessandro - Dietista

E127 - ERITROSINA (C.I. 45430)


L'eritrosina è il colorante sintetico rosso del catrame di carbon fossile, contenente iodio, quindi in grado di provocare disturbi alla tiroide. In alcuni Paesi, se ne vieta l'uso perché si è riscontrato lo sviluppo di tumori alla tiroide negli animali da esperimento quando viene somministrato ad alte dosi. Anche il consumo umano può provocare rischi; può infatti indurre ipertiroidismo e sensibilizzazione alla luce, oltre che asma, orticaria, insonnia e allergie.
Attualmente, l'impiego di eritrosina è ancora permesso come additivo all'interno dell'Unione Europea. Si trova comunemente in caramelle, frutta sciroppata, ghiaccioli, ciliegie candite, gelati e biscotti.

DOSE ADI: 0,1 mg per Kg di peso corporeo.


E100 E101 E101a E102 E104 E110 E120 E122
E123 E124 E127 E128 E129 E131 E132 E133
E140 E141 E142 E150a E150b E150c E150d E151
E153 E154 E155 E160a E160b E160c E160d E160e
E160f E161 E161a E161b E161c E161d E161e E161f
E161g E162 E163 E170 E171 E172 E173 E174
E175 E180            

Bibliografia - E127 - Eritrosina

ARTICOLI CORRELATI

Ultima modifica dell'articolo: 30/08/2016