Come Pulire e Cuocere il Polpo (Piovra)

Se pulire il polpo vi sembra un’impresa impossibile, sono sicura che con questa video ricetta cambierete immediatamente idea! La pulizia di questo mollusco spettacolare è davvero semplicissima e non richiede poi così tanti accorgimenti. E già che ci siamo impareremo a cucinarlo a regola d’arte, evitando che questo diventi gommoso e duro! Mettiamoci all'opera!

Video della Ricetta

Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Come Pulire e Cuocere il Polpo (Piovra): Segui la Video Ricetta, spiegazione dettagliata, lista ingredienti, materiale occorrente, proprietà nutrizionali, foto e tanto altro Come Pulire e Cuocere il Polpo (Piovra) 29 CommentiClicca per leggerli

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: medio

CALORIE PER 100 GRAMMI:74,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la pulizia; 20 minuti (+ il tempo di raffreddamento) per la cottura

Categoria Ricetta:   Preparazioni di Base / Ricette dietetiche Light / Ricette proteiche / Ricette Senza Glutine / Ricette per Diabetici

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Tagliere
  • Batticarne o martello per alimenti
  • Casseruola molto capiente
  • Coltello
  • Forchetta
  • Carta assorbente

Preparazione Come Pulire e Cuocere il Polpo (Piovra)

Nota bene
Il polpo può essere acquistato congelato oppure fresco. Nel primo caso, la testa del polpo sarà già eviscerata, mentre nel secondo caso sarà necessario rimuovere le interiora rivoltando la sacca.
Esistono poi dei polpi molto pregiati, che presentano due file di ventose lungo i tentacoli; quelli di sabbia (facilmente reperibili) presentano invece lunghi tentacoli con un’unica fila di ventose.
Al momento dell’acquisto, si raccomanda di verificarne la colorazione e l’aspetto: il polpo dovrà risultare brillante e lucido.

  1. Se il polpo è fresco, la prima cosa da fare è incidere la base della sacca del corpo senza separarla dai tentacoli, rovesciandola per rimuovere le interiora. Il polpo decongelato è invece già eviscerato.
  2. Rimuovere gli occhi del polpo praticando un’incisione.
  3. Incidere poi il dente (rostro) e rimuoverlo spingendolo con le dita.
  4. Frollare la carne per rompere le fibre ed intenerirla: picchettare dunque delicatamente la testa ed i tentacoli con un batticarne. In questo modo, la carne del polpo risulterà tenera e non gommosa.
  5. Lavare dunque il polpo in acqua corrente, insistendo nelle ventose per rimuovere eventuali impurità.
  6. Il polpo può ora essere cucinato oppure congelato (solo se la piovra è stata acquistata fresca!).

Lo sapevi che…
Alcune persone preferiscono acquistare il polpo fresco, pulirlo e congelarlo 24 ore prima della cottura per frollare la carne: il congelamento può infatti rendere la polpa ancora più morbida.

  1. Mettere a bollire abbondante acqua ed aromatizzare con sedano, carota e succo di limone. Salare a piacere. Chi desidera, può unire anche una cipolla.
  2. Quando l’acqua bolle, immergere ed estrarre velocemente i tentacoli per 6-7 volte, sollevandolo per la testa: in questo modo i tentacoli si arricciano e la carne sarà più tenera.
  3. Immergere il polpo e calcolare 20 minuti per chilo di mollusco: il polpo dovrà bollire molto dolcemente. Trascorso il tempo necessario, spegnere il fuoco e lasciar raffreddare completamente nell’acqua di cottura.

Lo sapevi che…
Esistono diverse teorie sulla cottura ideale del polpo. C’è chi preferisce una cottura “a freddo”, che prevede di cuocere il polpo a partire da acqua fredda e di portare poi ad ebollizione. Altri ancora preferiscono una cottura insolita: si porta l’acqua ad ebollizione, s’immerge il polpo coprendo la pentola con il coperchio, si spegne il fuoco e si lascia poi completamente raffreddare.
Anche sui tempi di cottura ci sono svariate teorie: alcune persone cucinano il polpo per 40 minuti (per chilo di carne) e rimuovono immediatamente il mollusco dall’acqua.
Personalmente, per evitare che la pelle diventi molliccia dopo la rimozione del polpo dall’acqua, consiglio solo 20 minuti di cottura ed il raffreddamento lento nel proprio brodo.
C’è chi addirittura aggiunge un tappo di sughero nell’acqua di cottura al fine di intenerire la carne, ma questa teoria non è fisicamente dimostrata.

  1. Una volta raggiunta la temperatura ambiente, il polpo può essere rimosso dall’acqua. Infilzando il polpo cotto con una forchetta, si potrà percepire la morbidezza della carne.
  2. Chi desidera, può raschiare la pelle dai tentacoli per una miglior presentazione del polpo lesso.
  3. Il polpo può essere tagliato a pezzi più o meno regolari ed utilizzato immediatamente per preparare insalate oppure può essere congelato (a pezzi) e conservato per 2-3 mesi.
Foto Come Pulire e Cuocere il Polpo (Piovra)

Il commento di Alice - PersonalCooker

Adesso che siamo a conoscenza di tutti i trucchi per pulire e cuocere il polpo, non ci resta che dar via libera alla fantasia e creare nuovi sfiziosi piatti: insalata di polpo con patate, insalata di mare, polpo croccante in padella, carpaccio di polpo e molto altro ancora.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il polpo bollito è una pietanza ipocalorica, ricca di proteine ad alto valore biologico e povera di grassi e carboidrati. Si presta a qualunque regime alimentare, anche se è necessario utilizzare porzioni contenute in caso di difficoltà digestive o di allergia. La porzione media di polpo oscilla dai 150 ai 300g (110-220kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 74.00 Kcal

Carboidrati: 2.20 g

Proteine: 14.90 g

Grassi: 0.60 g

di cui saturi: 0.23g
di cui monoinsaturi: 0.16g
di cui polinsaturi: 0.24 g

Colesterolo: 48.00 mg
Fibre: - g

Ricette Simili a Come Pulire e Cuocere il Polpo (Piovra)



Secondi piatti

Insalata di Polpo con Patate

Arriva il caldo e la tavola si riempie di piatti freschi e leggeri, ma senza rinunciare al gusto! Per le cene estive, perché non proporre una bell’insalata...
CALORIE PER 1OO GRAMMI74,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Antipasti

Carpaccio di Polpo

Vi sentite anche voi un po’ “chef”? Non ho alcun titolo di cucina, ma devo ammettere che alcune ricette mi rendono così felice da farmi credere...
CALORIE PER 1OO GRAMMI81,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE35 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Secondi piatti

Polpo Croccante con Crema ai Peperoni

Cosa bolle in pentola? [apro la pentola e mostro un polpo mentre sta bollendo nel brodo vegetale aromatico] Il polpo sta bollendo da 20 minuti, adesso...
CALORIE PER 1OO GRAMMI59,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE45 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Secondi piatti

Pulire e Cuocere le Vongole – Vongole alla Pescatora

Potevamo tralasciare le vongole dopo aver visto come pulire e cuocere le cozze? Certo che no! Quindi oggi vedremo tutti i segreti per pulire a regola...
CALORIE PER 1OO GRAMMI68,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE145 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Secondi piatti

Insalata di Seppia Gigante

Profumo di mare, bei ricordi d’estate…. Anche se i mesi caldi sono oramai lontani nella nostra memoria, è sempre piacevole proporre in tavola piatti semplici...
CALORIE PER 1OO GRAMMI82,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Secondi piatti

Calamari Ripieni

Due parole per descrivere il piatto del giorno: goloso ed irresistibile. Per tutti gli amanti dei piatti di mare, ho in mente un cult che spesso viene...
CALORIE PER 1OO GRAMMI126,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Primi piatti

Paella de Marisco (Paella di Mare)

Oggi faremo un viaggio culinario nella Penisola Iberica e delizieremo il palato con un piatto tipicamente spagnolo, che racchiude tutto il profumo del...
CALORIE PER 1OO GRAMMI0,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE60 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Antipasti

Insalata di Mare - Ricetta

Se anche voi come me siete amanti del pesce, sicuramente non saprete resistere all’insalata di mare, soprattutto nelle caldissime giornate estive! Si...
CALORIE PER 1OO GRAMMI96,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE70 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Preparazioni di Base

Come Pulire i Calamari

Oggi impareremo a pulire i calamari, molluschi gustosi simili a seppie che possono essere lasciati interi e farciti, oppure tagliati a fettine per essere...
CALORIE PER 1OO GRAMMI83,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Secondi piatti

Come Cuocere le Cozze – Impepata di Cozze con Pomodorini

Voglia di mare ma il tempo (accidenti!) non ce lo permette? Ma sapete noi cosa facciamo? Ci portiamo il mare nel piatto preparando un bel pasto a base...
CALORIE PER 1OO GRAMMI530,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE10 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Secondi piatti

Cappesante gratinate con gamberetti

Adorate i frutti di mare ma non sapete come cuocerli? Li ordinate solo al ristorante perché ritenete che la preparazione sia laboriosa e difficile?...
CALORIE PER 1OO GRAMMI149,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso


Cerca tutte le ricette: Preparazioni di Base / Ricette dietetiche Light / Ricette proteiche / Ricette Senza Glutine / Ricette per Diabetici / Polpo / Molluschi

Come Pulire e Cuocere il Polpo (Piovra) 4.67 su 5 basata su 553 voti.



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità ? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!