Pasta fresca fatta in casa - pasta gialla, pasta verde e pasta nera - come prepararla e come cuocerla

Da un solo impasto, ad innumerevoli formati: dalle più semplici tagliatelle, ai più complessi e laboriosi ravioli ripieni… da quella gialla, a quella verde, rossa o perfino nera. Esiste quella di semola rimacinata di grano duro, ma ottima è anche quella integrale e quella di riso, per non parlare poi di quella senza glutine, adatta anche all’alimentazione del celiaco. Ebbene sì, sto parlando della pasta fresca, uno dei piatti che rappresentano al meglio la Nostra bell’Italia. Vediamo quindi tutti i segreti del mestiere per muoverci in cucina con sicurezza e fantasia per realizzare l’impasto base della pasta fresca.

Video della Ricetta

Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Pasta fresca fatta in casa - pasta gialla, pasta verde e pasta nera - come prepararla e come cuocerla: Segui la Video Ricetta, spiegazione dettagliata, lista ingredienti, materiale occorrente, proprietà nutrizionali, foto e tanto altro Pasta fresca fatta in casa - pasta gialla, pasta verde e pasta nera - come prepararla e come cuocerla 30 CommentiClicca per leggerli

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 10 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:269,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: per preparare la pasta verde, i tempi di preparazione saranno più lunghi perché si deve tenere in considerazione il tempo necessario per la cottura degli spinaci

Categoria Ricetta:   Preparazioni di Base / Ricette per Vegetariani

Ingredienti Ricetta

Pasta fresca classica

Per la pasta verde

Pasta nera

Per la spianatoia

Materiale Occorrente

  • Ciotole capienti
  • Mestoli in legno
  • Guanti in lattice (facoltativi)
  • Macchinetta per stendere la pasta o matterello
  • Tagliapasta per preparare tagliatelle, pappardelle, reginette ecc.
  • Spianatoia
  • Pentole per la cottura a vapore (per gli spinaci)
  • Tritatutto (per gli spinaci)
  • Pentola per cuocere la pasta
  • Schiumarola (per la cottura degli sfogli di pasta da pasticcio)

Preparazione Pasta fresca fatta in casa - pasta gialla, pasta verde e pasta nera - come prepararla e come cuocerla

  1. PREPARAZIONE DELLA PASTA ALL’UOVO CLASSICA

In una ciotola capiente, versare la farina bianca, la semola rimacinata di grano duro e le uova: amalgamare per bene il tutto, prima con il cucchiaio di legno, poi a mano, fino ad ottenere un impasto estremamente liscio, omogeneo ed elastico. Chi desidera una pasta all’uovo dal colore più acceso, può aggiungere una bustina di zafferano (magari sciolto in pochissima acqua) direttamente nell’impasto.

La giusta consistenza…
È semplice capire quando l’impasto è pronto: la pasta non deve appiccicare alle mani nè alla spianatoia, ma nello stesso tempo dev’essere molto morbida e facilmente modellabile. Qualora l’impasto risultasse appiccicoso, si consiglia di aggiungere ancora semola rimacinata di grano duro, che conferirà anche una certa porosità alla pasta. Se l’impasto fosse troppo duro, aggiungere un po’ d’acqua e continuare ad impastare fino alla consistenza desiderata.

  1. PREPARAZIONE DELLA PASTA AL NERO DI SEPPIA

La preparazione della pasta al nero di seppia ricalca quella sopradescritta, fatta eccezione per l’aggiunta del nero di seppia nell’impasto.

  1. PREPARAZIONE DELLA PASTA VERDE

Prima di procedere con la preparazione della pasta verde è necessario cuocere gli spinaci. Si consiglia la cottura a vapore, per evitare che gli ortaggi assorbano acqua in eccesso. Dopo averli cotti, gli spinaci vanno strizzati, dunque tritati molto finemente nel mixer, fino a ridurli in crema. A questo punto, versare la farina bianca e la semola in una ciotola, aggiungere l’uovo e gli spinaci frullati: mescolare il tutto fino a formare un impasto liscio ed elastico.

Lo sapevi che…
Per rendere l’impasto più elastico e semplice da lavorare, si consiglia di lasciar riposare la pasta, coperta da pellicola trasparente, per circa mezz’oretta.

  1. STESURA DELLA PASTA

A questo punto, si può procedere alla stesura della pasta: è possibile utilizzare il matterello (per una pasta più ruvida) oppure la macchinetta specifica (per velocizzare i tempi). Prima di stenderla, la pasta dev’essere sempre ben infarinata per evitare che questa si appiccichi al matterello oppure alla macchinetta. Chi utilizza lo strumento elettrico, deve sempre iniziare a stendere la pasta facendola passare dal foro più largo, procedendo di numero in numero stringendo sempre più lo spessore: si consiglia di far riferimento al video.
Ora, si può procedere ritagliando gli sfogli di pasta nei formati che più ci piacciono, per ottenere lasagne, pappardelle, tagliatelle, tagliolini, farfalle, maltagliati, fogli rettangolari per pasticcio o quant’altro.

  1. COTTURA DELLA PASTA

Chi desidera preparare sfogli di pasta per pasticcio, dovrà prima procedere con la precottura in acqua bollente leggermente salata. Dunque, dopo aver ricavato i rettangoli dalle dimensioni desiderate, tuffare le sfoglie in una larga padella con acqua bollente: per evitare che la pasta s’incolli, si consiglia di versare un goccio d’olio direttamente nell’acqua. Lasciar cuocere la pasta per 2 minuti, dunque rimuoverla con l’aiuto di una schiumarola e lasciarla asciugare in un canovaccio di lino. Il tempo necessario alla cottura della classica pasta lunga (es. lasagne) dipende dallo spessore con cui si è stesa la pasta: in genere, sono necessari pochissimi minuti per una cottura eccellente.

Il consiglio Ok
Tutta la pasta fresca va cotta in acqua leggermente salata: se si cucinano le tagliatelle, l’acqua dovrà chiaramente essere sostituita con un buon brodo di carne. Si consiglia sempre di aggiungere un po’ d’olio proprio per evitare che la pasta si appiccichi.

Foto Pasta fresca fatta in casa - pasta gialla, pasta verde e pasta nera - come prepararla e come cuocerla
Foto Pasta fresca fatta in casa - pasta gialla, pasta verde e pasta nera - come prepararla e come cuocerla
Foto Pasta fresca fatta in casa - pasta gialla, pasta verde e pasta nera - come prepararla e come cuocerla
Foto Pasta fresca fatta in casa - pasta gialla, pasta verde e pasta nera - come prepararla e come cuocerla

Il commento di Alice - PersonalCooker

Avete visto allora? Da un solo semplice impasto realizzato con farina e uova, è possibile ottenere innumerevoli tipi di pasta. Volete una pasta colorata? Aggiungete un po’ di nero di seppia, le barbabietole tritate, gli spinaci frullati e divertitevi a personalizzare la pasta secondo i vostri gusti! Scoprite la ricetta dei ravioli di pasta rossa, degli spaghetti alla chitarra e del pasticcio al radicchio: tutte ricette semplici, preparate con la pasta fatta in casa! E per chi non ama le uova, consiglio la pasta povera con le briciole!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La pasta fresca classica è una preparazione tipica italiana. Apporta un valore energetico inferiore a quello della pasta secca ma, al contrario di questa, non assorbe acqua e non cresce durante la cottura. E’ ricca di colesterolo e di proteine di alto valore biologico.

La pasta fresca verde è una variante della preparazione classica. Apporta un valore energetico meno elevato di quella tradizionale  poiché, contenendo un solo uovo e gli spinaci in sostituzione al secondo uovo, possiede meno proteine e meno lipidi che incidono notevolmente sull’apporto calorico definitivo. E’ ricca di colesterolo e di proteine di alto valore biologico.
Valori nutrizionali pasta fresca verde (per 100 grammi):  Valore energetico: 231,2kcal Carboidrati: 49,1g Proteine: 11,7g Grassi: 2,3g   di cui saturi: 0,7g di cui monoinsaturi: 0,8g di cui polinsaturi: 0,8g Colesterolo: 70,5mg Fibre: 5,2g

La pasta fresca nera è una variante della preparazione classica ma apporta lo stesso valore energetico per 100g di parte edibile.




VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 269.00 Kcal

Carboidrati: 48.60 g

Proteine: 10.30 g

Grassi: 3.70 g

di cui saturi: 1.30g
di cui monoinsaturi: 1.40g
di cui polinsaturi: 1.00 g

Colesterolo: 141.00 mg
Fibre: 4.80 g

Ricette Simili a Pasta fresca fatta in casa - pasta gialla, pasta verde e pasta nera - come prepararla e come cuocerla



Primi piatti

Tortellini in Brodo Fatti in Casa

Oggi lezione di Tortellino! Si sta avvicinando il Natale e ci dobbiamo organizzare per tempo! La preparazione del Tortellino è un’arte che s’impara...
CALORIE PER 1OO GRAMMI237,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE180 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Primi piatti

Girelle di Pasta con Verdure

Non vi piace l’autunno? Pensate a quante meraviglie possiamo apprezzare in questa stagione di passaggio: i suoi colori, i suoi profumi e tutti gli ortaggi...
CALORIE PER 1OO GRAMMI108,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Preparazioni di Base

Pasta Fresca Senza Glutine e Senza Uova

Che si è cimentato nella preparazione della pasta fresca senza glutine, avrà scoperto che la realizzazione risulta molto difficile! Se poi vogliamo...
CALORIE PER 1OO GRAMMI313,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Primi piatti

Passatelli con Sugo ai Funghi

L’autunno è il periodo ideale per apprezzare il sapore dei funghi: così nella mia lista c’è una bella serie di ricette a base di funghi. Oggi un...
CALORIE PER 1OO GRAMMI184,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Primi piatti

Strozzapreti Fatti in Casa con Sugo di Vongole

Sabato sera sono uscita per cena e il cameriere mi ha consigliato un primo piatto di strozzapreti con sugo di vongole. Il gusto era strepitoso: l’unico problema...
CALORIE PER 1OO GRAMMI130,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE60 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Preparazioni di Base

Strozzapreti Fatti in Casa - Pasta Fresca Senza Uova

Oggi scuola di cucina! Ho imparato una tecnica per realizzare gli strozzapreti fatti in casa, un particolare tipo di pasta fatta in casa che si presta ad...
CALORIE PER 1OO GRAMMI179,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Primi piatti

Nidi Di Pasta Ripiena al Forno Semplice e Veloce

Oggi prepareremo insieme una pasta ripiena al forno velocissima e molto semplice, così facile che anche i meno esperti ai fornelli potranno ottenere un...
CALORIE PER 1OO GRAMMI218,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Primi piatti

Tagliatelle al Cacao - Ricetta per San Valentino

Cioccolatiamo insieme? San Valentino si sta avvicinando e se vogliamo prendere per la gola il nostro amato, ci dobbiamo rimboccare le maniche e preparare...
CALORIE PER 1OO GRAMMI305,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Primi piatti

Cannelloni Ripieni di Carne

Stamattina mi sono svegliata con la voglia di pasta al forno! Così mi sono alzata dal letto come una molla, ho fatto la mia colazione (immancabile) e mi...
CALORIE PER 1OO GRAMMI134,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE85 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Primi piatti

Pasta di Farro con Taleggio e Funghi

Vi piace "vincere facile"? Beh, se è così, sicuramente con la ricetta che vi sto per proporre potrete ottenere questo risultato: un piatto strepitoso...
CALORIE PER 1OO GRAMMI0,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Primi piatti

Pasta Fresca Integrale con Peperoni

State cercando un primo piatto amico della salute ma nello stesso tempo buono, gustoso e saporito? Allora mi sa proprio che siete capitati nella ricetta...
CALORIE PER 1OO GRAMMI122,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Primi piatti

Pasta fresca con le briciole

Mai sentito parlare di pasta con le briciole? Si tratta di un primo piatto povero di per sé perché preparato semplicemente con gli avanzi di pane raffermo...
CALORIE PER 1OO GRAMMI269,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso


Cerca tutte le ricette: Preparazioni di Base / Ricette per Vegetariani / Pasta fresca / Pasta all'uovo

Pasta fresca fatta in casa - pasta gialla, pasta verde e pasta nera - come prepararla e come cuocerla 4.66 su 5 basata su 1126 voti.



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità ? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!