Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici

Oggi prepareremo insieme la pasta proteica: si tratta di un integratore alimentare caratterizzato da bassi livelli di grassi e carboidrati, ed un ottimo contenuto proteico. Oltre ad essere ricca in proteine, la pasta proteica fornisce moltissima fibra alimentare, sia per la presenza dell'inulina nell'impasto, sia per la fibra contenuta nel sugo di verdure. Altro importantissimo vantaggio della pasta proteica è il suo elevato potere saziante: questo significa che è sufficiente assumere una porzione di pasta ridotta rispetto al normale per ottenere lo stesso effetto saziante.
Mettiamoci subito all'opera.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

6 CommentiClicca per leggerli

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI: 154,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione + 10 minuti di cottura

Categoria Ricetta: Primi piatti / Ricette per Diabetici / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Ricette proteiche / Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici

Preparazione Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici

  1. Preparare il sugo vegetariano per la pasta. Dopo aver lavato e pulito le verdure, tritare a julienne sia le carote che le zucchine utilizzando l'apposito macchinario.
  2. Versare 2 cucchiai di olio in una padella capiente e rosolare le verdure a fiamma vivace per 5 minuti aggiustando di sale e pepe. Dopodiché, abbassare la fiamma, coprire la padella con il coperchio e proseguire lentamente la cottura mescolando di tanto in tanto.
  3. Nel frattempo, preparare la pasta: in una ciotola, unire la farina setacciata, la semola, l'inulina, la lecitina di soia e le proteine del siero del latte ultramicrofiltrate. Mescolare per bene con il cucchiaio di legno.
  4. Aggiungere poi l'albume, l'uovo intero e l'acqua ed amalgamare per bene tutti gli ingredienti
  5. A questo punto, dividere l'impasto in due parti: avvolgere la prima pallina in un foglio di pellicola, per evitare che la superficie si secchi. Stendere il rimanente impasto con il matterello oppure con la macchina elettrica. Per evitare di rompere la pasta, si consiglia di stendere l'impasto ad uno spessore di almeno 3 mm.

Attenzione
L'impasto risultante - che non dev'essere troppo duro da lavorare - è più delicato e meno elastico rispetto alla classica pasta all'uovo fatta in casa. Per questo, si raccomanda di porre particolare attenzione durante la stesura e di spolverizzare la pasta con la semola durante la lavorazione.

  1. Dopo aver steso la sfoglia di pasta, ricavare tanti piccoli rettangoli dalle dimensioni approssimative di 3x2 cm. Con pollice e indice di una mano, chiudere al centro ogni rettangolo di pasta formando un fiocchetto. La pasta non dev'essere troppo asciutta e secca (attenzione a non esagerare con la farina!) altrimenti i lembi del rettangolino non aderiscono e la farfalla non si forma.
  2. Procedere in questo modo fino ad esaurimento della pasta.
  3. Nel frattempo, il sugo di verdure sarà pronto.
  4. Tuffare la pasta in abbondante acqua bollente salata e cuocere per 5-6 minuti. Al termine della cottura, trasferire le farfalle nel sugo e farle saltare in padella per un minuto.
  5. Servire bollenti.
Foto Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici

Ingredienti Ricetta

Per la pasta

Per il sugo

Materiale Occorrente

  • Matterello oppure macchina elettrica per stendere la pasta
  • Colino per setacciare la farina
  • Pentola per cuocere la pasta
  • Padella per cuocere le verdure
  • Cucchiaio di legno
  • 1 mestolo bucato (schiumarola)
  • 1 vassoio per conservare la pasta (facoltativo)
  • Canovaccio o pellicola per coprire la pasta
  • 1 rotellina tagliapasta a zig-zag

Il commento di Alice - PersonalCooker

La pasta proteica proposta da My-personaltrainerTv è pronta: sana, buona, saziante e naturalmente ricca di proteine. Per la presenza dell'inulina, la pasta proteica può essere considerata anche una pasta per diabetici a tutti gli effetti: in questo caso, si consiglia tuttavia di sostituire la farina bianca con la farina integrale, con un indice glicemico inferiore, Non perdetevi le mie prossime ricette proteiche, sempre su questo canale.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici - è un primo piatto caratterizzato da un carico glicemico inferiore ai primi piatti con pasta alimentare tradizionale, e da un indice glicemico moderato. Nonostante i valori a fianco riportati vadano interpretati come pasta COTTA, questa vanta comunque una discreta IPO-caloricità. La porzione media di Pasta Proteica con Verdure – Pasta per Diabetici oscilla tra i 200 e i 250g (310-460kcal).



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 154 Kcal

Carboidrati: 25.00 g

Proteine: 7.40 g

Grassi: 3.40 g

di cui saturi: 0.70g
di cui monoinsaturi: 2.20g
di cui polinsaturi: 0.50 g

Colesterolo: 31.30 mg

Fibre: 1.90 g

Ricette Simili a Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici

Trucchi in Cucina

I Segreti per Cuocere la Pasta

Quante volte abbiamo preparato la pasta? Centinaia e centinaia: guardando la tecnica di preparazione delle nostre nonne e mamme abbiamo appreso il metodo migliore per preparare un’ottima pasta....
CALORIE PER 1OO GRAMMI 0,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Primi piatti

Pasta e Patate - Pasta Risottata

Pasta e Patate : dosi, ingredienti, materiale occorrente, preparazione, videoricetta e analisi nutrizionale
CALORIE PER 1OO GRAMMI 160,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 45 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Primi piatti

Pasta all'Amatriciana

Basta rinunce! Oggi ho deciso di cucinare un piatto della tradizione che sarà il premio dopo i tanti sacrifici imposti da una dieta rigorosamente ipocalorica. Io sono straconvinta che ogni tanto un...
CALORIE PER 1OO GRAMMI 173,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Primi piatti

Pasta alle Zucchine e Burrata

Facile dire “pasta alle zucchine”! Credete sia un piatto troppo banane per essere degno di merito? Voglio farvi cambiare idea facendovi provare nuovi accostamenti e consistenze. Scoprite la mia...
CALORIE PER 1OO GRAMMI 155,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Primi piatti

Pasta Fredda Vegetariana - Ideale per la Spiaggia

Le insalate di pasta sono sempre tristi e banali? Potete seguire un mio suggerimento: vi dico solo che l’obiettivo è quello di regalare “cremosità” e “gusto” a uno dei piatti estivi più gettonati...
CALORIE PER 1OO GRAMMI 159,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Primi piatti

Fettuccine al Limone con Salsa al Prezzemolo

Pasta fresca fatta in casa: buona, ma a volte banale! Regaliamole una marcia in più, un valore aggiunto: basterà aromatizzare l’impasto con scorza e succo di limone per conferire un nuovo sapore....
CALORIE PER 1OO GRAMMI 239,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Preparazioni di Base

Pasta Fresca Senza Glutine e Senza Uova

Che si è cimentato nella preparazione della pasta fresca senza glutine, avrà scoperto che la realizzazione risulta molto difficile! Se poi vogliamo prepararla anche senza uova, l’impresa diventa...
CALORIE PER 1OO GRAMMI 313,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Primi piatti

Pasta agli Asparagi

Per apprezzare appieno il sapore dei cibi, l’ideale è approfittare della bella stagione che sta fiorendo per realizzare ricette con le verdure che Madre Natura ci offre! La primavera è la stagione...
CALORIE PER 1OO GRAMMI 0,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Primi piatti

Pasta e Piselli Cremosa

Facciamo il pieno di primavera? Vi propongo una ricetta con uno tra i numerosi legumi caratteristici di questo periodo di risveglio della natura: sto parlando dei piselli, che tanto piacciono anche...
CALORIE PER 1OO GRAMMI 170,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Dolci e Dessert

Timballo di Maccheroni al Formaggio

Amate la pasta con il formaggio? Allora non perdetevi il timballo di maccheroni al formaggio: un primo piatto molto sostanzioso e ricco che riserverei alle occasioni più importanti, come ad esempio...
CALORIE PER 1OO GRAMMI 159,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Primi piatti

Pasta alla Boscaiola Light

C’è chi la prepara con la panna e chi aggiunge del pomodoro, chi la arricchisce con salsiccia o pancetta e chi la fa saltare nel burro, chi usa lasagne e chi pennette…la pasta alla boscaiola si può...
CALORIE PER 1OO GRAMMI 139,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Verdure e Insalate

Pasta Fredda - Insalata di Pasta

Fresca, pratica e sfiziosa, la pasta fredda è un piatto estivo che, almeno a casa mia, si mangia sempre molto volentieri nei mesi più caldi. Personalmente, mi piace aggiungere alla pasta legumi,...
CALORIE PER 1OO GRAMMI 176,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE 20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Cerca tutte le ricette: Primi piatti / Pasta proteica e per diabetici / Pasta


I Vostri Commenti sulla Video Ricetta

  • Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici
    Foto Andrea - Andrea 2014-01-07 17:15:35 #

    Ciao ti faccio i miei complimenti per il magnifico lavoro svolto con queste ricette. Ne ho provate alcune e sono venute ottime (la pizza in primis) Ho effettuato però qualche piccola modifica. Per questa ricetta però volevo chiederti consiglio diretto prima di combinare guai. Per la pasta, sostituire la farina 00 con farina d'avena e la farina di grano duro con il grano saraceno, potrebbe essere valida ugualmente? grazie mille

  • Pasta Proteica con Verdure - Pasta per Diabetici
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 2014-01-08 16:15:16 #

    @Andrea - Ti ringrazio per il tuo gentile commento. <br>A mio avviso, puoi benissimo sostituire farina bianca e semola con quelle di avena e di grano saraceno (peraltro sono farine che possiedono un indice glicemico più basso): ricorda però che probabilmente l'impasto richiede una quantità di liquido differente da quella che suggerisco io, semplicemente perché le farine assorbono acqua in maniera differente. L'impasto, poi, sarà piuttosto "fragile" da lavorare e piuttosto granuloso (ricordo che la farina di grano saraceno non sviluppa glutine): suggerisco dunque un tipo di farina di grano saraceno molto fine e di lasciar&nbsp;riposare la pallina di pasta almeno 30 minuti prima di stenderla con il matterello o con la macchina. <br>Se sei interessato alla pasta per diabetici, ti suggerisco anche questa ricetta:&nbsp;<a target="_blank" rel="nofollow" href="http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Primi_piatti/pasta-per-diabetici-zucchine.html" title="Link: http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Primi_piatti/pasta-per-diabetici-zucchine.html">http://www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette/Primi_piatti/pasta-per-diabetici-zucchine.html</a><br>A presto




La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti. La nostra specialità? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!