Fiocchi di Latte Fatti in Casa

Oggi, amici del Web, prepareremo insieme degli squisiti fiocchi di latte. Dopo aver realizzato insieme il formaggio tipo “primo sale” e la ricotta, vedrete che preparare i fiocchi di latte sarà un gioco da ragazzi.
Vi servirà del semplice latte fresco pastorizzato, possibilmente scremato, e del caglio in polvere oppure liquido. Prepareremo una cagliata coagulando il latte con il caglio. Lasceremo riposare il tutto un’oretta circa, poi romperemo la cagliata con un frustino. Si procede con la filtrazione ed il gioco è fatto.
Chi desidera valorizzare il gusto e l’aroma del cottage cheese, può addizionare un cucchiaio di panna oppure dello yogurt al naturale. Scopriamo insieme come si prepara questo formaggio tipicamente statunitense.

Video della Ricetta

Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Fiocchi di Latte Fatti in Casa: Segui la Video Ricetta, spiegazione dettagliata, lista ingredienti, materiale occorrente, proprietà nutrizionali, foto e tanto altro Fiocchi di Latte Fatti in Casa 23 CommentiClicca per leggerli

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 2 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:- KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 20 minuti di preparazione + 80 minuti di riposo

Categoria Ricetta:   Secondi piatti / Ricette dietetiche Light / Ricette Senza Glutine / Ricette per Diabetici / Ricette per Vegetariani

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Casseruola capiente con coperchio
  • Ciotole di diverse dimensioni
  • Cucchiaio di legno
  • Setaccio a maglie strette oppure canovaccio
  • Scolapasta (se necessario)
  • Termometro
  • Coltello a lama lunga
  • Guanti in lattice
  • Schiumarola o frustino

Preparazione Fiocchi di Latte Fatti in Casa

  1. Versare il latte scremato pastorizzato in una casseruola ed intiepidire fino al raggiungimento dei 30°C. Spegnere il fuoco.
  2. Sciogliere il caglio in polvere in 10 ml di acqua tiepida. Quando si sarà solubilizzato, versare il caglio nel latte tiepido e mescolare con un cucchiaio di legno per un paio di minuti.

Nota bene
In questa ricetta abbiamo utilizzato un tipo di caglio in polvere. È comunque possibile far coagulare il latte con il caglio liquido: per le dosi, si raccomanda sempre di far riferimento al titolo del caglio riportato in etichetta (che esprime la quantità di latte coagulabile per unità di caglio).

  1. Chiudere la casseruola con il coperchio e attendere un’ora senza mescolare.
  2. Dopo un’ora, si sarà formata la cagliata. Inserire un coltello a lama lunga nella cagliata (che avrà assunto una consistenza budinosa e densa). Praticare dei tagli incrociati per formare dei quadrati o dei rombi dal lato approssimativo di 4 cm: si dovrà ottenere una sorta di griglia.
  3. Attendere 10 minuti per agevolare l’indurimento della cagliata ed il suo stacco dal siero.
  4. Accendere il fuoco e riscaldare il latte cagliato molto lentamente, continuando a mescolare per evitare che i cubetti di cagliata aderiscano tra loro. Portare il tutto a 51-53°C.
  5. Attendere nuovamente 10 minuti per far depositare la cagliata sul fondo.
  6. Mescolare i fiocchi di latte ancora dispersi nel siero, cercando di staccarli con la schiumarola oppure con un frustino.
  7. Scolare i fiocchi di latte su un colino oppure su un canovaccio pulito collocato sopra ad uno scolapasta. Se necessario, staccare i fiocchi di latte con le mani (possibilmente protette da guanti). Far sgocciolare i fiocchi di latte mezz’oretta.
  8. Chi desidera una consistenza più cremosa, può aggiungere qualche cucchiaio di crema di latte (panna fresca) oppure yogurt per una versione più leggera.
  9. I fiocchi di latte possono essere conservati in frigorifero per 3-4 giorni, in una ciotola coperta con la pellicola trasparente.
Foto Fiocchi di Latte Fatti in Casa

Il commento di Alice - PersonalCooker

Nutrizionalmente parlando, i fiocchi di latte sono un alimento molto interessante, leggero, genuino ed ipocalorico: diversamente dalla maggior parte dei formaggi, il cottege cheese può essere dunque considerato un formaggio light a tutti gli effetti, peraltro a bassissimo contenuto di sodio. Dal punto di vista proteico, i fiocchi di latte sono ricchi in proteine del latte (caseine in particolare) e proteine del siero del latte (sierocaseine). In più si prestano alla realizzazione di innumerevoli ricette, motivo in più per provarle , no?

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La stima nutrizionale dei fiocchi di latte fatti in casa non frutterebbe un risultato sufficientemente preciso. La porzione di grassi e zuccheri di avanzo nel siero è di importanza a dir poco rilevante, ragion per cui effettuare una valutazione calorica dell’alimento fornirebbe dei dati poco attendibili. E’ comunque possibile ipotizzare che i fiocchi di latte siano ricchi di proteine ad alto valore biologico e contengano più o meno grassi in base alla scelta tra yogurt o panna fresca da aggiungere alla fine della preparazione. Allo stesso modo, la quantità d’energia fornita può essere modesta o di media entità (dalle 100 alle 150kcal per 100g). La porzione media di fiocchi di latte “leggeri” oscilla dai 200 ai 250g.
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: - Kcal

Carboidrati: - g

Proteine: - g

Grassi: - g

di cui saturi: -g
di cui monoinsaturi: -g
di cui polinsaturi: - g

Colesterolo: - mg
Fibre: - g

Ricette Simili a Fiocchi di Latte Fatti in Casa



Secondi piatti

Polpette Vegane di Lenticchie

CALORIE PER 1OO GRAMMI Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Secondi piatti

Salmone al Forno con Salsa all’Arancia

CALORIE PER 1OO GRAMMI Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Secondi piatti

Cotechino Vegano

Oggi una ricetta innovativa, che nasce dalla necessità di adattare le ricette tradizionali alle esigenze attuali: trasformeremo un must natalizio da una...
CALORIE PER 1OO GRAMMI143,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Polenta Nera al Carbone in Salsa di Zucca

Ogni strega che si rispetti porta con sé del carbone, nero come la notte di Halloween. E la Vostra strega Alice, oggi farà scendere un pizzico di carbone...
CALORIE PER 1OO GRAMMI76,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE25 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Straccetti di Tacchino con Fichi e Mandorle

Stanchi di servire la classica carne bianca alla piastra? Regaliamole una nuova veste approfittando dei frutti di stagione! Avete capito bene: oggi vi propongo...
CALORIE PER 1OO GRAMMI134,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Pollo al Limone e Zenzero Leggerissimo

Amate accompagnare la carne alla frutta? Beh, se vi piace anche il contrasto acido e piacevolmente amaro, non potete perdervi il video del giorno! Preparate...
CALORIE PER 1OO GRAMMI86,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Veg-Formaggio Cremoso di Ceci

Siete pronti per portare in tavola nuovi sapori? In cucina adoro sperimentare e proporre pietanze alternative: oggi sarà la volta di un “formaggio-non-formaggio”...
CALORIE PER 1OO GRAMMI97,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Filetti di Merluzzo in Umido

Oggi un classico secondo piatto sugoso, facilissimo e veloce da preparare, che abbina i profumi dell’orto di questo periodo con il sapore del mare: vi...
CALORIE PER 1OO GRAMMI83,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Secondi piatti

Uovo all’Occhio di Bue

CALORIE PER 1OO GRAMMI Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Secondi piatti

Pollo alla Paprica

Pollo al limone… Pollo alla senape… Pollo al curry… Pollo alle verdure… Questa carne si presta davvero alla preparazione di mille piatti, uno...
CALORIE PER 1OO GRAMMI137,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Cozze Gratinate al Forno

In una bella cenetta a base di pesce, un antipasto sfizioso non può mancare: per rimanere in tema di “mare”, ho pensato di valorizzare le cozze gratinandole...
CALORIE PER 1OO GRAMMI217,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE40 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Surimi Fatto in Casa

Oggi ci aspetta una bella sfida: prepareremo insieme il surimi! Si tratta di deliziosi bastoncini al sapore di pesce, dalla consistenza morbida che ricorda...
CALORIE PER 1OO GRAMMI109,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio


Cerca tutte le ricette: Secondi piatti / Ricette dietetiche Light / Ricette Senza Glutine / Ricette per Diabetici / Ricette per Vegetariani / Fiocchi di Latte

Fiocchi di Latte Fatti in Casa 4.66 su 5 basata su 1016 voti.

I Vostri Commenti sulla Video Ricetta

  • Fiocchi di Latte Fatti in Casa
    Foto Giulia - Giulia 19/09/2013 #

    ma cosa vuol dire per 100 grammi 1 caloria e grassi colesterolo ecc ecc tutto a 0,00?? Non è possibile

  • Fiocchi di Latte Fatti in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 20/09/2013 #

    @Giulia - probabilmente la pagina doveva ancora essere aggiornata! Il calcolo esatto dei nutrienti in questa ricetta è pressoché impossibile da valutare con precisione assoluta, dato che non abbiamo lo strumento adatto in grado di calcolarli. Il problema è conoscere quanti grassi, proteine e zuccheri sono finiti nella cagliata e quanti ne sono rimasti nel siero. Ad ogni modo, come descritto nel commento nutrizionale dal nostro dietista, si stima che le calorie si aggirino tra le 100 e le 150 per 100 grammi di prodotto.

  • Fiocchi di Latte Fatti in Casa
    Foto susanna - susanna 23/09/2013 #

    Carissima Alice, posso usare il latte di soia al posto del latte vaccino in quanto sono intollerante al lattosio. Grazie e complimenti per le tue ricette: perfette e utilissime...da copiare!!! Ciaoo Susanna

  • Fiocchi di Latte Fatti in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 24/09/2013 #

    @Susanna - Non ho fatto l'esperimento ma dubito che potrai ottenere dei fiocchi di latte utilizzando caglio animale + latte di soia. Se sei intollerante al lattosio, ti posso comunque consigliare il tofu vellutato, clicca su questo link: http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Preparazioni_di_Base/tofu-fatto-in-casa.html
     La preparazione è molto semplice e qui è sufficiente utilizzare del semplice limone! A presto

  • Fiocchi di Latte Fatti in Casa
    Foto Marco - Marco 28/09/2013 #

    Ma il siero si deve buttare o si può utilizzare per fare qualcosa?

  • Fiocchi di Latte Fatti in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 29/09/2013 #

    @Marco - Con il siero residuo puoi preparare la ricotta. In questo link puoi scoprire come si prepara la ricotta fatta in casa: http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Preparazioni_di_Base/ricotta-come-prepararla-in-casa.html A presto

  • Fiocchi di Latte Fatti in Casa
    Foto linda - linda 30/01/2014 #

    e se dopo un ora non ho ottenuto la cagliata (avendo comunque fatto tutto come sopra) come posso recuperare il tutto??grazie!

  • Fiocchi di Latte Fatti in Casa
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 31/01/2014 #

    @linda - Se la cagliata non si è ancora formata dopo un'ora (ma, se hai rispettato le dosi e la temperatura vedrai che si forma!) lasciala riposare ancora un po' di tempo. Se proprio non caglia (ma ne dubito) aggiungi qualche goccia di succo di limone: in questo caso, però, il risultato non sarà proprio lo stesso. Ciao



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità ? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!