Pasta frolla leggera

Oggi realizzeremo insieme una delle ricette di base più note per la preparazione di dolci (come ad esempio le crostate), l’antagonista per eccellenza della pasta sfoglia. Sto parlando della pasta frolla, la base ideale per sostenere marmellate e cioccolate. Come sappiamo, la pasta frolla classica va preparata con generose quantità di burro, uno dei suoi componenti “come dire” portanti: pensate che talvolta si utilizzano anche 260 g e più di burro per 300 g di farina! Io voglio dimostrarvi invece che è possibile preparare una squisita frolla anche riducendo la quantità di calorie, dunque utilizzando meno burro e meno zucchero. Basta semplicemente rispettare alcuni accorgimenti. Scopriamoli insieme!

Video della Ricetta

Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Pasta frolla leggera: Segui la Video Ricetta, spiegazione dettagliata, lista ingredienti, materiale occorrente, proprietà nutrizionali, foto e tanto altro Pasta frolla leggera 19 CommentiClicca per leggerli

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 8 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:380,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione + il tempo di riposo della frolla (10-12 ore)

Categoria Ricetta:   Preparazioni di Base

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Ciotola capiente
  • Grattugia per la scorza d’arancio
  • Colino per setacciare farina e lievito
  • Guanti in lattice (facoltativi)
  • Pellicola trasparente/sacchetto di nylon
  • Spianatoia per impastare

Preparazione Pasta frolla leggera

  1. In una ciotola mescolare il burro a temperatura ambiente con il fruttosio e la scorza grattugiata di un arancio non trattato.

Cosa c’è da sapere
È importante utilizzare il burro a temperatura ambiente (ed evitare di fonderlo): in questo modo, gli ingredienti si amalgamano meglio. Anche la scelta del fruttosio è importante: ricordiamo brevemente che il fruttosio ha un potere dolcificante più potente rispetto allo zucchero semolato classico; di conseguenza è possibile utilizzarne una quantità ridotta per ottenere lo stesso effetto edulcorante. In questo modo, si riducono un po’ le calorie.

  1. Unire i 3 tuorli e l’uovo intero, mescolando per bene. Aggiungere dunque anche il lievito per dolci ed il sale.
  2. A questo punto, unire la fecola di patate (che renderà la frolla meno dura e compatta), il rhum e tanta farina bianca quanto basta per ottenere un composto morbido e non appiccicoso.
  3. Versare il composto sulla spianatoia e lavorare l’impasto con le mani fino ad ottenere una pallina d’impasto liscia e compatta.
  4. Si consiglia di non lavorare troppo la pasta per evitare di aggiungere troppa farina, il che renderebbe più duro il composto.
  5. Lasciar riposare la pasta in frigo per 10-12 ore, avvolta in uno strato di pellicola trasparente. Dopodiché, la pasta frolla è pronta per essere lavorata a piacere.

Lo sapevi che…
Il raffreddamento aumenta la friabilità della crostata, soprattutto nelle paste frolle preparate con una quantità di grasso ridotta (rispetto alla ricetta di base). Il raffreddamento prolungato, inoltre, renderà più agevole la successiva lavorazione/stesura della frolla al momento della farcitura.

Foto Pasta frolla leggera

Il commento di Alice - PersonalCooker

La pasta frolla leggera è dunque pronta. L’obiettivo che mi sono posta oggi nella realizzazione (e nella formulazione) di questa ricetta è quello di trasmettervi che la qualità di una frolla non è data dall’utilizzo smodato di grassi e zuccheri, quanto piuttosto da un equilibrio ideale tra gusto e leggerezza, in grado di rendere appetibile e godibile il dolce, senza rimorsi post-degustazione. Chi desidera preparare una pasta frolla proteica senza burro può guardare il video o leggere la ricetta cliccando QUI.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La pasta frolla leggera di Alice è una base di pasticceria che apporta circa il 10-15% in meno delle calorie rispetto alla ricetta tradizionale. I lipidi sono comunque elevati, e tra questi spiccano (per rilievo nutrizionale, ma non energetico) acidi grassi saturi e  colesterolo. L’apporto di fibre è discreto ma non ne giustifica un consumo sistematico nella dieta.



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 380.00 Kcal

Carboidrati: 50.00 g

Proteine: 8.40 g

Grassi: 17.70 g

di cui saturi: 11.00g
di cui monoinsaturi: 5.40g
di cui polinsaturi: 1.30 g

Colesterolo: 171.60 mg
Fibre: 1.20 g

Ricette Simili a Pasta frolla leggera



Preparazioni di Base

Pasta Frolla all’Acqua - Con farina di Segale ed Avena

Le ricette moderne stravolgono quelle classiche, dando vita a nuovi sapori, colori e consistenze. Oggi rivisiteremo la ricetta tradizionale di una delle...
CALORIE PER 1OO GRAMMI370,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Dolci e Dessert

Sbrisolona

Oggi prepareremo un dolce di briciole tipico del nord Italia, detto Sbrisolona oppure Fregolota. Questi nomi possono risultare bizzarri, ma hanno origine...
CALORIE PER 1OO GRAMMI414,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Preparazioni di Base

Pasta Frolla Vegana - Senza Uova e Senza Burro

Oggi vorrei stravolgere insieme a voi la ricetta classica della pasta frolla: rimarrete a bocca aperta perché vi farò vedere come sia possibile mantenere...
CALORIE PER 1OO GRAMMI356,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Preparazioni di Base

Pasta Frolla Integrale senza Burro

A chi di noi non piacciono le crostate? Sono così buone, golose, profumate... Piccolo problema: le calorie! Allora ho ideato una pasta frolla per crostate...
CALORIE PER 1OO GRAMMI338,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Preparazioni di Base

Pasta Frolla Salata

Cosa accade quando farina, pasta frolla salata, uno degli impasti di base più semplici da preparare per ottenere ottimi antipasti ripieni o semplici salatini...
CALORIE PER 1OO GRAMMI414,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE10 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Antipasti

Antipasti Sfiziosi per Halloween – Dita da Morto

[Sopra al tavolo trovo un pacchetto regalo]. “Un regalo per me?” Una sorpresa! Chi mai sarà stato? Apro subito, non so resistere ai regali! Aaahhhhhhhhhhh...
CALORIE PER 1OO GRAMMI60,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE25 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Preparazioni di Base

Pasta Brisè Light - Senza Burro

Dopo le paste frolle, la pasta all’uovo e la pasta sfoglia, oggi è la volta della pasta brisè, una famosa base per la preparazione di salatini, antipasti...
CALORIE PER 1OO GRAMMI262,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Dolci e Dessert

Pasta frolla proteica senza burro

Per chi ama seguire un regime alimentare iperproteico ma non sa rinunciare ai dolci, propongo oggi una ricetta di base che ben si adatta a mille usi. Sì...
CALORIE PER 1OO GRAMMI286,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE10 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Medio

Preparazioni di Base

Pasta Brisé Integrale Vegan

Quando ci assale la voglia di torte salate, abbiamo la possibilità di scegliere tre tipi di pasta di base: sfoglia, frolla e brisé. E oggi punteremo...
CALORIE PER 1OO GRAMMI329,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Preparazioni di Base

Salsa ai Lamponi per Accompagnare Carni e Pesci

CALORIE PER 1OO GRAMMI Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Preparazioni di Base

Pasta Sfoglia Vegana - Integrale e Senza Burro

La burro: oggi vi propongo una versione decisamente più salutare, più facile da preparare, integrale e senza colesterolo. Non perdetevi la ricetta della...
CALORIE PER 1OO GRAMMI351,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Preparazioni di Base

Crema Pasticcera in 3 Minuti

Preparare la crema pasticcera è una procedura abbastanza semplice, ma piuttosto laboriosa: basti pensare che si devono lavorare a crema (con le fruste)...
CALORIE PER 1OO GRAMMI133,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE5 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso


Cerca tutte le ricette: Preparazioni di Base / Pasta frolla

Pasta frolla leggera 4.66 su 5 basata su 1113 voti.



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità ? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!