Tortelli di Patate Ripieni

Ho scoperto da poco i tortelli di patate e me ne sono innamorata: si tratta di un primo piatto molto ghiotto e sostanzioso, che si presta ad essere servito durante le occasioni degne di merito. Questi tortelli si preparano con una pasta che ricorda vagamente quella degli gnocchi e con ripieno e sugo a piacere! Scoprite la mia versione: ne rimarrete entusiasti!

Video della Ricetta

Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Tortelli di Patate Ripieni: Segui la Video Ricetta, spiegazione dettagliata, lista ingredienti, materiale occorrente, proprietà nutrizionali, foto e tanto altro Tortelli di Patate Ripieni 53 CommentiClicca per leggerli

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: difficile

PER QUANTE PERSONE: 6 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI:195,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 60 minuti per la preparazione; 1 ora per il raffreddamento

Categoria Ricetta:   Primi piatti / Ricette per le Festività / Ricette per Vegetariani / Ricette di Natale

Ingredienti Ricetta

Per la pasta

Per la spianatoia

Per il ripieno

Per il sugo al basilico

Materiale Occorrente

  • Casseruola con coperchio
  • Spianatoia
  • Coppapasta dal diametro di 8 cm
  • Matterello
  • Carta da forno
  • Mixer ad immersione
  • Coltello
  • Schiacciapatate
  • Schiumarola

Preparazione Tortelli di Patate Ripieni

  1. Per prima cosa, pulire le patate, sbucciarle, tagliarle a pezzi e cuocerle a vapore oppure in acqua bollente salata fino a quando saranno morbide.
  2. Scolare le patate e pesarne 400 g.
  3. Inserire le patate bollenti, poche per volta, nello schiacciapatate ed ottenere una purea. Salare a piacere ed aromatizzare con abbondante noce moscata. Aggiungere la farina bianca poca per volta ed impastare velocemente. Lasciar riposare 5 minuti per abbassare la temperatura, dunque aggiungere un uovo (albume e tuorlo): impastare ancora fino ad ottenere un impasto compatto e non appiccicoso, che ricorda la consistenza degli gnocchi. Avvolgere la pasta in un foglio di carta da forno o pellicola e lasciar riposare in frigo.
  4. Nel frattempo, dedicarsi alla preparazione del ripieno. Tagliare la scamorza (o un altro formaggio a piacere) a fettine sottili o a dadini e preparare il sugo di pomodoro.

Come si preparare il sugo di pomodoro?
Per il ripieno è possibile utilizzare semplice passata di pomodoro ma, in questo caso, si consiglia di far asciugare il sugo per far evaporare il liquido in eccesso. Versare un goccio d’olio in una casseruola ed aromatizzare a piacere con uno spicchio di aglio. Aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale e pepe. Far cuocere il sugo dolcemente per 20-30 minuti fino a quando si riduce. Lasciar raffreddare.

  1. Preparare il sugo di accompagnamento (pesto al basilico). Lavare le foglie di basilico ed asciugarle. Tagliare il formaggio pecorino a dadini. Riunire il basilico, il formaggio, il sale ed il pepe in un cilindro o in un contenitore stretto e dai bordi alti. Immergere il mixer ed emulsionare il tutto aggiungendo l’olio extravergine, fio ad ottenere un composto fluido. Per evitare di aggiungere troppo olio, si consiglia di allungare il pesto con qualche cucchiaio di acqua.
  2. Rimuovere la pasta di patate dal frigo e stenderla su un piano infarinato abbondantemente con semola rimacinata di grano duro fino ad ottenere una sfoglia dallo spessore di 4-5 mm. È possibile agevolare la stesura della pasta aiutandosi con fogli di carta da forno.

Nota bene
In questa fase è importante utilizzare abbondante semola (o semplice farina bianca) per agevolare la stesura e permettere la successiva lavorazione dell’impasto.

  1. Con un coppapasta rotondo dal diametro di 8 cm oppure con un taglia-biscotti dalle stesse misure, ottenere dei dischi, impastando i ritagli man mano che si ottengono.
  2. Farcire metà dei dischi con un cucchiaino di sugo di pomodoro e con qualche dadino di formaggio. Coprire la farcitura con un altro dischetto e far aderire le due parti spingendo con i polpastrelli oppure con i rebbi di una forchetta.
  3. Man mano che si ottengono i tortelli, sistemarli su una placca foderata con carta da forno e cosparsa con abbondante semola.

L’idea giusta
Chi desidera prepararli per tempo e non consumarli subito, può congelare i tortelli. Per una conservazione corretta, si consiglia di congelare i tortelli su un vassoio foderato con carta da forno per 2 ore, avendo cura di non sovrapporli. Quando si saranno congelati, i tortelli possono essere riuniti in una vaschetta più piccola per occupare meno spazio in congelatore.

  1. Portare a bollore una casseruola con abbondante acqua e salare a piacere.
  2. Quando l’acqua bolle, tuffare i tortelli e farli cuocere per 1-2 minuti. Scolarli con una schiumarola e servire con il pesto al basilico e qualche goccia di glassa al balsamico.
Foto Tortelli di Patate Ripieni

Il commento di Alice - PersonalCooker

La preparazione non è immediata, me ne rendo conto: ma il risultato ripagherà i vostri sforzi. Divertitevi a creare il vostro abbinamento ripieno-sugo che più gradite. Farete un figurone con i vostri commensali!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

I Tortelli di Patate Ripieni sono un alimento che rientra nel gruppo dei primi piatti.
Hanno un apporto energetico non troppo elevato, fornito soprattutto dai carboidrati, seguiti dai lipidi e infine dalle proteine.
I glucidi sono tendenzialmente complessi, gli acidi grassi prevalentemente insaturi (monoinsaturi) e le proteine soprattutto a medio-alto valore biologico.
Le fibre risultano ben presenti ed il colesterolo è poco rilevante.
I Tortelli di Patate Ripieni sono un alimento che può essere utilizzato anche nella dieta contro il sovrappeso e le malattie del metabolismo, purché in porzioni minori rispetto alla norma; non ha controindicazioni in caso di intolleranza al lattosio ed al glutine. Potrebbero essere inseriti nel regime alimentare latto ovo vegetariano ma non in quello vegano.
La porzione media di Tortelli di Patate Ripieni è di circa 140-180g (275-350kcal).


VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 195.00 Kcal

Carboidrati: 29.30 g

Proteine: 7.20 g

Grassi: 6.20 g

di cui saturi: 1.66g
di cui monoinsaturi: 3.75g
di cui polinsaturi: 0.79 g

Colesterolo: 26.70 mg
Fibre: 2.10 g

Ricette Simili a Tortelli di Patate Ripieni



Primi piatti

Tortelli di Zucca alla Mantovana

Oggi prepareremo una ricetta tipicamente autunnale utilizzando contemporaneamente questi ingredienti: zucca, mostarda e amaretti, i protagonisti di uno...
CALORIE PER 1OO GRAMMI208,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE60 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Dolci e Dessert

Tortelli di Carnevale Non Fritti - Rufiòi Veneti

Io amo conoscere le diverse specialità dei vari Paesi della Nostra bella Italia, e spero tanto che anche a voi piaccia! Così vorrei proporvi la ricetta...
CALORIE PER 1OO GRAMMI328,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE45 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Pollo Ripieno al Forno con Patate - Senza Grassi Aggiunti

Eccoci nuovamente insieme! Il conto alla rovescia è agli sgoccioli: Natale ormai è alle porte! Le ricette che mi vengono in mente per questo importante...
CALORIE PER 1OO GRAMMI150,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE130 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Verdure e Insalate

Patate Croccanti al Forno con Poco Olio

Nella lista dei contorni di verdure preferiti, le patate si meritano indubbiamente il podio. Oggi cucinerò per voi delle patate al forno supercroccanti...
CALORIE PER 1OO GRAMMI111,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE90 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Antipasti

Chips di Patate in 10 Minuti - Croccantissime Senza Olio

Chi di noi non ama sgranocchiare le patatine davanti alla tv oppure come aperitivo, insieme ad un calice di prosecco? Purtroppo, però, quest’abitudine...
CALORIE PER 1OO GRAMMI83,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE10 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Verdure e Insalate

Rosti di Patate

Crosticina croccante e cuore morbido: al solo pensiero ho già l’acquolina in bocca. Sono queste le caratteristiche del piatto che prepareremo oggi:...
CALORIE PER 1OO GRAMMI165,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Pesce al Forno con Patate

Oggi è venerdì di Quaresima e, nel rispetto della mia religione, vi propongo una ricetta a base di pesce: semplicissima, d’effetto e molto salutare...
CALORIE PER 1OO GRAMMI79,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Verdure e Insalate

Patate in Padella al Rosmarino - Croccanti, con Poco Olio

Come riescono a voi le patate in padella? Sembrerà strano, ma io ho sempre fatto dei pasticci nella preparazione di questa ricetta! E sapete perché?...
CALORIE PER 1OO GRAMMI96,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE40 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Verdure e Insalate

Purè di Patate Senza Burro - Come prepararlo in casa

Oggi amici del Web prepareremo un classico della cucina Italiana: il purè di patate. Come? Cos’è quella faccia? Vi vedo eh…sembra una ricetta scontata...
CALORIE PER 1OO GRAMMI79,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE50 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Schiacciata di Patate in Padella

Giornata di trasformazioni nella cucina di My-personaltrainerTv! Oggi doneremo un'altra veste alle patate, trasformandole in una sorta di tortino salato...
CALORIE PER 1OO GRAMMI177,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Antipasti

Sformato di Patate alla Pizzaiola

Previsioni per la cena di stasera? Nel mio menù c’è un piatto unico davvero sfizioso, che - sono sicura - renderà felici tutti: ho pensato ad uno sformato...
CALORIE PER 1OO GRAMMI120,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Finta Pizza di Patate in Padella - Pronta in 10 Minuti

Con il video di oggi, il mio scopo è quello di farvi dire “Questa la faccio stasera”: vi dico subito che la ricetta mi è stata segnalata da un’amica...
CALORIE PER 1OO GRAMMI138,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE10 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso


Cerca tutte le ricette: Primi piatti / Ricette per le Festività / Ricette per Vegetariani / Ricette di Natale / Tortelli / Patate

Tortelli di Patate Ripieni 4.67 su 5 basata su 84 voti.



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità ? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!