Fette Biscottate al Malto d’Orzo

Mi sono sempre chiesta come fosse possibile realizzare le Fette Biscottate con il disegno a spirale, avete presente no? Croccantissime fette bicolor, dal retrogusto piacevolmente dolciastro. Al mattino, quella spirale mi fa girare la testa…e adesso voglio far girare la testa pure a voi! Prepariamo insieme le fette biscottate con il malto d’orzo!

Video della Ricetta

Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Fette Biscottate al Malto d’Orzo: Segui la Video Ricetta, spiegazione dettagliata, lista ingredienti, materiale occorrente, proprietà nutrizionali, foto e tanto altro Fette Biscottate al Malto d’Orzo 40 CommentiClicca per leggerli

Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 10 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI:- KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 30 minuti per la preparazione; 4 ore per le lievitazioni; 30 minuti per la cottura; 15 minuti per la tostatura; 24 ore di riposo

Categoria Ricetta:   Pane, Pizza e Brioche / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani

Ingredienti Ricetta

Per la Base neutra

Per la base con Orzo

Per pennellare

Materiale Occorrente

  • Ciotole
  • Stampo da plumcake dalle dimensioni di 30 x 10 x 10 cm
  • Carta da forno
  • Pennello
  • Setaccio
  • Coltello a seghetta
  • Piastra da forno
  • Carta da forno
  • Pellicola trasparente

Preparazione Fette Biscottate al Malto d’Orzo

  1. Iniziare con la preparazione dell’impasto “neutro”. In una ciotola, setacciare la farina Manitoba ed unire il lievito di birra secco. Intiepidire 50 ml circa di acqua e sciogliervi il malto d’orzo. Versare il liquido così ottenuto al centro della farina, insieme alla rimanente acqua fredda.

Le alternative ok
In alternativa al lievito di birra secco, è possibile utilizzare 5 g di lievito di birra fresco oppure la pasta acida (in dosi pari al 30% rispetto al peso della farina).

  1. Unire l’olio al resto degli ingredienti, dunque impastare velocemente. Unire infine il sale e continuare a lavorare la pasta a lungo, fino ad ottenere un composto morbido e vellutato, senza grumi.
  2. Riporre la pasta nella ciotola, coprire con pellicola trasparente e lasciar lievitare in un ambiente tiepido per 2 ore o più, fino a quando l’impasto risulterà gonfio ed avrà raddoppiato di volume.
  3. Nel frattempo, dedicarsi alla preparazione dell’impasto con l’orzo. In una ciotola, setacciare la farina Manitoba bio e mescolare con il lievito di birra secco. Sciogliere l’orzo solubile nel latte vegetale (es. latte di soia) tiepido, addolcito con il malto d’orzo. Versare il composto così ottenuto nella farina ed iniziare ad impastare, aggiungendo prima l’olio, poi il sale. Ottenere così un impasto morbido, dalla consistenza vellutata. Sistemare la pasta in una ciotola e lasciar lievitare in un ambiente tiepido fino al raddoppio del volume.

L’ambiente di lievitazione ideale
Per facilitare la lievitazione, si consiglia di lasciar riposare l’impasto in un ambiente tiepido, come ad esempio il forno riscaldato a 180°C per 2 minuti, ma spento. In alternativa, lasciar accesa la luce del forno.

  1. Foderare uno stampo da plum-cake (dimensioni: 30 x 10 x 10 cm) con la carta da forno: per facilitare l’adesione della carta da forno allo stampo, si consiglia di pennellare le pareti con un goccio di olio e di incollarvi poi strisce di carta da forno dalle dimensioni circa uguali a quelle della teglia.
  2. Quando entrambi gli impasti sono lievitati, procedere con la messa in forma del panetto.
  3. Stendere la pasta neutra fino a formare un rettangolo che abbia un lato pari alla lunghezza dello stampo ed uno spessore di 4-5 mm.
  4. Stendere poi la pasta con l’orzo fino a formare un rettangolo che abbia lo stesso spessore del precedente, ma le dimensioni più piccole.
  5. Appoggiare il rettangolo più piccolo su quello più grande ed arrotolare le due paste per formare un salsicciotto. Collocare il rotolino ottenuto nello stampo.

Il consiglio OK
Per far aderire al meglio i due sfogli di pasta, si consiglia di pennellare la pasta neutra con un goccio d’olio prima di appoggiarvi quella con l’orzo.

  1. Far riposare nuovamente in un ambiente tiepido per 1 ora e mezza o fino a quando la pasta fuoriesce dallo stampo.
  2. Preriscaldare il forno a 180°C.
  3. Sciogliere un cucchiaino di curcuma nel latte vegetale, mescolare e pennellare la superficie del pan-brioches con questa soluzione. Cuocere a 180°C (funzione statico) per 30 minuti.
  4. Sfornare e lasciar riposare su una gratella per una giornata.
  5. Dopo 24 ore di riposo, tagliare il pan brioches a fettine spesse 4-5 mm: si otterranno circa 25-30 fette.
  6. Sistemare le fettine su una piastra da forno e tostare a 140°C per 15-20 minuti, rigirandole spesso durante la cottura (è possibile utilizzare la funzione grill del forno).
  7. Lasciar raffreddare le fette biscottate, dunque servire o conservare su una scatola di latta per una settimana.
Foto Fette Biscottate al Malto d’Orzo

Il commento di Alice - PersonalCooker

Consumarle al mattino è un’ottima abitudine, sana e nutriente per iniziare con grinta la giornata. Provatele con del malto d’orzo oppure con marmellata ed inzuppatele nel tè o nell’orzo: una delizia!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

ATTENZIONE! A causa della mancanza di dati riferiti alla composizione nutrizionale di certi ingredienti, non è possibile stabilire con certezza i valori chimici della ricetta.
Le Fette Biscottate al Malto d'Orzo dovrebbero essere un alimento dall'apporto energetico piuttosto elevato, con una prevalenza calorica imputabile ai carboidrati (complessi e semicomplessi), seguiti dai lipidi e infine dalle proteine (a medio valore biologico). Gli acidi grassi dovrebbero essere prevalentemente insaturi, il colesterolo assente e le fibre abbastanza presenti.
Pur di miglior qualità rispetto ai prodotti commerciali, le Fette Biscottate al Malto d'Orzo sono alimenti poco idonei alla dieta del soggetto in sovrappeso, di quello affetto da diabete mellito tipo 2 e/o ipertrigliceridemia. Inoltre, devono essere escluse dal regime alimentare contro la celiachia, mentre sono concesse nella dieta dell'intollerante al lattosio, del vegetariano e del vegano.
La porzione media dovrebbe aggirarsi intorno ai 25-30g (75-90kcal).
VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: - Kcal

Carboidrati: - g

Proteine: - g

Grassi: - g

di cui saturi: -g
di cui monoinsaturi: -g
di cui polinsaturi: - g

Colesterolo: - mg
Fibre: - g

Ricette Simili a Fette Biscottate al Malto d’Orzo



Pane, Pizza e Brioche

Fette Biscottate Fatte in Casa

Cosa siete abituati a mangiare per colazione? Per me non c’è miglior risveglio di iniziare la giornata con una tazza gigantesca di tè al limone, qualche...
CALORIE PER 1OO GRAMMI251,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Focaccine Senza Glutine in Padella - Velocissime

Siete in tanti in famiglia? Assegnare i posti a tavola non sarà più un problema! Per l’occasione del Natale, ho pensato di creare dei focaccine in...
CALORIE PER 1OO GRAMMI263,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizza Calza della Befana

In provincia di Verona, siamo soliti festeggiare Santa Lucia, la protettrice degli occhi e dei ciechi: la leggenda narra che, nella notte tra il 12 e il...
CALORIE PER 1OO GRAMMI226,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pane con Farina di Castagne

CALORIE PER 1OO GRAMMI Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Pane, Pizza e Brioche

Focaccia Ripiena Veloce Senza Lievitazione

Il profumo del pane mentre cuoce è, senza dubbio, la mia fragranza preferita! Sono sicura che molti di noi la pensano allo stesso modo, ma se non amate...
CALORIE PER 1OO GRAMMI193,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Mummie di Toast per Halloween

Volete mummificare di paura i vostri ospiti nella festa delle streghe? Allora con una magia trasformiamo dei divertenti toast in
CALORIE PER 1OO GRAMMI192,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Treccia di Pane alle Olive

Oggi, anche il pane diventa parte dell’arredamento della tavola grazie alla sua forma scenografica! Prepareremo con le nostre mani un pane speciale, super...
CALORIE PER 1OO GRAMMI228,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Schiacciata di Patate in Padella

Giornata di trasformazioni nella cucina di My-personaltrainerTv! Oggi doneremo un'altra veste alle patate, trasformandole in una sorta di tortino salato...
CALORIE PER 1OO GRAMMI177,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizzette Pancakes in 10 minuti

Oggi una ricetta di trasformazioni: ci divertiremo a preparare gustose pizzette travestite da pancakes! Mi spiego meglio: realizzeremo una pastella semi-liquida...
CALORIE PER 1OO GRAMMI176,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE15 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizza Bianca con Fichi, Prosciutto Crudo e Gorgonzola

Lo conoscete il detto “Non è mica pizza e fichi”? Si tratta di un proverbio con il quale si vuol far intendere che l’oggetto in questione non è cosa...
CALORIE PER 1OO GRAMMI224,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Finta Pizza alle Zucchine - Senza Lievito e Senza Glutine

Amate le ricette innovative? Allora la finta pizza che sto per cucinare vi sorprenderà: la novità di questa ricetta sta nella base che, a differenza...
CALORIE PER 1OO GRAMMI90,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE30 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso

Pane, Pizza e Brioche

Pizza Nera al Carbone Vegetale

Siete adoratori della pizza e vi piace assaggiare le novità? Allora non potete perdervi la pizza che sto per proporvi oggi: una pizza nera…nera come...
CALORIE PER 1OO GRAMMI215,00 Kcal
TEMPO DI PREPARAZIONE20 min.
DIFFICOLTÀ
COSTO

Basso


Cerca tutte le ricette: Pane, Pizza e Brioche / Ricette Vegane / Ricette per Vegetariani / Fette Biscottate / Malto

Fette Biscottate al Malto d’Orzo 4.67 su 5 basata su 144 voti.



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità ? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!