Pizza vegetariana alla birra

Chi l’ha detto che la pizza non può mangiare perché è un alimento troppo calorico? Certo, non che si debba mangiare tutti i giorni, ma una volta a settimana, ci possiamo anche premiare e mangiarci una bella pizza, magari rispettando qualche piccolo accorgimento, evitando i salumi, limitando i formaggi e preferendo le verdure. Per questo oggi vi suggerisco una pizza vegetariana diversa dal solito, il cui impasto non viene preparato né con il latte né con l’acqua… l’ingrediente segreto è la birra, che rende la pizza croccante all’esterno e soffice all’interno.

Video della Ricetta

Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Pizza vegetariana alla birra: Segui la Video Ricetta, spiegazione dettagliata, lista ingredienti, materiale occorrente, proprietà nutrizionali, foto e tanto altro Pizza vegetariana alla birra 15 CommentiClicca per leggerli

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:123,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 5 minuti per l'impasto; 2 ore di lievitazione; 30 minuti di cottura

Categoria Ricetta:   Pane, Pizza e Brioche / Ricette per Vegetariani

Ingredienti Ricetta

Per la pasta

Per farcire

Materiale Occorrente

  • 1 ciotola capiente
  • 1 matterello
  • Carta da forno
  • 1 pentolino per il pomodoro
  • 1 padella per le verdure
  • Cucchiai in acciaio e in legno
  • Frullatore per tritare il formaggio
  • Mixer ad immersione (se necessario)
  • Ciotoline per le verdure

Preparazione Pizza vegetariana alla birra

  1. In mezzo bicchiere d’acqua tiepida, sbriciolare il lievito di birra ed aggiungere un cucchiaino di zucchero per favorire la fermentazione. Mescolare per bene con un bastoncino di legno fino a sciogliere tutto il lievito.
  2. In una ciotola capiente, setacciare la farina Manitoba; al centro, versare il lievito ormai sciolto nell'acqua. Procedere dunque aggiungendo il sale (evitando il contatto diretto con il lievito) e due cucchiai di olio extravergine d’oliva. Mescolare poi il tutto con la birra, aggiungendola lentamente.

Cosa fare se l'impasto è troppo liquido o troppo duro?
Nel primo caso, la soluzione più immediata è quella di aggiungere un po' di farina alla volta; viceversa, se l'impasto risulta troppo duro, aggiungere ancora un po' di birra.
Per questa ragione, si consiglia sempre di tenere da parte un po' di farina ed un po' di liquido.

  1. Quando non si riuscirà più a mescolare con il cucchiaio di legno, trasferire l’impasto sul piano di lavoro e lavorare la pasta energicamente e a lungo, per favorire la formazione del glutine. Continuare a mescolare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, che non si appiccica alle mani.
  2. Nel frattempo, ungere una teglia a cerniera od una leccarda (piastra da forno rettangolare) con un goccio di olio; in alternativa, è possibile anche foderare la teglia con la carta da forno.
  3. Stendere dunque la pasta da pizza in un foglio di carta da forno, prima con le mani, poi con il matterello, ad uno spessore di circa mezzo centimetro.
  4. A questo punto, trasferire il disco di pasta ottenuto nella teglia.
  5. Far lievitare il tutto in un posto caldo e umido per un paio di ore.

Qual è il luogo ideale per far lievitare l'impasto della pizza?
Il consiglio è quello di posizionare la teglia contenente l'impasto di pizza vicino ad una fonte di calore, come il termosifone. Anche il forno spento (precedentemente scaldato mettendo un pentolino di acqua bollente dentro il forno) rappresenta un luogo ideale per favorirne la lievitazione.

  1. Nel frattempo, preparare il condimento per la pizza vegetariana. In un pentolino, scaldare la polpa di pomodoro, aggiustare di sale e pepe, ed aggiungere un goccio di olio. Portare a cottura per una decina di minuti. Lasciare raffreddare e, se necessario, frullare il tutto con il mixer ad immersione.
  2. Preparare il formaggio: trasferire la mozzarella in un tritatutto, fino a raggiungere una grana di medie dimensioni. In questo modo, si riesce più facilmente a dosare la quantità di formaggio, senza eccedere.

Consiglio della Personal-Cooker
Il consiglio è quello di utilizzare la mozzarella specifica per pizza (in panetto) od un altro tipo di formaggio a pasta filata (es. Fontina dolce) e di evitare l’utilizzo della mozzarella fior di latte perché, in cottura, questo tipo di formaggio tende ad espellere troppo liquido, rendendo la pizza eccessivamente acquosa.

  1. Preparare dunque le verdure: dopo averle lavate accuratamente, tagliare a fettine il peperone, la melanzana e la zucchina. Preparare un paio di padelle sul fuoco: quando saranno molto calde, scottare le verdure da entrambi i lati, fino a completare la cottura. Aggiungere il condimento solo a fine cottura, dopo aver rimosso le verdure dalle padelle.
  2. Dopo due ore, la pizza avrà raddoppiato il volume: dunque, spalmare il pomodoro in tutta la superficie della pizza. Infornare la pizza (solo con il pomodoro) in forno caldo, preriscaldato a 180°C per 20 minuti.

Perché infornare la pizza solo con il pomodoro?
Mettendo a cuocere per i primi 20 minuti solamente la base della pizza con il pomodoro si evita che la mozzarella e gli altri ingredienti si brucino durante la cottura.

  1. Trascorsi 20 minuti (la pizza non è ancora pronta!) rimuovere la pizza dal forno; dunque aggiungere gli altri ingredienti (formaggio e verdure).
  2. Infornare nuovamente per altri 10 minuti, fino a quando la pasta della pizza comincia a diventare piacevolmente ambrata.
  3. Tagliare a fettine e servire bollente.
Foto Pizza vegetariana alla birra

Il commento di Alice - PersonalCooker

La pizza vegetariana preparata con la birra è un piatto unico, completo ed equilibrato dal punto di vista nutrizionale. Ideale per una serata in compagnia, la pizza vegetariana è un connubio perfetto tra nutrimento e gusto.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La pizza vegetariana alla birra è un alimento che, per le caratteristiche nutrizionali, potrebbe essere inquadrato tra i “primi piatti tipici italiani”. I valori riportati qui a fianco si riferiscono all’apporto energetico della pizza a crudo, la quale in seguito a cottura perde una discreta percentuale d’acqua aumentando proporzionalmente l’apporto energetico. In ogni caso, l’impasto e il condimento della pizza vegetariana alla birra risultano meno calorici di quelli proposti da qualunque attività ristorativa commerciale.



VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 123.00 Kcal

Carboidrati: 17.30 g

Proteine: 5.80 g

Grassi: 3.90 g

di cui saturi: 1.80g
di cui monoinsaturi: 1.70g
di cui polinsaturi: 0.40 g

Colesterolo: 9.10 mg
Fibre: 1.90 g

Ricette Simili a Pizza vegetariana alla birra



Pane, Pizza e Brioche

Pizza con Farina di Kamut

Oggi nella cucina di My-personaltrainer il menù prevede una sfiziosa pizza soffice farcita con mais, funghi trifolati e ricotta fresca, e io ho deciso...
CALORIE PER 1OO GRAMMI160,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE40 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizza Integrale (A Lunga Lievitazione)

Sfidiamo il caldo: non so voi, ma io non riesco a resistere alla pizza! Così oggi ho deciso di prepararla nella mia cucina: ho in mente di provare l’impasto...
CALORIE PER 1OO GRAMMI160,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizza Facilissima Senza Lievito

Facile e veloce sono gli aggettivi che sceglierei per descrivere questo piatto: il mio menù oggi prevede la pizza senza lievito e senza alcun tipo di agente...
CALORIE PER 1OO GRAMMI212,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizza Dolce di San Valentino

Se il vostro lui è innamorato della pizza (oltre che di voi…) che dite di realizzarne una con le vostre mani? Sì ma la mia idea non è quella di creare...
CALORIE PER 1OO GRAMMI242,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizza al Taglio - Alta e Soffice

Con la ricetta di oggi sono certa di far venire l’acquolina in bocca alla maggior parte di voi: chi non è goloso di pizza?? Se non amate particolarmente...
CALORIE PER 1OO GRAMMI155,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizza Velocissima in Padella - 15 Minuti

Oggi ci divertiremo nella realizzazione di una pizza velocissima, così veloce che l'ho battezzata “pizza Speedy Gonzales”! L’impasto non prevede...
CALORIE PER 1OO GRAMMI219,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizzette di Pane Velocissime

Quante volte vi è capitato di comperare del pane e di avanzarne qualche pezzo? A me succede spesso, ma trovo sempre un modo per recuperarlo: posso grattugiarlo...
CALORIE PER 1OO GRAMMI181,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE10 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizzette Soffici e Facili

Che sia pic nic romantico o cena tra amici, c’è sempre un piatto che non può mancare. Grande, piccola, semplice, farcita, piccante o delicata, la pizza...
CALORIE PER 1OO GRAMMI222,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE200 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizza Bianca con Fichi, Prosciutto Crudo e Gorgonzola

Lo conoscete il detto “Non è mica pizza e fichi”? Si tratta di un proverbio con il quale si vuol far intendere che l’oggetto in questione non è cosa...
CALORIE PER 1OO GRAMMI224,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Finta Pizza alle Zucchine - Senza Lievito e Senza Glutine

Amate le ricette innovative? Allora la finta pizza che sto per cucinare vi sorprenderà: la novità di questa ricetta sta nella base che, a differenza...
CALORIE PER 1OO GRAMMI90,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizza Nera al Carbone Vegetale

Siete adoratori della pizza e vi piace assaggiare le novità? Allora non potete perdervi la pizza che sto per proporvi oggi: una pizza nera…nera come...
CALORIE PER 1OO GRAMMI215,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Finta Pizza di Patate in Padella - Pronta in 10 Minuti

Con il video di oggi, il mio scopo è quello di farvi dire “Questa la faccio stasera”: vi dico subito che la ricetta mi è stata segnalata da un’amica...
CALORIE PER 1OO GRAMMI138,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE10 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso


Cerca tutte le ricette: Pane, Pizza e Brioche / Ricette per Vegetariani / Pizza / Birra

Pizza vegetariana alla birra 4.67 su 5 basata su 1124 voti.

I Vostri Commenti sulla Video Ricetta

  • Pizza vegetariana alla birra
    Foto Giulia - Giulia 23/08/2013 #

    Ciao Carissima! è sempre bello seguirti in queste ricette!Domanda : non ho il lievito di birra ma quello madre, lo posso sostituire nella stessa quantità?

  • Pizza vegetariana alla birra
    Foto giulia - giulia 23/08/2013 #

    Ciao Alice ! sei sempre stupenda e bravissima :) volevo chiederti : si può sostituire il lievito di birra con quello madre essiccato? se si in quali quantità? grazie mille!

  • Pizza vegetariana alla birra
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 25/08/2013 #

    @Giulia - Ti ringrazio per i tuoi gentili commenti! Certo, puoi sostituire il lievito di birra con il lievito madre: 30-35 g sono sufficienti per la dose d'impasto suggerita in questa ricetta. Ciao!

  • Pizza vegetariana alla birra
    Foto scolopendra - scolopendra 13/09/2013 #

    Innanzitutto complimenti per le splendide ricette ed il tuo modo di spiegarle con tanti utili consigli approfondimenti e trucchi. Questa pizza mi incuriosisce ma volevo sapere se dopo la cottura persiste il gusto alcolico e se si può fare con altre farine.

  • Pizza vegetariana alla birra
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 16/09/2013 #

    @Giulia - Se utilizzi lievito madre essiccato, consiglio 30 g. Se invece utilizzi pasta acida (lievito madre fresco), le dosi suggerite sono il 30% del peso totale degli ingredienti. Ciao

  • Pizza vegetariana alla birra
    Foto Alice Personal Cooker - Alice Personal Cooker 16/09/2013 #

    @Scolopendra - Ti ringrazio per il tuo commento. Comunque il sapore alcolico svanisce in cottura perché l'alcol evapora. Se non hai farina Manitoba puoi utilizzare anche la farina bianca classica. Ciao



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità ? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!