Seitan Fatto in Casa

Oggi prepareremo insieme la cosiddetta carne vegetale, nel pieno rispetto della natura, dell’ambiente e degli animali. Sto parlando del seitan, altrimenti noto come carne di grano: si tratta di un concentrato di proteine vegetali estratte da farine ricche di glutine, come la semola o la farina di frumento (meglio la Manitoba). La farina va lavorata con acqua fino ad ottenere un impasto compatto simile a quello del pane. Il panetto va poi lasciato in ammollo per un paio d’ore. Successivamente, si procede con i cosiddetti lavaggi: in questa fase l’amido contenuto nell’impasto viene letteralmente lavato e ciò che rimane è una massa elastica e spugnosa. Il composto va dunque bollito in un brodo speciale arricchito con salsa di soia, spezie e verdure.

Video della Ricetta

Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Seitan Fatto in Casa: Segui la Video Ricetta, spiegazione dettagliata, lista ingredienti, materiale occorrente, proprietà nutrizionali, foto e tanto altro Seitan Fatto in Casa 123 CommentiClicca per leggerli

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:- KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per l’impasto; 2 ore di riposo; 15 minuti per il lavaggio; 90 minuti di cottura

Categoria Ricetta:   Secondi piatti / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Ricette proteiche / Ricette Internazionali

Ingredienti Ricetta

Per il seitan

Per il brodo

Materiale Occorrente

  • Spianatoia o piano di lavoro
  • Ciotole capienti
  • Guanti in lattice (facoltativo)
  • Garza o canovaccio
  • Lacci in cotone o cordoncino da cucina
  • Casseruola capiente
  • Coltelli e sbucciaverdure
  • Bottiglie e imbuto (facoltativo)
  • Colino

Preparazione Seitan Fatto in Casa

  1. Preparare l’impasto base del seitan: setacciare la farina Manitoba (od un'altra ricca di glutine) in una ciotola, dunque aggiungere l’acqua calda, poca per volta, fino a formare un impasto compatto. La consistenza dev’essere pari a quella di un impasto per pane o pizza.
  2. Se necessario, aggiungere ancora farina o acqua. La quantità di liquido dipende dal tipo di farina scelta.
  3. Riporre la palla d’impasto nella stessa ciotola in cui è stato preparato e coprire con acqua tiepida. Lasciar riposare il tutto un paio d’ore.

Lo sapevi che…
L’impasto va immerso nell’acqua tiepida per facilitare il processo di estrazione del glutine dal frumento. Per favorire lo sviluppo del glutine, inoltre, è necessario lavorare il panetto a lungo e con energia.

  1. Fin che l’impasto riposa, preparare il brodo, che servirà per la successiva cottura del seitan. Mettere a bollire l’acqua ed aggiungere il sedano e la carota sbucciata, lavata ed eventualmente tagliata a pezzi. Versare anche un paio di cucchiai di salsa di soia, un po’ di sale e pepe, un po’ di zenzero, aromi misti per arrosti e paprica dolce. Chi desidera può personalizzare il brodo, aggiungendo cipolla, alga kombu, scalogno, zucchine ed altri aromi o vegetali.
  2. A questo punto, l’impasto va rimosso dall’acqua di ammollo e lavorato velocemente fuori dall’acqua: il composto deve apparire estremamente liscio e vellutato.
  3. Si procede ora con la fase di lavaggio, importantissima per sciacquare via buona parte dell’amido e conservare il glutine. Porre la palla d’impasto in un colino capiente oppure in uno scolapasta, posizionato sopra ad una ciotola capiente. Versare acqua fredda sopra l’impasto, strizzandolo e stringendolo tra le mani. L’acqua, in grado di favorire l’eliminazione dei composti idrosolubili, rimuoverà pian piano tutto l’amido contenuto nell’impasto: nei primi lavaggi, l’acqua appare molto bianca proprio perché ricca di amido. Successivamente, lavare la pasta con acqua calda, strizzando per bene l’impasto con le mani. L’impasto dev’essere sottoposto a cicli ripetuti ed alternati di acqua fredda e calda fino a quando il liquido apparirà limpido. Man mano che l’impasto viene lavato, il seitan assumerà la consistenza tipica di una spugna.

Non buttare l’acqua!
La preparazione del seitan richiede l’utilizzo di molta acqua: sarebbe un peccato buttare litri e litri di questo bene prezioso! Per questo si consiglia di raccogliere l’acqua ricca di amido in contenitori o bottiglie, e di utilizzarla in un secondo momento per altri scopi. L’acqua ricca di amido è eccellente in cucina per addensare sughi di tutti i tipi, cuocere le verdure, preparare il pane, mettere in ammollo i legumi. La stessa acqua arricchita in amido può essere utilizzata per preparare pediluvi ed innaffiare fiori.

  1. L’ultimo ciclo di lavaggio dev’essere eseguito con acqua fredda: in questo modo, sarà più semplice ottenere un impasto compatto e sodo.
  2. Modellare l’impasto spugnoso con le mani per ottenere una sorta di polpettone o di cilindro. Riporlo al centro di una garza o di un canovaccio pulito ed avvolgerlo “a caramella”: legare le estremità con un cordoncino da cucina.
  3. Immergere la caramella di seitan nel brodo e far sobbollire il tutto per un’ora e mezza. Per evitare di ottenere un seitan troppo spugnoso, si raccomanda di evitare l’ebollizione vivace: l'impasto deve semplicemente sobbollire per tutto il tempo di cottura.
  4. Rimuovere il seitan dal brodo e lascialo intiepidire una decina di minuti.
  5. Tagliare il seitan a fette e consumarlo a piacere (alla piastra, impanato, al forno, fritto ecc.). Il seitan si può conservare per 7-10 giorni in una vaschetta ermetica, immerso nel proprio brodo di cottura (che servirà anche per potenziare il sapore della carne vegetale).
Foto Seitan Fatto in Casa

Il commento di Alice - PersonalCooker

Questo è il seitan al naturale, così come si presenta immediatamente dopo la cottura nel brodo: è come aver preparato un pezzo di carne senza far male agli animali! Adesso potete degustare il seitan come più vi piace, come vi detta la fantasia: ragù di seitan per la pasta, polpette di seitan, seitan alla piastra, seitan alla griglia, spezzatino di seitan…. 
Provate anche la ricetta del muscolo di grano fatto in casa!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Non è possibile svolgere una stima precisa dei valori nutrizionali del seitan fatto in casa in quanto, procedendo al lavaggio del glutine dall’amido, senz’altro gran parte di quest’ultimo viene eliminato. Tuttavia, non trattandosi di un procedimento realmente quantificabile, qualsiasi traduzione risulterebbe totalmente approssimativa. E’ comunque possibile definire che il seitan sia un alimento ricco di proteine (seppur a medio valore biologico), povero di lipidi (a prevalenza insatura) e di carboidrati (complessi). L’apporto energetico dovrebbe risultare moderato e approssimativamente di poco superiore alle 100-110kcal per 100g; la porzione media di seitan dovrebbe oscillare tra i 200 e i 250g (ipoteticamente 220-275kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: - Kcal

Carboidrati: - g

Proteine: - g

Grassi: - g

di cui saturi: -g
di cui monoinsaturi: -g
di cui polinsaturi: - g

Colesterolo: - mg
Fibre: - g

Ricette Simili a Seitan Fatto in Casa



Pane, Pizza e Brioche

Sandwich Vegano

Adesso le giornate sono meravigliose: il sole è tiepido e l’aria profuma di primavera. Cosa c’è di meglio di un bel pic-nic con gli amici? Oggi così...
CALORIE PER 1OO GRAMMI0,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Primi piatti

Crespelle Vegetali con Ragù Di Seitan – Crespelle Senza Uova

Siete anche voi ghiotti di crespelle? A me piacciono un sacco però ragazzi, tra uova, burro e latte, le calorie crescono a dismisura!Ma niente paura:...
CALORIE PER 1OO GRAMMI119,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE50 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Preparazioni di Base

Ragù Vegetale di Seitan

Giusto per rimanere in tema di “vegan-ricette”, oggi vi propongo il classico ragù preparato con la carne vegetale ovvero con il seitan. Io vi suggerisco...
CALORIE PER 1OO GRAMMI93,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Mopur - Carne Vegetale

Dopo il Seitan ed il Muscolo di grano, nelle tavole vegetariane possiamo trovare anche il Mopur! Si tratta di un prodotto ottenuto dalla lavorazione di glutine...
CALORIE PER 1OO GRAMMI159,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Arrosto Vegano di Muscolo di Grano con Piselli

Per il pranzo di Pasqua ci sarà un ospite speciale: Madre Natura che, con i suoi profumi, riesce a donarci piatti speciali ogni giorno! Grazie alla ricetta...
CALORIE PER 1OO GRAMMI101,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Hamburger Vegetali di Miglio con Piselli

Anche gli hamburger diventano romantici a San Valentino: indossano un vestito a forma di cuore e si lasciano abbracciare da un contorno rosso e dolciastro...
CALORIE PER 1OO GRAMMI80,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Hamburger di Lenticchie

Oggi realizzeremo una ricetta speciale per recuperare gli avanzi del pranzo di Natale: nella cucina di My-personaltrainer non si butta niente, perciò...
CALORIE PER 1OO GRAMMI179,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Falafel Non Fritti - Polpette di Ceci al Forno

Oggi falafel per tutti! Non sapete di cosa sto parlando? Si tratta di piccole polpettine a base di legumi (ceci o fave, in genere) che vengono fortemente aromatizzate...
CALORIE PER 1OO GRAMMI230,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE90 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Bistecche di Soia con Tofu

Oggi vi mostrerò un esempio di come la cucina sia incredibilmente poetica e romantica. Se Shakespeare affermava che “quella che chiamiamo rosa, con...
CALORIE PER 1OO GRAMMI202,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Brasato Vegetale per Pasqua

Veganizziamo la Pasqua? Dopo la versione vegetale dell’erbazzone e dei cannelloni, non potevo certo non proporvi un secondo piatto a tema! Così oggi prepareremo...
CALORIE PER 1OO GRAMMI127,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Verdure e Insalate

Polpettone Vegano di Lenticchie

Alternativa vegetale ad arrosti e rotoli di carne? A Natale, quest’anno, perché non servire un polpettone vegetale? Dimostriamo il nostro amore per...
CALORIE PER 1OO GRAMMI132,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE125 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Cotolette Vegan - Non Fritte

Oggi proveremo a sfidare un colosso della cucina milanese, la cotoletta, stravolgendo la ricetta! La versione tradizionale prevede di impanare una fetta...
CALORIE PER 1OO GRAMMI140,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso


Cerca tutte le ricette: Secondi piatti / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Ricette proteiche / Ricette Internazionali / Seitan / Carne vegetale / Glutine / Farina Manitoba

Seitan Fatto in Casa 4.64 su 5 basata su 1113 voti.

I Vostri Commenti sulla Video Ricetta

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto katya - katya 14/09/2013 #

    GRAZIEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!! Io compravo il seitan sotto forma di cotolette ecc.ecc. e costano un bel po'....finalmente posso farlo in casa risparmiando tanto e mangiando sicura sia sull'igiene che sulla qualità!!!!!! Appena lo faccio posto un mx....speriamo venga bene!!!!!

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 16/09/2013 #

    @katya - sono certa che sarai soddisfatta del tuo seitan fatto in casa. La lavorazione non è immediata, mi rendo conto, ma non si può definire difficile. Anche chi non ha mai provato questa ricetta ne rimarrà entusiasta, vedrai. Allora fammi sapere, a presto

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto monia - monia 16/09/2013 #

    lo farò sicuramente, certo ci vuole un pò di tempo ma credo ne varrà la pena, grazie, spiegazione molto chiara!

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto manu - manu 18/09/2013 #

    Ciao! sono molto incuriosita da questo alimento che non ho mai provato, ma sono rimasta un po' perplessa dai valori nutrizionali...non c'è nulla?!? proteine, carboidrati...tutto 0?! Io aspetto un bimbo e devo seguire una dieta iperproteica, mi consigli qualche ricetta sfiziosa?? grazie mille!! (ps. mangio tutto!)

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 19/09/2013 #

    @monia - gentilissima. Vedrai che il tuo seitan sarà un successo!

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 19/09/2013 #

    @Manu - la pagina deve ancora essere aggiornata. Ci scusiamo per il disagio: al più presto il nostro dietista provvederà all'analisi nutrizionale dettagliata. Comunque sì, certo, questo alimento può essere definito un cibo proteico perché è un vero concentrato di glutine! Se le interessano altre ricette proteiche clicchi su questo link: http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Ricette_proteiche.html  E auguri per il suo bambino!

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Daniela - Daniela 06/04/2014 #

    Ciao, ho seguito la ricetta e il seitan è venuto bene, solo un pochino poroso (tipo fette biscottate). C'è qualche accorgimento per evitare questo effetto spugna? Il tuo si vede che è più compatto. Grazie in anticipo

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Alessandro - Alessandro 18/05/2014 #

    Daniela, devi far attenzione a non bollire il Seitan, la cottura deve avvenire a filo di fumo, l'acqua non deve bollire. Altrimentio viene come dici.

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 18/05/2014 #

    @Daniela - Io consiglio di far sobbollire il seitan: l'acqua non deve bollire troppo per evitare l'effetto spugna. Ciao, a presto

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Andrea - Andrea 14/06/2014 #

    Ciao!! Come si fa il Mopur in casa?

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 16/06/2014 #

    @Andrea - Il Mopur è un prodotto vegetale molto simile al muscolo di grano, che differisce per la presenza di lievito naturale (in genere si utilizza pasta acida, ma credo che venga bene anche con il lievito di birra). Si mescola dunque il glutine con farina di lenticchie o di ceci, acqua, spezie e lievito naturale. Il tutto viene poi lasciato lievitare per 3-5 ore fino al raddoppio del volume. Il panetto viene dunque avvolto in un canovaccio e fatto sobbollire in un brodo vegetale aromatico per un'orettae. Ecco, il Mopur è pronto!

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Francesco - Francesco 23/06/2014 #

    Ciao, è da un po' che faccio il seitan, ma quando vado a metterlo nella pentola che sobbolle all'interno del panno, c'è sempre qualche parte che trova un'apertura nel panno e inizia a crescere molto di volume. Sai dirmi come risolvere?

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 24/06/2014 #

    @Francesco - Ciao. Posso consigliarti anzitutto un canovaccio più grande e di arrotolar più volte il seitan in modo da intrappolarlo per bene; inoltre, suggerisco di evitare di stringere troppo l'impasto, in modo che abbia lo spazio sufficiente per gonfiarsi e cuocersi. Ciao

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Sabina - Sabina 16/07/2014 #

    Ciao Alice, ho provato a lavorare il seitan seguendo i tuoi consigli,dopo aver provato varie ricette, ma il risultato finale non è mai come il tuo! Rimane poco legato e non risulta compatto come vedo nel tuo video! Hai qualche consiglio da darmi? tipo di farina ( io ho usato farina 00), lavaggio, cottura. Cmq grazie per i tuoi consigli!

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 16/07/2014 #

    @Sabina - Il problema sta proprio nella farina. Se utilizzi la 00, la resa sarà piuttosto bassa perché la quantità di glutine non è paragonabile a quella della farina Manitoba. Inoltre, per ottenere il glutine dovrai lavare più a lungo l'impasto. Ti consiglio di utilizzare proprio la Manitoba, si trova facilmente nei supermercati, e di lavorare moltissimo l'impasto per favorire lo sviluppo del glutine. Se la pasta, dopo il lavaggio, non ti risulta liscia, significa che devi procedere ancora con gli sciacqui perché nella pasta c'è ancora troppo amido. Vedrai che la prossima volta viene bene! Ciao

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Andrea - Andrea 16/07/2014 #

    Ciao Alice! Complimenti per la professionalità e la chiarezza delle tue ricette! Avevo intenzione di provare a fare il seitan, ma mi chiedevo se è possibile dimezzare i tempi di cottura usando una pentola a pressione per farlo bollire. Forse chiedo troppo?

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 17/07/2014 #

    @Andrea - Vista la tua richiesta, ho pensato di realizzare un video sulla preparazione del Mopur. Se non l'hai ancora visto, ti scrivo il link della ricetta: http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Secondi_piatti/mopur-fatto-in-casa.html Ciao 

  • Seitan Fatto in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 17/07/2014 #

    @Andrea - Cottura nella pentola a pressione? Allora, teoricamente si potrebbe fare, ma considerando che il seitan richiede una cottura molto molto dolce (deve infatti sobbollire, non bollire vivacemente), consiglio proprio la cottura lenta in pentola classica. Poi potresti anche provare, assolutamente, ma credo che otterrai una consistenza un po' più gommosa. Ciao e buona sperimentazione



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità ? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!