Le ricette di Alice Torta Torta allo yogurt Torta al cioccolato Dieta iperproteica

Torta Proteica al Cioccolato

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 182,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 25 minuti per la preparazione; 30 minuti per la cottura

Categoria Ricetta: Ricette proteiche / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Ricette Funzionali / Torta Proteica al Cioccolato

(1 voti)

Ingredienti Ricetta

Per la base

Per la farcitura

Materiale Occorrente

Preparazione Torta Proteica al Cioccolato

Lo sapevi che…

In questa ricetta, utilizziamo il dolcificante in gocce; come alternativa, si può usare lo zucchero di cocco, l'eritritolo o la stevia.

Consigliamo di usare proteine del siero del latte al gusto cioccolato, ma possono vanno bene anche le proteine della soia o del pisello.

La farina d'avena è una delle farine più ricche in termini di proteine.

  • Versare l'impasto in una teglia quadrata dal lato di 22 cm, foderata con la carta da forno: cuocere a 160°C (modalità: ventilato) per circa 30 minuti.
  • Sfornare, e lasciar raffreddare.
  • Nel frattempo, preparare la crema di farcitura: mescolare il burro di arachide con la ricotta fresca, aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di latte per rendere la crema più morbida.
  • Tagliare a metà la torta proteica, orizzontalmente e farcire con la crema alle arachidi. Coprire con il secondo quadrato di torta: lasciar rapprendere il dolce in frigo per 2 ore prima di tagliarlo.
  • Conservare in frigo per 3-4 giorni: consumare come spuntino proteico.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Desiderate una versione più "pratica"? Dividete l'impasto nei pirottini per muffin e cucinate in forno: potete nascondere un lampone all'interno, prima di cuocere il dolcetto! Così avrete sempre la merenda proteica con voi.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Torta Proteica al Cioccolato è un alimento che appartiene al gruppo dei dolci.

Si tratta di una ricetta poco calorica, la cui energia è fornita principalmente dai lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine. Gli acidi grassi sono prevalentemente insaturi, i glucidi complessi e i peptidi ad alto e medio valore biologico. Le fibre sono presenti in alte quantità mentre il colesterolo è irrilevante.

Contiene alcuni ingredienti istaminoliberatori (cacao, albume d'uovo). Apporta piccole concentrazioni di glutine (dall'avena) ed è presente anche il lattosio.

Quella della Torta Proteica al Cioccolato è una ricetta con poche controindicazioni. In caso di sovrappeso è necessario diminuirne la porzione e la frequenza di consumo; lo stesso vale per i soggetti affetti da patologie metaboliche gravi.

Può influire negativamente sulla celiachia e sull'intolleranza al lattosio; meno su quella all'istamina.

Rispetta i criteri latto-ovo vegetariani ma non quelli vegani.

La porzione media di Torta Proteica al Cioccolato è di 50-60 g (circa 90-110 kcal).

VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 182 Kcal

Carboidrati: 15,1 g

Proteine: 14,6 g

Grassi: 7,4 g

di cui saturi: 2,29g di cui monoinsaturi: 3,38g di cui polinsaturi: 1,7 g

Colesterolo: 5,9 mg

Fibre: 2,6 g

Ricette simili

Torta Fredda Ricotta e Cioccolato Soufflé al Cioccolato Crostata al Cioccolato Perfetta Torta Matta - Crazy Cake Senza Uova, Burro, Latte, Lievito Rotolo di Cioccolato Torta Saint Honoré al Cioccolato

© 2018 Arnoldo Mondadori Editore Spa - riproduzione riservata - P.IVA 08386600152 Tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l. - Chi siamo - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer e Note legali

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. Leggi il Disclaimer »

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.