E122 - Azorubina (o carmoisina)

E122 - Azorubina (o carmoisina) - A cura di Giulia D'Alessandro - Dietista

E122 - AZORUBINA (o CARMOISINA)- (C.I. 14720)

 

L'azorubina è un colorante sintetico azoico, di colore rosso con sfumature bluastre. È utilizzato per la colorazione di sciroppi, bevande, gelati, marzapane, gelatine, budini, prodotti istantanei, salse scure, zuppe istantanee, gelati confezionati...
Rischi: iperattività, reazioni cutanee dovute a reazioni allergiche, allergie, riniti, asma, insonnia ed edema; c'è il rischio che possa essere cancerogeno e per questo è sconsigliato.
Secondo alcune ricerche scientifiche, l'azorubina, assieme ad un altro colorante sintetico, il rosso cocciniglia A (E124), danneggia la corteccia surrenale.
Questo colorante è proibito in Austria, Norvegia e in Svezia. Le associazioni dei consumatori australiani hanno incluso l'azorubina nel gruppo degli allergeni alimentari pericolosi per la salute, specie per le persone asmatiche e intolleranti all'aspirina.

DOSE ADI: 4 mg per Kg di peso corporeo


E100 E101 E101a E102 E104 E110 E120 E122
E123 E124 E127 E128 E129 E131 E132 E133
E140 E141 E142 E150a E150b E150c E150d E151
E153 E154 E155 E160a E160b E160c E160d E160e
E160f E161 E161a E161b E161c E161d E161e E161f
E161g E162 E163 E170 E171 E172 E173 E174
E175 E180            

Bibliografia - E122 - Azorubina (o carmoisina)

ARTICOLI CORRELATI

Ultima modifica dell'articolo: 04/07/2016