Ricette con pesce spada

Pesce spada in Cucina

Il pesce spada è un prodotto della pesca di alto pregio culinario.

E' un pesce che colonizzava abbondantemente tutto il bacino del Mediterraneo e l'Oceano Atlantico; in Italia veniva catturato soprattutto in Calabria e Sicilia. Oggi è diventato raro e costoso. Viene definito una “specie a rischio”.

Il pesce spada ha un colore abbastanza chiaro. La carne è rosa tenue, quasi bianca, con macchie più scure vicino alla lisca.

Viene utilizzato come ingrediente per antipasti, primi piatti e pietanze.

La disponibilità commerciale del pesce spada non è costante e dovrebbe rispettare una stagionalità imposta dal fermo pesca.

Dai sentori caratteristici ma tendenzialmente sobri (a seconda della regione anatomica), il pesce spada conquista anche i meno appassionati della categoria. Il filetto è la parte più tenera, magra e pregiata; affumicato o al naturale, si presta molto alle ricette per il crudo. La pancia è più grassa e aromatica.

Come tutti i grossi esemplari, anche il pesce spada mostra delle caratteristiche nutrizionali parecchio eterogenee in base al taglio. La specie e la regione anatomica mostrano una variabilità più che significativa. E' ricco di proteine ad alto valore biologico, grassi essenziali omega 3, sali e vitamine del gruppo B.

Potendo contenere alti livelli di mercurio, è preferibile consumarlo sporadicamente.

E' reperibile congelato o decongelato, sottovuoto e affumicato. Al momento dell'acquisto, la carne di pesce spada deve avere un odore fresco, un colore chiaro, lucido e una consistenza elastica. E' necessario fare attenzione alle frodi alimentari; molti pescivendoli lo scambiano con lo squalo (vitello di mare).

Il pesce spada si mangia cotto e crudo (carpaccio e tartare); in quest'ultimo caso è necessario abbatterlo di temperatura per ridurre il rischio di infestazione da anisakis.

I sistemi di cottura più idonei sono: alla griglia, alla piastra, in forno, in padella, frittura (ma viene considerata uno “spreco”), lessatura e vasocottura.

Gli abbinamenti gastronomici del pesce spada sono diversi. Si prestano: alici sottolio, capperi, olive, pomodori secchi, uova di pesce, ortaggi di vario genere (pomodori freschi, asparagi, lattuga, agretti, cime di rapa ecc), leguminose, cereali, frutti dolci (papaia, mango, pesca, fragole, ananas, kiwi ecc), avocado, cocco e latte di cocco, semi oleosi grandi e piccoli (pistacchi, sesamo ecc).

Il grasso da condimento più adatto è l'olio extravergine di oliva; alcuni gradiscono la salsa di soia o la maionese. Le spezie più utilizzate sono: erbe mediterranee (menta, maggiorana, origano, salvia, rosmarino ecc), basilico, pepe, peperoncino, aglio ecc.

Le ricette più conosciute in Italia a base di pesce spada sono: carpaccio di pesce spada, tartare di pesce spada, tagliata di pesce spada, pasta al pesce spada, pesce spada affumicato, pesce spada in vasocottura.

Video Ricette con Pesce spada



La Cucina di MypersonaltrainerTv

Particolarmente attenta alla salute, cerca di limitare al massimo l'aggiunta di grassi e zuccheri, senza sacrificare il gusto ed esaltando le naturali proprietà benefiche degli alimenti.La nostra specialità? Trasformare bombe caloriche in piatti leggeri ed equilibrati!